Il collaudo delle opere di ingegneria civile

 
Prezzo speciale 20,90 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 22,00 €
Disponibile

Autori Arturo Donadio - Dario Previ

Autori Arturo Donadio - Dario Previ
Pagine 204
Data pubblicazione Settembre 2016
ISBN 8891619129
ean 9788891619129
Tipo Cartaceo
Collana Professione in tasca
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Arturo Donadio - Dario Previ

Autori Arturo Donadio - Dario Previ
Pagine 204
Data pubblicazione Settembre 2016
ISBN 8891619129
ean 9788891619129
Tipo Cartaceo
Collana Professione in tasca
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21

In questo testo, che non è stato volutamente impo- stato per essere un “manuale”, dopo una digressione introduttiva su come erano concepiti i collaudi delle strutture nel secolo scorso, gli autori hanno voluto fornire una informazione il più possibile completa dei controlli che devono essere effettuati dal Collaudatore (la C maiuscola è in questo caso voluta), pur con la propria discrezionalità nel rispetto delle previsioni normative sia in ambito pubblico che privato.
Questa analisi ha cercato di comprendere tutte le collaudazioni: da quelle tecnico amministrative a quelle delle strutture, degli impianti e delle finiture (queste ultime mai prese precedentemente in considerazione). Attenzione è stata rivolta a quegli argomenti non ancora approfonditi in letteratura come i controlli sugli elementi non strutturali in zona sismica e sull’importanza delle verifiche dei progetti, poiché è sempre più consistente il numero di casi di insuccesso generati dall’utilizzo indiscriminato degli strumenti informatici.
Nel testo è rappresentato quanto la complessità con- temporanea del processo progettuale - costruttivo richieda notevoli capacità al Collaudatore anche in termini di costante aggiornamento professionale.
Gli autori hanno voluto sottolineare l’importanza del ruolo del Collaudatore e la necessità di una compresenza, in questa figura, di rigore morale e volontà di bene operare in aggiunta a capacità e conoscenze tecniche che, da sole, sono insufficienti a rappresentarlo in un’epoca nella quale quotidianamente assistiamo alle drammatiche conseguenze di mancati od insufficienti controlli sulle costruzioni. Ci auguriamo di essere riusciti a fornire un quadro  di informazioni utili per i colleghi cui segnaliamo la nostra disponibilità a raccogliere critiche costruttive utili per il miglioramento del testo.

Ing. Arturo Donadio Strutturista, co-titolare dello Studio S.P.S., progettista di numerose grandi opere, autore di svariati articoli scientifici, membro di Commissioni tecniche.
Ing. Dario Previ Ingegnere civile edile, progettista e D.L. architettonico e strutturale di numerosi edifici civili e industriali, già giudice tributario, consulente del Tribunale di Milano, esperto in campo tecnico-legale.

Filosofia, procedure e metodi del Collaudo contemporaneo

Presentazione Ing. Antonio Migliacci

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il collaudo delle opere di ingegneria civile