Facebook Pixel

Funzioni e responsabilità del RUP nell’ambito dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

dopo le Leggi 55/2019 e 120/2020
Prezzo speciale 20,90 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 22,00 €
Disponibile

Autori Marco Agliata

Autori Marco Agliata
Pagine 148
Data ristampa
Data pubblicazione Maggio 2021
ISBN 8891639288
ean 9788891639288
Tipo Cartaceo
Sottotitolo dopo le Leggi 55/2019 e 120/2020
Collana Il Codice degli Appalti e il Professionista tecnic
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x29,7
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Marco Agliata

Autori Marco Agliata
Pagine 148
Data ristampa
Data pubblicazione Maggio 2021
ISBN 8891639288
ean 9788891639288
Tipo Cartaceo
Sottotitolo dopo le Leggi 55/2019 e 120/2020
Collana Il Codice degli Appalti e il Professionista tecnic
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x29,7

Le continue modifiche delle norme sui contratti pubblici investono tutte le figure coinvolte in questi processi con particolare riguardo per le mansioni, sempre più rilevanti, del Rup e che risultano ulteriormente rafforzate anche ai fini del coordinamento delle attività.

In questo senso l’aggiornamento del precedente quaderno è stato effettuato sulla base di due canali preferenziali di approfondimento, in continua relazione tra loro e relativi a: 
· gli elementi e gli aggiornamenti di carattere normativo; 
· le indicazioni necessarie allo svolgimento delle attività, all’individuazione delle procedure da porre in essere e alle possibili criticità che si possono determinare.

Per rendere più immediato il percorso metodologico da osservare per le singole attività da svolgere, sono stati nuovamente riportati, all’interno del testo, una serie di diagrammi e tabelle aggiornati con gli elementi di sintesi di facile e immediata lettura per consentire all’utente di individuare con la massima tempestività i passaggi maggiormente significativi.

La modalità d’uso del quaderno risponde ad una precisa esigenza: quella di accompagnare il tecnico in tutte le fasi del processo di attuazione di contratti pubblici per l’esecuzione di lavori, servizi e forniture potendo fare riferimento ad un supporto operativo completo e di immediata efficacia.

Marco Agliata
Architetto, Libero professionista, impegnato nel settore della Programmazione, esecuzione e monitoraggio di opere pubbliche e private, Esperto di Problematiche ambientali, energetiche e della sicurezza. Svolge attività di consulenza per Enti pubblici e privati sulla Programmazione e utilizzo delle risorse nazionali e comunitarie, progettazione, direzione lavori, attuazione, gestione e manutenzione degli interventi con particolare riguardo al recupero edilizio, difesa del suolo, valorizzazione territoriale e sostenibilità ambientale. È Autore di numerosi volumi in materia di Opere pubbliche e problematiche ambientali.

• Centralità del Rup negli interventi pubblici • Nuove mansioni e responsabilità • Requisiti del Rup sempre più specifici • Funzioni del Rup in continua evoluzione • Nuovi aggiornamenti dagli incentivi alla sostenibilità ambientale

CAPITOLO 1 – LA FIGURA, LE MANSIONI E I REQUISITI DEL RUP NEL QUADRO NORMATIVO
1.1 Il procedimento amministrativo e il principio di trasparenza 
1.2 Il ruolo di responsabile del procedimento 
1.3 Le attività prioritarie del Rup 
1.4 I requisiti del Rup per i lavori, servizi e forniture 
1.5 Nomina del responsabile del procedimento 
1.6 Il Rup nelle centrali di committenza 
CAPITOLO 2 – LE MANSIONI DEL RUP NELLA FASE DI REDAZIONE, VERIFICA, VALIDAZIONE E APPROVAZIONE DEL PROGETTO 
2.1 La fase di programmazione dell’intervento 
2.2 La redazione del progetto 
2.3 La verifica del progetto dei lavori 
2.4 La validazione e l’approvazione 
2.5 L’appaltabilità e la cantierabilità 
CAPITOLO 3 – LE STAZIONI APPALTANTI E LE CENTRALI DI COMMITTENZA 
3.1 I requisiti per la qualificazione delle stazioni appaltanti e centrali di committenza 
3.2 Le funzioni del Rup della stazione appaltante 
3.3 Le funzioni del Rdp della centrale di committenza 
CAPITOLO 4 – LE ATTIVITÀ DEL RUP NELLE PROCEDURE DI SCELTA DEL CONTRAENTE 
4.1 Le attività del Rup nella fase di scelta del contraente 
4.2 Le procedure di gara 
4.3 Le modalità di affidamento congiunto della progettazione e dell’esecuzione dei lavori 
4.4 Le soglie di rilevanza comunitaria, il valore stimato degli appalti e i limiti degli affidamenti sotto soglia 
4.5 Il criterio del minor prezzo e dell’offerta economicamente più vantaggiosa 
4.6 Valutazione delle offerte anormalmente basse 
4.7 Il subappalto 
4.8 La procedura di aggiudicazione 
4.9 La determina a contrarre 
CAPITOLO 5 – LE MANSIONI DEL RUP NELLA FASE DI ESECUZIONE DELLE OPERE E DEI SERVIZI 
5.1 Le attività del Rup nella fase di esecuzione delle opere 
5.2 Le verifiche prima dell’inizio dei lavori 
5.3 Le attività della fase di esecuzione dei servizi, forniture e concessioni di servizi 
CAPITOLO 6 – LE ATTIVITÀ DEL RUP PER ULTIMAZIONE LAVORI, COLLAUDO E LIQUIDAZIONE 
6.1 Funzioni e compiti del Rup al termine dei lavori 
6.2 La nomina del collaudatore 
6.3 L’esecuzione del collaudo 
6.4 Il collaudo in corso d’opera 
CAPITOLO 7 – L’INCENTIVO PER LE FUNZIONI TECNICH 
7.1 Natura e finalità degli incentivi per funzioni tecniche 
7.2 Gli incentivi per gli interventi di manutenzione 
7.3 Gli incentivi per la centrale di committenza 
CAPITOLO 8 – LA RESPONSABILITÀ DEL RUP 
8.1 L’ambito di responsabilità del Rup 
8.2 Il principio di trasparenza e le funzioni del Rup 
8.3 La responsabilità del Rup 
8.4 La responsabilità del Rup della stazione appaltante e del Rdp della centrale di committenza 
CAPITOLO 9 – LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE 
9.1 Le competenze del Rup in materia di sostenibilità ambientale 
9.2 L’applicazione della sostenibilità ambientale 
9.3 Il monitoraggio ambientale 

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Funzioni e responsabilità del RUP nell’ambito dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture