SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di Agosto le spedizioni potrebbero subire rallentamenti. Ci scusiamo per eventuali disagi.

Sconto 15%

Guida alla valutazione dei sinistri in sanità

Guida alla valutazione dei sinistri in sanità

Autori Umberto Genovese · Simona Amato · Michelangelo Casali Sara Del Sordo · Cristina Lombardo · Filippo Martini Alessandra Mazzucchelli · Fernando Panarese · Marco Rodolfi Attilio Steffano · Lavinia Vercesi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 292
Pubblicazione Novembre 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891611994 / 9788891611994
Collana I manuali di Responsabilità Sanitaria
Argomenti Responsabilità del medico, Danno alla persona

Dalla tutela assicurativa alla quantificazione del danno alla persona 

Prezzo Online:

32,00 €

27,20 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 24h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Se acquisti questo prodotto, ti mancano 1,80€ per avere la spedizione gratuita

Il testo, realizzato con contributi multidisciplinari (medici legali, avvocati, assicuratori), si pone come utile strumento di lavoro per Legali, Consulenti, Assicuratori, Comitati preposti delle strutture ospedaliere e sanitarie (C.V.S., Co.Va.Si., Co.Va.Sin., Co.Ge.Si., C.G.S., C.A.V.S., C.G.S., …) e tutti coloro che si occupano, a vario titolo, quotidianamente della valutazione dei sinistri e delle loro conseguenze in termini anche di   liquidazione.

Per completezza e operatività sono state inserite le Tabelle “di legge” di valutazione del danno non patrimoniale, le Tabelle di liquidazione del danno non patrimoniale elaborate dal Tribunale di Milano e le Tabelle di “legge” per la liquidazione delle micropermanenti.

RESPONSABILITÀ  SANITARIA,  è  una  collana  che  si  articola  in  “saggi”  e  “manuali”. I primi puntano l’attenzione su tematiche di interesse trasversale per la responsabilità professio- nale in Sanità, mentre i secondi approcciano il fare sanitario “responsabile” nei suoi diversi ambiti.

Capitolo I – L’esigenza di internalizzare la gestione dei sinistri: razionalizzazione del sistema organizzativo
1.1. Il Comitato Valutazione Sinistri: elementi distintivi
1.2. La ritenzione del rischio all’interno delle strutture sanitarie e l’introduzione di strumenti di mitigazione: i diversi modelli regionali
1.3. Razionalizzazione della gestione della controversia: cenni in materia di mediazione e di consulenza tecnica preventiva

Capitolo II – L’assicurazione per la responsabilità civile professionale in Sanità ed i rischi lungolatenti
2.1. L’intervento della giurisprudenza nel sistema della responsabilità civile sanitaria e l’ulteriore destabilizzazione del mercato assicurativo: passaggio dal regime di c.d. loss occurrence a quello di c.d. claims made
2.2. La validita della clausola claims made: breve excursus giurisprudenziale
2.3. La soluzione alle limitazioni della clausola claims made in tema di circostanze e fatti noti
2.4 Tra claims made e loss occurrence: revirement del D.D.L. “Concorrenza” del 20 febbraio 2015

Capitolo III – Risk Management e Comitato Valutazione Sinistri: l’esigenza di un “cruscotto direzionale integrato”
3.1. Gli strumenti di gestione del rischio
3.2. Il ruolo del Risk Manager nel Comitato Valutazione Sinistri

Capitolo IV – Cenni in materia di responsabilità amministrativa
4.1. Principi normativi in tema di responsabilita patrimoniale di dipendenti e funzionari pubblici
4.2. Elementi generali della responsabilita amministrativa: finalita, personalita, parziarieta e intrasmissibilita
4.3. Elementi distintivi della responsabilita amministrativa
4.4. La denuncia alla Procura presso la Corte dei Conti
4.5. Ulteriori adempimenti della Pubblica Amministrazione
4.6. Transazione e Pubblica Amministrazione
4.7. Prospettive future: le recenti proposte di legge in tema di rivalsa

Capitolo V – La valutazione del danno alla persona: tra an e quantum
5.1. Approccio medico-legale all’accertamento della “colpa”: dalla A alla Z
5.2. Strumenti medico-legali per la valutazione del danno alla persona: le tabelle del danno biologico
5.2.1. Criteri applicativi
5.2.2. “Decalogo” della SIMLA (Societa Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni)
5.2.3. Criteri applicativi “micropermanenti”
5.2.4. Criteri applicativi “macropermanenti”

Capitolo VI – La liquidazione del danno non patrimoniale: la Tabella di Milano
6.1. Criteri applicativi della nuova tabella milanese
6.2. Architettura del danno risarcibile: aspetti pratici

Tavola sinottica dei danni risarcibili
Glossario
Allegati
– Tabelle di valutazione del danno non patrimoniale
– Tabelle di liquidazione del danno non patrimoniale: le Tabelle di Milano
– Tabelle di liquidazione del danno non patrimoniale: le Tabelle di legge per le “micropermanenti”


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top