SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
I reati di falso

I reati di falso

Autori Paolo Emilio De Simone
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 310
Pubblicazione Ottobre 2018 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891630438 / 9788891630438
Collana Collana Legale

Aspetti di diritto sostanziale e processuale, penale e civile

Prezzo Online:

32,00 €

27,20 €

Di agile e immediata comprensione, questa nuovissima Guida esamina l’attuale sistema codicistico dei reati di falso e i possibili risvolti processualistici, sia in campo penale che civile, grazie al supporto di tabelle di sintesi e schemi a lettura guidata che evidenziano i punti critici della problematica analizzata.

Il testo fornisce al Professionista un’approfondita e aggiornata analisi della disciplina relativa ai reati di falso, in particolar modo quelli relativi alle falsità in atti che sono stati oggetto d’intervento legislativo, con l’abrogazione di alcune fattispecie penali e l’introduzione di nuove ipotesi delittuose.

Paolo Emilio De Simone, Magistrato dal 1998, dal 2006 è in servizio presso la prima sezione penale del Tribunale di Roma, in precedenza ha svolto le sue funzioni presso il Tribunale di Castrovillari, poi presso la Corte di Appello di Catanzaro, nonché presso il Tribunale del Riesame di Roma. Dal 2016 è inserito nell’albo dei docenti della Scuola Superiore della Magistratura, ed è stato nominato componente titolare della Commissione per gli Esami di Avvocato presso la Corte di Appello di Roma per le sessioni 2009 e 2016. È autore di numerose pubblicazioni, sia in materia penale sia civile, per diverse case editrici.

Capitolo I – I reati di falsità in atti
1. I delitti contro la fede pubblica: nozione e caratteri generali. La plurioffensività
2. La falsità in atti in generale. Il concetto di “documento” e l’“atto pubblico”
3. Il “falso ideologico” ed il “falso materiale”
4. Il falso non punibile: falso “grossolano”, falso “innocuo” e falso “inutile”. Il falso “consentito” e le copie fotostatiche
5. Il “pubblico ufficiale”, l’“incaricato di pubblico servizio” e l’“esercente un servizio di pubblica necessità”
6. La falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici
7. La falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative
8. La falsità materiale commessa dal pubblico ufficiale in copie autentiche di atti pubblici o privati e in attestati del contenuto di atti
9. La falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici
10. La falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in certificati o in autorizzazioni amministrative
11. La falsità ideologica in certificati commessa da persone esercenti un servizio di pubblica necessità
12. La falsità materiale commessa dal privato
13. La falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico
14. La falsità in registri e notificazioni
15. La falsità in foglio firmato in bianco. Atto pubblico
16. Le altre falsità in foglio firmato in bianco. Applicabilità delle disposizioni sulle falsità materiali
17. L’uso di atto falso
18. La soppressione, la distruzione e l’occultamento di atti veri
19. La falsità in testamento olografo, cambiale o titoli di credito
20. La falsità in documenti informatici
21. Le copie autentiche che tengono luogo degli originali mancanti
22. Le falsità commesse da pubblici impiegati incaricati di un servizio pubblico
23. I casi di perseguibilità a querela
24. Le ipotesi delittuose abrogate
Capitolo II – La falsità degli atti e il processo penale
1. Premessa
2. La pronuncia sulla falsità degli atti
2.1. La dichiarazione di falsità e la tutela dei diritti dei terzi
2.2. La dichiarazione di falsità e la sentenza di patteggiamento
3. La trasmissione degli atti al P.M.
4. La dichiarazione della falsità da parte del giudice dell’esecuzione
4.1. L’individuazione del giudice competente
4.2. Questioni deducibili dinanzi al giudice dell’esecuzione
4.3. Il procedimento di esecuzione
4.4. La falsità di documenti
5. L’atto falso e la revisione
5.1. La rescissione del giudicato
5.2. I casi di revisione e le “prove nuove”
5.3. La c.d. “revisione europea”
5.4. I limiti della revisione, i soggetti legittimati e la forma della richiesta
5.5. La declaratoria di inammissibilità e la sospensione dell’esecuzione
5.6. Il giudizio di revisione
Capitolo III – La querela di falso nel processo civile
1. Premessa
2. Modo di proposizione e contenuto della querela di falso
2.1. La querela di falso: nozione e ambito applicativo
2.2. L’oggetto del processo civile di falso
2.3. Natura ed efficacia della sentenza conclusiva del giudizio di falso
2.4. Il falso documentale nel giudizio civile e in quello penale
2.5. I documenti impugnabili con la querela di falso. L’atto pubblico
2.6. (Segue): La scrittura privata non riconosciuta. La questione dell’abuso di foglio in bianco
2.7. Inammissibilità della querela determinata dal giudicato
2.8. La competenza
2.9. La querela in via principale
2.10. La proponibilità della querela “in qualunque stato e grado del giudizio”
2.11. L’atto di proposizione della querela incidentale
2.12. (Segue): L’indicazione delle prove della falsità
2.13. L’intervento del pubblico ministero
3. L’interpello della parte che ha prodotto la scrittura
3.1. L’interpello della parte quale fase preliminare del giudizio di falso incidentale. La risposta negativa e l’inutilizzabilità del documento
3.2. La risposta affermativa e il consequenziale giudizio sulla rilevanza del documento
3.3. L’autorizzazione alla presentazione dell’istanza di querela di falso
3.4. Presentazione della querela
4. Il processo verbale di deposito del documento
5. Il sequestro del documento
6. La decisione sulla querela
6.1. La pronuncia del collegio
6.2. Rimessione parziale della causa al collegio
6.3. Eventuale definizione della causa di merito
7. Il contenuto della sentenza
7.1. Rigetto della querela di falso
7.2. Accoglimento della querela di falso
8. L’esecuzione della sentenza che ha pronunciato sulla querela


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top