Economia politica

Strumenti ed esercizi
Prezzo speciale 26,60 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 28,00 €
Disponibile

Autori Giovanni Nicola De Vito

Pagine 384
Data pubblicazione Settembre 2022
Data ristampa
ISBN 8891659422
ean 9788891659422
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Strumenti ed esercizi
Collana Apogeo Education
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
  • Spedizione gratuita

Autori Giovanni Nicola De Vito

Pagine 384
Data pubblicazione Settembre 2022
Data ristampa
ISBN 8891659422
ean 9788891659422
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Strumenti ed esercizi
Collana Apogeo Education
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
Il volume presenta in maniera rigorosa i concetti fondamentali per lo studio dell’economia, offrendo al contempo una dimensione applicativa e pratica.

Contiene numerosi riferimenti a casi di studio ed esempi concreti desunti dalla realtà italiana ed europea, una presentazione dei principali indicatori economici e un glossario terminologico dettagliato.

Il testo può essere utilizzato per lo studio autonomo o come complemento a testi tradizionali di microeconomia e macroeconomia.

È arricchito da numerosissimi esercizi a risposta multipla per la verifica empirica delle ipotesi teoriche e da domande di ripasso del tipo “vero o falso”, tutti corredati dalle relative soluzioni.

Questo libro fornisce uno strumento completo e adeguato per la preparazione dell’esame di Economia politica nei corsi di laurea in Giurisprudenza, Economia, Scienze politiche e, più in generale, ovunque sia presente un insegnamento introduttivo all’economia.

La seconda edizione si basa sui fattori che principalmente hanno caratterizzato la nostra vita negli ultimi anni: innovazione tecnologica e utilizzo delle reti.

L’innovazione ha dato una forte spinta alla creazione dei cosiddetti “big data” che dovrebbero stimolare le esternalità di rete.

Su questo, vale la pena sottolineare come l’economia politica si autoalimenti.

Giovanni Nicola De Vito
Economista, già dirigente presso la Banca Nazionale del Lavoro (Gruppo BNP Paribas). Insegna Economia politica presso il Dipartimento di Economia di Roma Tre ed è Docente del modulo di Economia Sanitaria al Master “Diritto e Management dei Servizi Sanitari e Sociosanitari, Ordinamenti del Farmaco”, presso l’Università di Roma Tre. È autore di diverse pubblicazioni in materia di economia internazionale, economia industriale e finanza.

Il volume presenta in maniera rigorosa i concetti fondamentali per lo studio dell’economia, offrendo al contempo una dimensione applicativa e pratica.

Contiene numerosi riferimenti a casi di studio ed esempi concreti desunti dalla realtà italiana ed europea, una presentazione dei principali indicatori economici e un glossario terminologico dettagliato.

Il testo può essere utilizzato per lo studio autonomo o come complemento a testi tradizionali di microeconomia e macroeconomia.

È arricchito da numerosissimi esercizi a risposta multipla per la verifica empirica delle ipotesi teoriche e da domande di ripasso del tipo “vero o falso”, tutti corredati dalle relative soluzioni.

Questo libro fornisce uno strumento completo e adeguato per la preparazione dell’esame di Economia politica nei corsi di laurea in Giurisprudenza, Economia, Scienze politiche e, più in generale, ovunque sia presente un insegnamento introduttivo all’economia.

La seconda edizione si basa sui fattori che principalmente hanno caratterizzato la nostra vita negli ultimi anni: innovazione tecnologica e utilizzo delle reti.

L’innovazione ha dato una forte spinta alla creazione dei cosiddetti “big data” che dovrebbero stimolare le esternalità di rete.

Su questo, vale la pena sottolineare come l’economia politica si autoalimenti.

Giovanni Nicola De Vito
Economista, già dirigente presso la Banca Nazionale del Lavoro (Gruppo BNP Paribas). Insegna Economia politica presso il Dipartimento di Economia di Roma Tre ed è Docente del modulo di Economia Sanitaria al Master “Diritto e Management dei Servizi Sanitari e Sociosanitari, Ordinamenti del Farmaco”, presso l’Università di Roma Tre. È autore di diverse pubblicazioni in materia di economia internazionale, economia industriale e finanza.

Parte I Strumenti per lo studio dell’economia
Capitolo 1 Elementi di matematica per l’economia
1.1 Come si studia l’economia
1.2 Come si rappresenta un fenomeno in economia
Modello
Funzione lineare
Cambiamento delle condizioni ceteris paribus
Funzioni non lineari
1.3 Calcolo percentuale e principali indicatori di statistica
Percentuale
Variazione percentuale
Media, mediana e deviazione standard
Valore assoluto
Logaritmi e altre annotazioni matematiche
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 2 Principi fondamentali per lo studio dell’economia
2.1 Economia, scarsità e scelta
2.2 Microeconomia
Frontiera delle possibilità di produzione (PPF)
Mercato e allocazione delle risorse
2.3 Macroeconomia
2.4 Principi di base per lo studio dell’economia
Esercizi a risposta multipla
Parte II Microeconomia
Capitolo 3 Domanda, offerta e misura dell’elasticita
3.1 Curva di domanda
Tipologie di beni e domanda
Spostamenti della curva di domanda e i movimenti lungo di essa
3.2 Curva di offerta
Gli spostamenti della curva di offerta e i movimenti lungo di essa
Rappresentazione dell’equilibrio domanda-offerta
Spostamenti della domanda e dell’offerta
3.3 Misura dell’elasticità della domanda rispetto al prezzo
Elasticità incrociata della domanda
Ricavi totali, medi e marginali e relazione con l’elasticità della domanda rispetto al prezzo
Elasticità della domanda rispetto al reddito
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 4 Scelte ed equilibrio del consumatore
4.1 Scelta, consumo e vincolo di bilancio
Variazioni della linea di bilancio
4.2 Equilibrio del consumatore
Utilità totale e utilità marginale
Determinazione dell’equilibrio del consumatore (approccio utilità marginali)
Curve di indifferenza
Determinazione dell’equilibrio del consumatore (approccio curve di indifferenza)
Effetto di reddito ed effetto di sostituzione
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 5 Scelte ed equilibrio dell’impresa
5.1 Impresa e funzione di produzione
Equilibrio del produttore
5.2 Tassonomia dei costi di produzione
Quanto è lungo il breve periodo, quanto è corto il lungo periodo?
Curve dei costi nel breve periodo
Curve dei costi nel lungo periodo
Economie di scala
5.3 Equilibrio dell’impresa e massimizzazione del profitto
Curva di domanda per l’impresa
Massimizzazione del profitto ed equilibrio dell’impresa
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 6 Strutture di mercato, efficienza economica e ruolo dello Stato
6.1 Principali strutture di mercato
6.2 Concorrenza perfetta
6.3 Monopolio
6.4 Concorrenza monopolistica
6.5 Oligopolio
Teoria dei giochi e il dilemma del prigioniero
Discriminazione di prezzo
6.6 Fallimenti di mercato e ruolo dello Stato
Concorrenza perfetta ed efficienza paretiana
Esternalità
Esternalità di rete
Beni pubblici e privati
Azioni di intervento per ridurre le inefficienze dei mercati
Il cartello della pasta in Italia sanzionato dall’Antitrust
Esercizi a risposta multipla
Domande vero o falso Capitoli 1-6
Parte III Macroeconomia
Capitolo 7 Produzione, reddito e occupazione
7.1 Obiettivi e strumenti della macroeconomia
7.2 Produzione e prodotto interno lordo
Come si misura il PIL
Approccio della spesa
Approccio del valore aggiunto
Approccio dei pagamenti ai fattori produttivi
Approfondimenti sul PIL
7.2 Occupazione, disoccupazione e mercato del lavoro
La legge di Okun
Costi della disoccupazione
Mercato del lavoro
Domanda di lavoro
Offerta di lavoro
Equilibrio nel mercato del lavoro
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 8 Crescita e fluttuazioni economiche
8.1 Crescita economica
Crescita del rapporto occupati/popolazione (EPR)
Mercato del lavoro e crescita economica
Produttività e crescita economica
Mercato dei fondi mutuabili
Obiettivo imprese
Obiettivo famiglie
Obiettivo bilancio pubblico
Altri fattori che influenzano la crescita
Capitale umano
Progresso tecnologico
Costi della crescita economica
8.2 Fluttuazioni economiche
Fluttuazioni economiche e spesa del settore privato
Componenti della spesa del settore privato
Spesa per il consumo
Variazioni della funzione del consumo
Equazione della spesa totale
La spesa totale e il PIL di equilibrio
Moltiplicatore di spesa
Moltiplicatore delle imposte
Stabilizzatori automatici
Politica fiscale anticiclica
8.3 Crisi economica globale 2007-2010
Origine della crisi finanziaria
Meccanismi di propagazione della crisi
Crisi e fallimenti di mercato
Riflessioni finali
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 9 Sistema monetario, prezzi e inflazione
9.1 Sistema monetario
Moneta nel tempo
9.2 Integrazione europea
Principali tappe dell’integrazione europea
Sistema europeo di banche centrali e Banca Centrale Europea
Obiettivi e strategie del SEBC, della BCE e dell’Unione europea
Compiti del SEBC
Compiti della BCE
9.3 Euro e politica monetaria
Euro
Strumenti di politica monetaria
Inflazione
Costi dell’inflazione
Deflatore del PIL
L’offerta di moneta e le sue componenti
Domanda di base monetaria
Sistema bancario
Moltiplicatore dei depositi
9.4 Mercato monetario
Domanda di moneta di un individuo
Prezzo delle obbligazioni e tasso di interesse
Equilibrio del mercato monetario
Politica monetaria in azione
Politica monetaria e meccanismi di trasmissione nel sistema economico
Le previsioni del tasso di interesse e la domanda di moneta
Esercizi a risposta multipla
Capitolo 10 Equilibrio macroeconomico e cenni alla economia internazionale
10.1 Curve di domanda e offerta aggregata
Il livello dei prezzi e il mercato monetario
Il livello dei prezzi e le esportazioni nette
Curva di domanda aggregata AD
Movimenti lungo la curva di domanda aggregata AD
Spostamenti della curva di domanda aggregata AD
Curva di offerta aggregata AS
Costi unitari nel breve periodo
Movimenti lungo la curva di offerta aggregata AS
Spostamenti della curva di offerta aggregata AS
Equilibrio macroeconomico di breve periodo
Effetti degli shock di domanda di breve periodo sull’equilibrio macroeconomico
Equilibrio macroeconomico e aggiustamenti di lungo periodo
Curva di offerta aggregata di lungo periodo
10.2 Cenni all’economia internazionale
Nuovo scenario economico internazionale sotto il segno della discontinuità
Globalizzazione e distribuzione della ricchezza mondiale
Teoria del vantaggio comparato
Impatto del commercio nel Paese esportatore/importatore
Tassi di cambio
Tassi di cambio nominali e reali
Aree valutarie ottimali
Esercizi a risposta multipla
Parte IV Contabilità nazionale e dell’area dell’euro
Capitolo 11 Principali indicatori della contabilità nazionale e dell’area dell’euro
11.1 Contabilità nazionale: nozioni introduttive
Soggetti e aggregati economici nella contabilità nazionale
Fonti della contabilità nazionale
Prodotto interno lordo
Componenti del prodotto interno lordo
Confronti del prodotto interno lordo nel tempo: il PIL nominale e reale
Confronti del prodotto interno lordo nello spazio:
la parità di potere d’acquisto (PPP)
11.2 Inflazione
Numeri indici dei prezzi al consumo
Numeri indici dei prezzi al consumo regionali e settoriali
11.3 Classificazione della popolazione e delle forze lavoro
Principali indicatori del mercato del lavoro
11.4 Bilancio dello Stato
Saldi del bilancio dello Stato
Debito pubblico e spread
Esercizi a risposta multipla
Domande vero o falso Capitoli 7-11
Risposte alle domande vero o falso Capitoli 1-6
Risposte alle domande vero o falso Capitoli 7-11
Soluzioni degli esercizi a risposta multipla
Glossario

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Economia politica