SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono evasi in 48 ore lavorative



Emergenza Covid-19: si comunica che le spedizioni verso le province di Bergamo, Brescia, Cremona e i comuni di 40059 Medicina (BO), 64030 Montefino (TE), 64031 Arsita (TE), 64033 Bisenti (TE), 64034 Castiglione Messer Raimondo (TE), 64035 Castilenti (TE), 65010 Elice (PE), 83031 Ariano Irpino (AV), 84030 Caggiano (SA), 84030 Atena Lucana (SA), 84031 Auletta (SA), 84035 Polla (SA), 84036 Sala Consilina (SA), 85047 Moliterno (PZ), 86016 Riccia (CB), 87038 San Lucido (CS), 87054 Rogliano (CS), 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS), 89064 Montebello Jonico (RC), 04022 Fondi (LT), 02043 Contigliano (RI), sono temporaneamente sospese. 

Sconto 5%
Dentro il cervello senza dolore

Dentro il cervello senza dolore

Autori CLAUDIO RUGGIERO - MASSIMO GEROSA
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 208
Pubblicazione Luglio 2016 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891617804 / 9788891617804
Collana Marketing e Management

STORIA DI UN’AVANGUARDIA TECNOLOGICA NELLA SANITÀ PUBBLICA TRA SFIDE, CORAGGIO E COERENZA

Prezzo Online:

30,00 €

28,50 €

Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

«Le cicatrici profonde le hanno lasciate le stagioni più  fredde, quelle che non sono sul calendario, mentre i giorni lieti sono così passeggeri che a fatica li  ricordo.
Di Alessandra hanno avuto il sereno fluire del tempo; di Laura l’ammantato predominio della virtù sulla forma, che per noi, entrambi medici, significa il coincidere della cura e della sofferenza con la dignità e la solidarietà: ogni giorno, con le parole e con le mani. Già, le mani; che abbiamo rimesso a Dio nonostante le nostre potessero vantare calli e  fatica».

«Le relazioni tra individui sono mutevoli come il battito d’ali di una farfalla, e dovendo rileggere il mio passato ho voluto fortemente  credere di avere fatto anch’io qualcosa d’importante senza rendermene conto. In tempi in cui è difficile dire “bravo”, infatti, ho rafforzato la convinzione che nessuno può sottrarci il tempo raggiunto né privarci dei meriti  attribuiti».

MASSIMO GEROSA


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top