Facebook Pixel

Il problema della sicurezza nei cantieri edili e civili

 
39,00 €
Disponibile

Autori Marco Lorenzo Trani

Autori Marco Lorenzo Trani
Pagine 550
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2010
ISBN 8838748284
ean 9788838748288
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Marco Lorenzo Trani

Autori Marco Lorenzo Trani
Pagine 550
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2010
ISBN 8838748284
ean 9788838748288
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il volume si rivolge ai Tecnici impegnati nel progetto e nella gestione della salute e della sicurezza delle maestranze nei cantieri temporanei e mobili che operano sia per conto del committente che per conto delle imprese affidatarie e/o esecutrici. Il tema risulta di grande attualità anche per via dell'ampliamento del novero delle figure tecniche responsabilizzate dal nuovo apparato normativo del cosiddetto "Testo unico della sicurezza" - decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. Progettisti, Direttori dei lavori, Project manager finanche semplici committenti si trovano oggi nella condizione di dover attuare politiche di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in collaborazione con le ormai tradizionali figure del Responsabile dei lavori e dei Coordinatori della sicurezza. L'opera si divide in due parti. Nella prima parte è il Lettore che pone dei quesiti all'Autore, strutturati con riferimento sia al sistema gestionale-prevenzionale della committenza e della impresa di costruzioni sia al sistema documentale di pianificazione della sicurezza che coinvolge entrambe le parti contrattuali. I pareri in risposta, pertanto, ancorandosi saldamente al dettato normativo vigente, spaziano a tutto campo, avvalendosi della esperienza maturata dall'autore e dalla comunità tecnica, scientifica e giuridica di riferimento in questi quindici anni di applicazione, nel nostro Paese, della "direttiva cantieri" 92/57/CEE, già d.lgs. 14 agosto 1996. Molti dei suggerimenti formulati assumono così la veste di "consiglio di prudenza". Nella seconda parte, invece, è l'Autore a "porre delle domande" al Lettore, per saggiarne le competenze tecnico-professionali e cognitive acquisite - anche attraverso la conoscenza della normativa di riferimento - nell'ambito dei corsi di abilitazione e/o aggiornamento previsti dalla Legge, riportata, per comodità di apprendimento, nella terza parte del volume. Marco Lorenzo Trani, Ingegnere civile edile, Dottore di ricerca, è Professore di Produzione Edilizia presso la VI Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Milano, ove è titolare del corso di Tecnica e Sicurezza dei Cantieri. Coordinatore scientifico di gruppi di ricerca sulla materia, è Direttore e Docente di numerosi corsi di abilitazione e di aggiornamento per coordinatori della sicurezza attivati da Facoltà universitarie e Ordini professionali in tutto il teritorio nazionale. Svolge attività di coordinamento della sicurezza ed è consulente di produzione edilizia per conto di Enti ed Istituzioni di primaria importanza nazionale.

Quesiti e Pareri

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il problema della sicurezza nei cantieri edili e civili