SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Guida operativa alle  attività di partenariato Pubblico Privato

Guida operativa alle attività di partenariato Pubblico Privato

Autori Alberto Zito - Salvatore Dettori - Renzo Turatto (a cura di)
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 14,5X21,3
Pagine 160
Pubblicazione Febbraio 2016 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891614278 / 9788891614278
Collana I fuori collana

Contributi di: Marco Amici, Ugo De Luca, Salvatore Dettori, Francesco Farina, Stefania Rocca, Renzo Turatto

NON VENDIBILE

Prezzo Online:

0,00 €

Il ricorso all’istituto del Partenariato Pubblico Privato ha una storia relativamente recente, ma è certo che ha avuto negli ultimi vent’anni un progressivo incremento fino a divenire, anche sulla base della significativa spinta data dall’ordinamento europeo, fenomeno centrale dell’agire amministrativo, con particolare riguardo al sistema dei contratti pubblici. In tempi di risorse pubbliche limitate e di vincoli sempre più stringenti imposti alla spesa pubblica, il ricorso al PPP consente, attraverso il coinvolgimento del privato, di reperire sul mercato i finanziamenti necessari alla realizzazione degli interventi che il sistema pubblico ritiene utili per la collettività Affinché possa funzionare il PPP necessita di alcuni presupposti tra cui una convinta adesione ad una nuova cultura del rapporto tra sistema pubblico e sistema privato e la presenza di competenze multidisciplinari, al contempo giuridiche, tecniche ed economiche. 
La Guida operativa che viene pubblicata nell’ambito del Progetto SNA “Aggiornamento intervento formativo 2012 – 2014 per la Regione Sicilia” vuole quindi essere uno strumento che fornisce un contenuto formativo ed informativo utile per coloro che debbono realizzare il PPP, immediatamente spendibile nell’attività amministrativa concreta, proprio a partire dall’analisi di quegli istituti maggiormente rappresentativi di quella sinergia tra pubblico e privato che viene considerata espressione di PPP in quanto rispondente alle comuni caratteristiche del fenomeno.

Alberto Zito Nato l’11 febbraio del 1961 è Professore ordinario di Diritto Amministrativo nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo dall’anno accademico 2000-2001 e docente presso la Scuola Nazionale dell’Amministrazione in Diritto dei contratti pubblici. È inoltre Avvocato Cassazionista. Ha pubblicato numerose monografie e saggi di diritto amministrativo sostanziale e processuale e di diritto pubblico dell’economia.

Renzo Turatto 
Nato il 1° aprile 1956 è attualmente docente stabile presso la Scuola Nazionale dell’Amministrazione dove insegna innovazione tecnologica ed e-government nella pubblica amministrazione. Dal 2006 al 2008 è stato docente di Microeconomia presso l’Università degli Studi di Udine. È stato inoltre responsabile del Dipartimento digitalizzazione della pubblica amministrazione ed innovazione tecnologica della Presidenza del Consiglio dei Ministri e componente del Nucleo di Valutazione degli Investimenti Pubblici del Ministero del Bilancio e della Programmazione Economica.

Salvatore Dettori Nato a Sassari il 14 maggio 1971 è Professore associato di Diritto Amministrativo nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo. È Avvocato Cassazionista, socio fondatore dello Studio Legale “Dettori & Associati”. È autore di numerose pubblicazioni in materia di diritto amministrativo.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top