Facebook Pixel

Italia - Argentina andata e ritorno

 
Prezzo speciale 23,75 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 25,00 €
Disponibile

Autori Giovanna D'Amia

Autori Giovanna D'Amia
Pagine 378
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891612366
ean 9788891612366
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Giovanna D'Amia

Autori Giovanna D'Amia
Pagine 378
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891612366
ean 9788891612366
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22

I saggi raccolti in questo volume, sviluppati a partire dalle relazioni presentate nell’ambito di un convegno internazionale tenutosi al Politecnico di Milano nel maggio 2015, hanno come oggetto le relazioni culturali tra Italia e Argentina in età contemporanea, con particolare attenzione alle ripercussioni che le migrazioni di intellettuali, progettisti, tecnici e maestranze hanno avuto sulla trasformazione di città e territori. Accanto al tema del contributo degli architetti italiani alla costruzione della nazione argentina e della sua capitale federale - un tema da tempo oggetto di attenzione da parte di studiosi e istituzioni di entrambe le nazionalità - sono qui indagate le occasioni di interscambio offerte da esposizioni, concorsi, seminari didattici, iniziative editoriali e pubblicazioni periodiche, in una prospettiva critica attenta al movimento dall’Italia all’Argentina ma anche a quello, parallelo, dall’Argentina all’Italia. 

Contributi di:
Fernando Aliata, Silvana Daniela Basile, Virginia Bonicatto, Fabiana Carbonari, Conny Cossa, Giovanna D’Amia, Federico Deambrosis, Maurizio Di Stefano, Rita Fabbri, Fernando Gandolfi, Eduardo Gentile, Fabio Marino, Alessandro Massarente, Emiliano Cruz Michelena Valcárcel, Ana Ottavianelli, Gaia Piccarolo, Liliana Pittarello, Luca Rocchi, Cristina Sanguineti, Stefano Santini, Alfredo Luis Somoza, Luis Eduardo Tosoni, Lucia Tenconi, Stefania Tuzi, Marco Zuppiroli

 

 

 

 

Migrazioni professionali, relazioni architettoniche, trasformazioni urbane

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Italia - Argentina andata e ritorno