SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

INCONFERIBILITÀ E INCOMPATIBILITÀ - eBook

INCONFERIBILITÀ E INCOMPATIBILITÀ - eBook

Autori Stefano Pozzoli, Cristiana Bonaduce
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 54
Pubblicazione Giugno 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891642950 / 9788891642950
Collana eBook

Una lettura del D.Lgs. 39/2013 e delle altre norme sulle incompatibilità

Prezzo Online:

14,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:
14,90 €

Disponibilità: Disponibile

Il decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39 in materia di incompatibilità e inconferibilità degli incarichi nelle pubbliche amministrazioni e in enti privati in controllo pubblico, attuativo della legge anticorruzione (art. 1, cc. 49 e 50, legge n. 190/2012) disciplina una serie di cause di inconferibilità e di incompatibilità relativamente all’assunzione o al mantenimento di incarichi amministrativi di vertice e dirigenziali nelle pubbliche amministrazioni e negli enti di diritto privato in controllo pubblico in considerazione di particolari circostanze ivi individuate che sono valutate come idonee ad inficiare l’imparzialità dell’amministrazione.

Si evidenziano di seguito le disposizioni che più interessano il mondo delle società di servizi pubblici locali ed il loro collegamento con la disciplina del d.lgs. 267/2000.

Stefano Pozzoli
Professore Ordinario di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche presso l’Università di Napoli Parthenope. Condirettore di Public Utilities.
Cristiana Bonaduce
Avvocato iscritto all’Ordine degli Avvocati di Firenze.

Inquadramento 
Art. 1 – Definizioni 
Art. 2 – Ambito di applicazione 
Art. 3 – Inconferibilità degli incarichi in caso di condanna per reati contro la pubblica amministrazione 
Art. 4 – Inconferibilità di incarichi nelle amministrazioni statali, regionali e locali, a soggetti provenienti da enti di diritto privato regolati o finanziati 
Art. 7 – Inconferibilità di incarichi a componenti di organo politico di livello regionale o locale  
Art. 9 – Incompatibilità tra incarichi e cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati nonché tra gli stessi incarichi e le attività professionali 
Art. 11 – Incompatibilità tra incarichi amministrativi di vertice e di amministrazione di ente pubblico e cariche di componenti degli organi di indirizzo nelle amministrazioni statali, regionali e locali 
Art. 12 – Incompatibilità tra incarichi dirigenziali interni ed esterni e cariche di componenti degli organi di indirizzo nelle amministrazioni statali, regionali e locali 
Art. 13 – Incompatibilità tra incarichi di amministratore di ente di diritto privato in controllo pubblico e cariche di componenti degli organi di indirizzo politico nelle amministrazioni statali, regionali e locali 
Art. 15 – Vigilanza sul rispetto delle disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità nelle pubbliche amministrazioni e negli enti di diritto privato in controllo pubblico  
Art. 16 – Vigilanza dell’Autorità nazionale anticorruzione 
Art. 17 – Nullità degli incarichi conferiti in violazione delle disposizioni del presente decreto 
Art. 18 – Sanzioni 
Art. 19 – Decadenza in caso di incompatibilità 
Art. 20 – Dichiarazione sulla insussistenza di cause di inconferibilità o incompatibilità 
Art. 21 – Applicazione dell’art. 53, comma 16-ter, d.lgs. n. 165/2001 
Art. 22 – Prevalenza su diverse disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità 
Problematiche generali – Decorrenza delle norme – Retroattività/irretroattività delle disposizioni del decreto 
Ex dipendenti pubblici e privati nel d.l. 90/2014 
Il d.lgs. 267/2000. Cenni 
Conclusioni 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top