SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono evasi in 48 ore lavorative



Emergenza Covid-19: si comunica che le spedizioni verso le province di Bergamo, Brescia, Cremona e i comuni di 40059 Medicina (BO), 64030 Montefino (TE), 64031 Arsita (TE), 64033 Bisenti (TE), 64034 Castiglione Messer Raimondo (TE), 64035 Castilenti (TE), 65010 Elice (PE), 83031 Ariano Irpino (AV), 84030 Caggiano (SA), 84030 Atena Lucana (SA), 84031 Auletta (SA), 84035 Polla (SA), 84036 Sala Consilina (SA), 85047 Moliterno (PZ), 86016 Riccia (CB), 87038 San Lucido (CS), 87054 Rogliano (CS), 87056 Santo Stefano di Rogliano (CS), 89064 Montebello Jonico (RC), 04022 Fondi (LT), 02043 Contigliano (RI), sono temporaneamente sospese. 

Sconto 5%

Jobs Act  e le nuove regole  del licenziamento

Jobs Act e le nuove regole del licenziamento

Autori Rocchina Staiano
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 238
Pubblicazione Marzo 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891610614 / 9788891610614
Collana Collegato Lavoro

Primo decreto attuativo della Riforma del lavoro

• Formulario  Giurisprudenza  Schemi

Aggiornato al D.Lgs. 4 marzo 2015 n. 23 (G.U. del 06/03/2015, n. 54), in vigore dal 7 marzo 2015

Prezzo Online:

30,00 €

28,50 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Il presente volume, aggiornato al D.Lgs. 4 marzo 2015 n.23 (G.U. del 06/03/2015 n. 54 – in vigore dal 7 marzo 2015), esamina in maniera approfondita, gli aspetti più problematici del LICENZIAMENTO INDIVIDUALE e COLLETTIVO nel settore privato e nel settore pubblico.
Con un pratico FORMULARIO (sul cd-rom la versione compilabile e stampabile), di cui alcune fondamentali vengono spiegate nel testo, e con la GIURISPRUDENZA (sul cd-rom) suddivisa per tematiche si vuole offrire uno strumento completo per la risoluzione di tutte le problematiche sulla materia.
Con SCHEMI e TEBELLE si evidenziano le evoluzioni normative e soprattutto il tempo di applicazione delle stesse.
In merito ai licenziamenti individuali, si esaminano, con ausilio di giurisprudenza recente (contenuta nel Cd-Rom):

  • il licenziamento orale;
  •  il licenziamento discriminatorio;
  •  il licenziamento per giusta causa e giustificato motivo;
  • il licenziamento disciplinare;
  • il licenziamento ad nutum.

Inoltre, si prendono in considerazione, anche con schemi, i diversi regimi sanzionatori introdotti dal D. Lgs. 23/2015 che dovranno convivere con la c.d. Riforma Fornero; nello specifico, si analizzano i seguenti regimi sanzionatori nei confronti di:

  • datori di lavoro, cui si applica la c.d. Riforma Fornero;
  •  datori di lavoro che dopo l’entrata in vigore del decreto assumono neo-lavoratori;
  • datori di lavoro che abbiano un numero di lavoratori cui si applica la soglia, prevista dall’art. 18 L. 300/1970 a seguito delle assunzioni avvenute successivamente all’entrata in vigore del decreto;
  • PMI;
  • organizzazioni di tendenza;
  • lavoratori ai quali viene convertito in contratto a tempo indeterminato il contratto a termine e di apprendistato.

Il Cd-Rom allegato contiene il FOMULARIO compilabile e stampabile e la GIURISPRUDENZA raccolta per tematica.

Capitolo I – Le ipotesi di risoluzione del contratto di lavoro

1. Risoluzione del contratto per mutuo consenso: interpretazione giurisprudenziale

2. Il recesso del rapporto di lavoro: dimissioni e licenziamento

3. Licenziamento per facta concludentia

 

Capitolo II – Licenziamento per giusta causa

1. Licenziamento per giusta causa: definizione e valutazione dell’inadempimento

2. Malattia del lavoratore: premessa

3. Possesso sostanze stupefacenti

4. Molestie sessuali

5. Mobbing

6. Giusta causa e CCNL

7. Altre ipotesi di licenziamento per giusta causa

 

Capitolo III – Licenziamento per giustificato motivo

1. Licenziamento per giustificato motivo soggettivo: nozione ed ipotesi

2. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo: nozione

3. Preavviso di licenziamento

 

Capitolo IV – Licenziamento disciplinare

1. Licenziamento disciplinare è giusta causa o giustificato motivo soggettivo?

2. Art. 7 della l. n. 300/1970: garanzie procedurali

3. Codice disciplinare: pubblicità ed affissione

4. Principio di immediatezza e sanzione disciplinare

5. Diritto di difesa ed audizione del lavoratore

 

Capitolo V – Licenziamento discriminatorio

1. Licenziamento discriminatorio per motivi sindacali e politici

2. Licenziamento discriminatorio per rappresaglia

3. Licenziamento discriminatorio per motivi di razza e di origine etnica

4. Discriminazione per motivi di genere ed evoluzione del principio “parità di trattamento”: c.d. codice delle pari opportunità (d.lgs. 198/2006)

5. Licenziamento discriminatorio per altri fattori

 

Capitolo VI – Altre ipotesi di licenziamento individuale

1. Evoluzione normativa del contratto di agenzia e della risoluzione del rapporto di lavoro

2. Divieto di licenziamento per causa di matrimonio

3. Licenziamento ad nutum

4. Dirigente apicale e pseudo-dirigente: differenze e normativa sul licenziamento da applicare

5. Licenziamento orale

 

Capitolo VII – Impugnativa del licenziamento individuale e tutela del lavoratore

1. Licenziamento individuale: forma, motivi e comunicazione

2. Tentativo obbligatorio di conciliazione nel licenziamento per giustificato motivo oggettivo: ambito di applicazione

3. Impugnativa del licenziamento: termine e procedura

4. I regimi sanzionatori: prima della l. 92/2012 e del d.lgs. 23/2015

5. Il c.d. Rito veloce: campo di applicazione

 

Capitolo VIII – Licenziamento collettivo

1. Licenziamento individuale e licenziamento collettivo: differenza

2. Licenziamento collettivo ed ambito di applicazione

3. Procedura: comunicazione agli organismi sindacali e criteri di scelta

4. I regimi sanzionatori: l. 92/2012 e d.lgs. 23/2015

 

Formulario

- Risoluzione del contratto per mutuo consenso

- Ricorso per illegittimità del licenziamento per facta concludentia

- Memoria difensiva per legittimità del licenziamento per malattia e svolgimento attività presso terzi

 

Schemi

- Licenziamento individuale

a) Comunicazione ed impugnativa del licenziamento

b) Nuovo art. 18 della l. 300/1970

c) D.lgs. 23/2015


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top