I nuovi reati ambientali e le strategie difensive

Commento alla legge 22 maggio 2015, n. 68 (G.U. 28 maggio 2015, n. 122)
Prezzo speciale 24,70 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 26,00 €
Disponibile

Autori Antonio Di Tullio D'Elisiis

Autori Antonio Di Tullio D'Elisiis
Pagine 240
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891613219
ean 9788891613219
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Commento alla legge 22 maggio 2015, n. 68 (G.U. 28 maggio 2015, n. 122)
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Antonio Di Tullio D'Elisiis

Autori Antonio Di Tullio D'Elisiis
Pagine 240
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891613219
ean 9788891613219
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Commento alla legge 22 maggio 2015, n. 68 (G.U. 28 maggio 2015, n. 122)
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il testo esamina nel dettaglio la legge 22 maggio 2015, n. 68 che estende gli illeciti penali in materia di tutela dell’ambiente.
La disamina è rivolta ad analizzare sia gli aspetti teorico-dogmatici che i profili di criticità per quello che la legge non prevede.
Si cerca, con l’aiuto delle sentenze applicabili in via analogica, di provare a tratteggiare i versanti applicativi di questa normativa.
Nel primo capitolo si esaminano le fonti normative, sia comunitarie che internazionali, che hanno portato alla definizione dei nuovi reati ambientali.
Nel secondo capitolo vengono analizzati gli illeciti penali introdotti da questa legge ed in particolare i loro elementi costitutivi, nonché tutte le tematiche giuridiche direttamente (esempio: l’aggravante ambientale) o indirettamente (esempio: il ripristino dello stato dei luoghi) connesse alla loro portata applicativa.
Nel terzo capitolo,
infine, si illustrano le modifiche apportate alla disciplina sanzionatoria degli illeciti amministrativi e penali in materia di tutela ambientale.

Antonio Di Tullio D’ElisiisAvvocato in Larino, autore di numerosi articoli su riviste giuridiche telematiche. 

 

 

Commento alla legge 22 maggio 2015, n. 68 (G.U. 28 maggio 2015, n. 122)

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:I nuovi reati ambientali e le strategie difensive