SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Freelance digitali

Freelance digitali

Autori Barbara Reverberi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 250
Pubblicazione Maggio 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891641274 / 9788891641274
Collana Digital Generation

Una guida pratica per diventare imprenditore di te stesso

Prezzo Online:

22,00 €

20,90 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Sei già freelance o vuoi diventarlo? Sai cos’è una partita IVA ma ti spaventa l’idea di essere solo?

Il mercato del lavoro cambia. La trasformazione digitale ha fatto un improvviso e imprevisto salto in avanti. Meglio essere preparati e imparare ad adattarsi.

Ogni sfida è un’opportunità per il freelance: l’imprenditore di sé stesso, in equilibrio tra libertà e reperibilità, in perenne ricerca della migliore organizzazione di sé.

Una condizione che richiede preparazione, determinazione e una strategia.

L’autrice accompagna il lettore senza dare nulla per scontato: dal bilancio delle proprie competenze all’apertura della partita IVA, dalla ricerca dei clienti alla redazione di un preventivo o di un contratto, dal personal branding al network da remoto.


Barbara Reverberi
Giornalista, mamma, freelance. Dalla Fondazione Benedetta D’Intino della famiglia Mondadori alla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. Freelance dal 2012, cura media relations per imprenditori, professionisti ed eventi in ambito culturale, sociale e digitale. Nel 2017 fonda Freelance Network Italia, associazione di professionisti per la comunicazione e il digitale. News per Freelance è il suo podcast.

Quali sono le nuove sfide professionali nel nuovo capitalismo digitale

Premessa

Capitolo 1 Mondo freelance: lo scenario

1.1 A chi si rivolge il libro?

1.2 Il lavoro oggi 

1.3 Cosa fa la Commissione Europea

1.4 Quanti siamo

1.5 Il lavoro di domani 

Capitolo 2 Chi è il freelance

2.1 Che tipo sei? 

2.2 Forma mentis 

2.3 Le caratteristiche 

2.4 Serve un piano e qualche consiglio sparso

Capitolo 3 Che cosa fa il freelance: esperienze dagli Ordini

3.1 Freelance: un’accezione più ampia 

3.2 I giornalisti freelance e i giornalismi del digitale

Requisiti 

Pubblicisti

Professionisti 

Le scuole di giornalismo 

Il praticantato

L’esame di stato 

3.2.1 Il futuro della professione

Newsletter di nicchia 

L’addetto stampa

Il fotoreporter 

Il photo editor

Il brand journalism, un’opportunità per i giornalisti freelance

Il mojo – mobile journalist

Il giornalismo costruttivo 

3.3 I nuovi liberi professionisti 

I commercialisti

Gli avvocati 

Capitolo 4 I freelance del web

4.1 Lo scenario

4.2 Quali sono gli ambiti occupazionali? 

La web company 

La grande azienda tradizionale che vuole innovare

La piccola e media azienda 

L’e-commerce

La web agency 

La start up digitale 

Come freelance 

4.3 Quali caratteristiche occorrono

4.4 Le professioni del futuro sono già qui 

Quando freelance non vuol dire libertà di Gaetano Romeo

4.5 Il freelance nel digitale

Attività nuove per l’azienda

Attività consolidate che richiedono una specializzazione 

Attività occasionali 

Attività complesse 

Che cosa fa il freelance di Andrea Albanese

4.6 Fuori dal coro

Capitolo 5 Da dove iniziare e sapersi amministrare

5.1 Da dove comincio? 

5.2 Quale regime scelgo?

Il freelance e la partita IVA

5.3 Cos’è il codice ATECO

5.4 Cos’è cambiato con lo statuto del lavoro autonomo

Professione giornalistica e STP

5.5 Contributi previdenziali e salute 

5.6 Preventivo e/o contratto? Come farsi pagare 

Come si imposta un contratto di lavoro autonomo?

5.7 Serve il curriculum?

5.8 Business Model o Business Plan? 

Capitolo 6 Gli strumenti

6.1 Aggiornare le competenze, sempre

Il coworking? Il posto più adatto per i freelance. Ecco perché

6.2 Il tempo è denaro, usalo al meglio 

6.2.1 Un buon inizio 

6.2.2 Questione di metodo 

Il metodo Eisenhower o matrice di Covey 

Il metodo pomodoro 

Il metodo smart 

Parliamo un po’ di Digital Detox

6.3 Lavoro da remoto 

Scegliere gli strumenti giusti per se stessi e per il proprio team

6.4 Il network

Capitolo 7 Come promuoversi

7.1 Personal Branding 

Usare i contenuti per il web per promuovere il proprio business

Come scrivere contenuti per il blog: la mia soluzione

7.2 I legami deboli e il passaparola

7.3 I social network

LinkedIn Hacking per Freelance

Una nuova opportunità chiamata Telegram

Altro che morto, ecco perché Twitter è fondamentale per un freelance

7.4 Il podcast 

Postfazione

Bibliografia

L’autrice

Le voci


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top