Facebook Pixel

Il capitale umano del terzo settore

 
12,00 €
Disponibile

Autori Paula Benevene

Autori Paula Benevene
Pagine 100
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2009
ISBN 8838753881
ean 9788838753886
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Paula Benevene

Autori Paula Benevene
Pagine 100
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2009
ISBN 8838753881
ean 9788838753886
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il terzo settore è tra i pochi ambiti in cui l'occupazione è in crescita, ma pochissime sono le pubblicazioni su due temi fondamentali come la gestione delle risorse umane e la formazione dei dirigenti. Sono senza dubbio temi frequentati nell'ambito delle organizzazioni profit e del settore pubblico, ma la situazione cambia decisamente se siosserva il terzo settore.
Infatti le organizzazioni del terzo settore, proprio per la loro peculiarità di essere non profit, ossia non guidate in via prioritaria da considerazioni di tipo economico - ma soprattutto per la forte presenza di personale volontario non retribuito - sono sembrate realtà molto lontane dall'applicabilità di teorie pratiche e tecniche proprie del profit.
Il volume è pensato proprio per rispondere a questa carenza e colmare in piccola parte la distanza tra il terzo settore e la psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Offre innanzitutto una descrizione sintetica del mondo non profit, approfondendo però gli aspetti più specifici che caratterizzano queste organizzazioni in materia di gestione delle risorse e formazione.
Poi, il cuore del volume, vengono esplorati alcuni aspetti cruciali:
- la relazione tra la cultura organizzativa e il capitale umano delle organizzazioni del terzo settore
- la formazione e la gestione delle risorse umane dei dirigenti
- lo "stato di salute lavorativa" nel terzo settore italiano, e per far ciò vengono utilizzati i costrutti del benessere organizzativo, del burnout e della percezione di precarietà di vita. La collana dedicata all'Economia Sociale è una linea editoriale nata in collaborazione con AICCON (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit). Le pubblicazioni vogliono rappresentare strumenti di diffusione culturale e scientifica sugli elementi più innovativi e significativi che connotano il terzo settore.

Le sfide della formazione e della gestione

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il capitale umano del terzo settore