Il personale nel non profit

 
Prezzo speciale 25,65 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 27,00 €
Disponibile

Autori Francesco Liuzzi, Federico Spazzoli

Autori Francesco Liuzzi, Federico Spazzoli
Pagine 262
Data pubblicazione Aprile 2010
ISBN 883875506X
ean 9788838755064
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Francesco Liuzzi, Federico Spazzoli

Autori Francesco Liuzzi, Federico Spazzoli
Pagine 262
Data pubblicazione Aprile 2010
ISBN 883875506X
ean 9788838755064
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Per molte organizzazioni del terzo settore italiano, la gestione del personale non è mai stata una reale priorità. L'attenzione alle persone, che spesso caratterizza queste organizzazioni nel rapporto con gli utenti dei servizi, non riesce a riverberarsi compiutamente anche all'interno, dando così luogo a contesti organizzativi dove la persona che contribuisce con il proprio lavoro sia realmente messa al centro.
D'altro canto, con l'uscita del terzo settore italiano dalla fase definibile come "pionieristica", si assiste alla ricerca di modelli e strumenti che possano contribuire allo sviluppo del rapporto tra persona e organizzazione. Tale rapporto, infatti, non può più basarsi solo sulla motivazione intrinseca degli operatori, con l'esito di essere spesso dato per scontato.
C'è anche il rischio che modelli e strumenti vengano assunti acriticamente dall'esperienza e dalla teorizzazione maturata in ambito for profit, senza la piena consapevolezza che non si tratta di neutrali strumenti "tecnici".
In questo orizzonte, è possibile invece pensare allo sviluppo del rapporto tra persona e organizzazione come a una leva strategica per lo sviluppo del non profit italiano" E non può darsi che le ONP abbiano sviluppato pratiche di eccellenza che possono costituire modelli non solo per l'economia sociale ma anche per il tradizionale mondo for profit"
Rispondere a queste provocazioni è la vera sfida del volume: da un lato mettere a disposizione del lettore chiavi di lettura e strumenti per intervenire sui processi di gestione delle persone. dall'altro si è pensato al non profit come ad un laboratorio permanente nel quale alcuni modelli gestionali possono risultare appropriati anche per altri settori come il for profit e il pubblico.
Alcuni degli argomenti:
- Risorse umane o persone: la dimensione antropologica
del rapporto persona-organizzazione
- La gestione delle risorse umane e la governance.
Un nesso decisivo
- La gestione delle risorse umane nelle ONP: sistemi o processi"
- Attrarre e scegliere le persone
- Favorire la crescita delle persone: la formazione
- Favorire la crescita delle persone: sviluppo o carriera"
- La motivazione: un requisito o il frutto di un percorso"
- La gestione dei volontari
Gli autori: Marco Barazzetta, Anna Biffi, Marco Galbiati, Stefano Gheno, Roberta Maggioli, Marco Mauriello, Simona Nicolini, Luca Solari, Emanuela Teatini

da impostare

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il personale nel non profit