SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 15%

Il museo dei miracoli

Il museo dei miracoli

Autori Ricciardi Mario
Editore Apogeo Education - Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 320
Pubblicazione Settembre 2008 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838787700 / 9788838787706
Collana Saggi

Il museo come opera d'arte e invenzione tecnologica tra cultura e impresa, comunicazione e politica

Prezzo Online:

22,00 €

18,70 €

Nel luglio del 2000 viene aperto a Torino il Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana. Diventa rapidamente uno dei primi dieci musei italiani per affluenza di pubblico. Nella città della FIAT, quando tutti sono convinti che si stia consumando irreversibilmente la fine di un impero e di una famiglia, finalmente un'opera riuscita, una concreta promessa: si può fare e si fa.
Cinema e museo: questo abbinamento non era mai stato provato. si tratta di una scelta assolutamente nuova. Un museo può essere un'impresa culturale" Sì. È possibile mettere a valore il patrimonio dei beni culturali e le attività che di lì possono nascere e svilupparsi localmente, nel sistema Italia, nella competizione mondiale.
Rivelando aspetti poco noti al grande pubblico, questo saggio rende il lettore partecipe di tutti i meccanismi di un museo di successo: dal gioco di squadra alle strategie di marketing e di comunicazione, agli effetti speciali e all'introduzione delle nuove tecnologie di rete, alla gestione e ai bilanci dei musei - spesso sostenuti da ingenti contributi di capitale pubblico. Infine la politica: quanto conta, quanto interferisce e quanto è decisiva nelle scelte sia culturali sia economiche.
Mario Ricciardi è attualmente Vice Rettore per Comunicazione, Promozione e Immagine, presso il Politecnico di Torino. È coordinatore del corso di laurea in Ingegneria del cinema e dei mezzi di comunicazione presso la Facoltà di Ingegneria dell'Informazione del Politecnico di Torino. corso di laurea unico in Italia e in Europa che unisce alle competenze sulle tecnologie informatiche e digitali quelle della comunicazione multimediale, dei cross-media, delle scienze sociali e del marketing. È inoltre docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi.
Dal 1998 al 2004 è stato Presidente-Direttore del Museo Nazionale del Cinema, inaugurato nel luglio del 2000, membro del Comitato scientifico del Museo Alinari per la Storia della fotografia di Firenze e membro del comitato scientifico del Museo dell'Immagine di Trieste.


Leggi l'intervista all'autore e seguila su YouTube


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top