SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Interpretare testi

Interpretare testi

Autori Paolo Montesperelli, Christian Ruggiero, Rolando Marini, Cristina Sofia, Giovambattista Fatelli
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 13,5x21
Pagine 286
Pubblicazione Settembre 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891644695 / 9788891644695
Collana MT Media Trends

Paolo Montesperelli
Christian Ruggiero
Rolando Marini
Cristina Sofia
Giovambattista Fatelli

Prezzo Online:

26,00 €

24,70 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Il volume presenta un’introduzione all’interpretazione testuale, considerata dal punto di vista della teoria e del metodo.

Sul piano teorico gli autori si chiedono che cosa significhino “testo” e “interpretazione”.

Quanto all’impostazione metodologica adottata, essa distingue quattro tipi di analisi, in base alla natura dei testi – verbali o non verbali – e a seconda dell’approccio “standard” o “non standard”.

Ne deriva un percorso critico, che spazia dall’analisi computerizzata dei documenti scritti fino all’interpretazione sociologica e semiotica dei testi audiovisivi, con particolare attenzione alla tecnica della “analisi del contenuto come inchiesta”.

Paolo Montesperelli
Professore Ordinario in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CoRiS) della Sapienza Università di Roma, dove attualmente insegna Analisi dell’informazione e dei pubblici e Metodi di ricerca per la comunicazione.
Christian Ruggiero
Professore Associato in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CoRiS) della Sapienza Università di Roma, dove insegna Giornalismo radiotelevisivo e Comunicazione politica.
Rolando Marini
Professore Associato in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università per Stranieri di Perugia, dove insegna Sociologia dei media e Sociologia del giornalismo internazionale.
Cristina Sofia
Ricercatrice e Professoressa Aggregata in Sociologia Generale presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CoRiS) della Sapienza Università di Roma, dove attualmente insegna Reti sociali e stili di vita e Sistemi organizzativi complessi nelle società dell’innovazione.
Giovambattista Fatelli
Professore Associato in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale (CoRiS) della Sapienza Università di Roma, dove attualmente insegna Sociologia della Comunicazione e Linguaggi e formati del cinema e dell’audiovisivo.

Capitolo 1 Che cosa è un testo e come interpretarlo

1.1. A Oriente del testo 

1.2. Linguaggio, interpretazione e dialogo 

1.3. Che cos’è un testo

1.4. Interpretare un testo

1.5. L’articolazione di questo libro 

Capitolo 2 L’Analisi del Contenuto

2.1. Cenni storici e definizioni 

2.2. Caratteri generali dell’Analisi del Contenuto 

2.3. Il significante e le sue unità di analisi 

2.4. Il significato e le sue unità di analisi 

2.5. Un terzo tipo di analisi del contenuto 

2.6. Un bilancio critico  

Capitolo 3 L’analisi standard di testi non verbali

3.1. Un oggetto di ricerca sfuggente in un terreno di studi multidisplinare 

3.2. Il Cultural Indicators Program

3.3. L’analisi del messaggio audiovisivo 

3.4. Le analisi del Servizio Opinioni della RAI 

3.5. L’analisi del contenuto come inchiesta: attualità di un metodo “classico”

3.6. Note conclusive  

Capitolo 4 Analizzare i testi con un questionario. Il tipo “inchiesta” dell’analisi del contenuto applicato alle notizie

4.1. L'analisi del contenuto come interazione (mediata) con il testo

4.2. La prospettiva e gli obiettivi cognitivi 

4.3. L'appropriatezza del campionamento 

4.4. Dalla mappa dei concetti alla costruzione e gestione delle variabili 

4.5. Analizzare (interpretando) l'interpretazione. L’analisi del frame  

Capitolo 5 Analisi dei testi verbali: dallo “standard” al “non standard”

5.1. Introduzione 

5.2. L’analisi qualitativa dei testi verbali secondo l’approccio CAQDAS 

5.3. Le analisi automatiche e semi-automatiche 

5.4. L’analisi del discorso 

5.5. L’analisi ermeneutica

5.6. Conclusioni

Capitolo 6 L’analisi non standard di testi non verbali

6.1. Un confine “indistinto” 

6.2. La scrittura del visibile 

6.3. Il testo televisivo e le sue strutture

6.4. L’analisi del talk show televisivo

6.5. Osservazioni conclusive  

Capitolo 7 Mal di testo  

Riferimenti bibliografici


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top