SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Digital Start-Up

Digital Start-Up

Autori Marco Vergani
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 164
Pubblicazione Settembre 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891644800 / 9788891644800
Collana Digital Generation

Guida alle competenze economiche, finanziarie e fiscali per imprenditori digitali

Prezzo Online:

16,00 €

15,20 €

Data di uscita: 30 Settembre 2020
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Questo volume si rivolge alle imprese digital (siano esse start-up in senso stretto o liberi professionisti) con l’obiettivo di aiutarle ad affrontare le problematiche legate allo sviluppo del business e a raggiungere i loro obiettivi.

Il testo è suddiviso in due sezioni.

Nella prima si affronta l’analisi generale dei principali adempimenti necessari per l’avvio di un’attività imprenditoriale, con particolare riguardo al mondo digital, evidenziando come snodo cruciale del processo di start-up la scelta della forma giuridica più adeguata alle caratteristiche del business.

Nella seconda, oltre a introdurre il tema del reperimento delle risorse finanziarie necessarie a sviluppare il proprio progetto, vengono illustrati alcuni strumenti gestionali (Business Model Canvas e Business Plan) che assolvono il doppio compito di perfezionare la pianificazione della fattibilità del progetto e di presentare a terzi un’idea di business secondo standard formali ampiamente condivisi.

Infine, vengono passate in rassegna le agevolazioni fiscali di cui possono usufruire le start-up.

Marco Vergani
Commercialista,veterano in ambito fiscale e pioniere nel supporto alle startup innovative, è specializzato nella consulenza fiscale a imprese del settore Hi-Tech. Dopo una  lunga esperienza maturata in uno studio professionale ha prestato servizio, dal 2007 al 2009, presso la Direzione fiscale di una importante holding nazionale. È autore di numerosi contributi in materia fiscale e societaria, pubblicati su riviste specializzate edite da Ipsoa e da il Sole 24 Ore.

Premessa  

Imprenditori digital e imprese digital  

PARTE I Avviare un’attività nel mondo digital - aspetti di base  

Capitolo 1 – Scegliere la veste dell’impresa  

1.1 La ditta individuale  

1.1.1 Aspetti fiscali  

1.1.2 Come costituire una ditta individuale?  

1.2 Le società  

1.2.1 Società di persone  

1.2.2 Società di capitali  

1.2.3 Ulteriori particolarità delle società di capitali  

1.3 La società a responsabilità limitata semplificata  

Esempio di Statuto di una SRL semplificata  

1.4 Le start-up innovative  

1.4.1 I requisiti richiesti per l’iscrizione come start-up innovativa  

1.4.2 I principali vantaggi della start-up innovativa  

1.4.3 Agevolazioni fiscali per chi investe in start-up innovative  

1.5 I contributi previdenziali per le imprese individuali e i soci lavoratori  

1.5.1 Il problema della doppia contribuzione

per i soci-amministratori di SRL

1.6 Il lavoro autonomo e i professionisti  

1.6.1 Aspetti previdenziali del lavoro autonomo  

1.7 Il lavoro autonomo occasionale  

Modello di ricevuta per prestazione occasionale  

1.8 Il regime forfettario  

1.8.1 Requisito di accesso  

1.8.2 Cause di esclusione  

1.8.3 Base imponibile e tassazione  

1.8.4 Vantaggi per chi avvia una nuova attività  

1.8.5 Vantaggi del regime forfettario  

1.8.6 Semplificazioni ai fini IVA  

1.8.7 Semplificazioni ai fini delle imposte sui redditi  

1.9 Le vendite online  

1.9.1 Le vendite online verso l’estero  

1.9.2 Commercio elettronico diretto  

Capitolo 2 – Analisi e possibile inquadramento di alcune attività del mondo digital  

2.1 Youtuber e altre attività del settore marketing (affiliate marketer, influencer, ecc.)  

2.2 Sviluppo di app/software/web  

2.3 Dropshipping  

Capitolo 3 – Guida agli adempimenti  

3.1 I libri contabili  

3.1.1 Il bilancio  

3.2 La normativa tributaria: le imposte dirette  

3.3 L’IVA  

3.4 Gli adempimenti fiscali  

3.4.1 Il versamento delle imposte  

3.5 La normativa privacy  

3.5.1 Le nuove disposizioni in vigore dal 25 maggio 2018  

3.5.2 Le regole per i gestori dei siti web e la “Cookie Law”  

3.6 Gli obblighi relativi ai collaboratori  

3.6.1 Dipendenti  

3.6.2 Il lavoro autonomo  

3.6.3 Strumenti per incentivare i collaboratori  

PARTE II – Pianificazione e reperimento delle risorse finanziarie

Capitolo 4 – Il Business Model Canvas

Capitolo 5 – Il Business Plan  

5.1 A chi si rivolge il business plan?  

5.2 Come strutturare un buon business plan  

5.3 Il business plan: una struttura di base  

5.3.1 La descrizione dell’azienda  

5.3.2 Analisi del mercato e della concorrenza  

5.3.3 Descrizione del nuovo progetto d’impresa (start-up)  

5.3.4 Analisi dei mercati di riferimento dell’iniziativa, formulazione del relativo piano di marketing e di vendita e  posizionamento competitivo  

5.3.5 Analisi del posizionamento competitivo dell’impresa  

5.4 Formulazione del piano degli investimenti previsti e dei relativi costi  

5.5 Elementi per la redazione del bilancio di previsione  

5.5.1 Il conto economico previsionale  

5.5.2 La determinazione dei ricavi e dei costi e il punto di pareggio aziendale (break-even)  

5.5.3 Il piano finanziario di previsione  

5.5.4 Lo Stato Patrimoniale di previsione  

5.6 Valutazione complessiva del progetto d’impresa  

5.6.1 Valutazione degli scenari base utilizzati per la redazione del Business Plan  

5.6.2 Analisi di sensitività e individuazione dei fattori critici di successo

5.6.3 Valutazione del rischio del complessivo progetto di impresa  

5.6.4 SWOT analysis  

Capitolo 6 – Come finanziare la start-up  

6.1 Fasi di vita delle imprese e dinamica tipica del fabbisogno finanziario  

6.2 Gli investimenti necessari in fase di start-up  

6.3 Come scegliere la struttura finanziaria  

6.4 Capitale di rischio e capitale di debito  

6.5 I finanziamenti bancari  

6.5.1 Tipologie di finanziamenti bancari  

6.6 La raccolta di capitali di rischio: Incubatori, Business Angels e Venture Capitalists  

6.6.1 Gli incubatori  

6.6.2 I business angel  

6.6.3 I venture capitalist  

6.6.4 Il crowdfunding equity-based  

6.7 I finanziamenti pubblici  

6.8 Come un investitore valuta una start-up: alcuni consigli pratici  

Capitolo 7 – Strumenti agevolativi per le start-up innovative  

7.1 Il Bando Smart & Start  

7.2 Il voucher 3I a sostegno delle start-up innovative  

Capitolo 8 – Le agevolazioni fiscali  

8.1 Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali

8.2 Credito d’imposta per investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative a supporto della competitività delle imprese  

8.2.1 Attività di ricerca ammissibili  

8.2.2 Attività di innovazione tecnologica  

8.2.3 Attività innovative di design e ideazione estetica  

8.2.4 Misura del credito d’imposta  

8.2.5 Modalità di utilizzo  

8.3 Finanziamenti agevolati: la Legge Sabatini  

8.4 Il regime patent box  

L’autore  


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top