L' ambiente dell'architettura

 
Prezzo speciale 27,55 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 29,00 €
Disponibile

Autori Marco Bovati

Autori Marco Bovati
Pagine 327
Data pubblicazione Giugno 2010
ISBN 8838744335
ean 9788838744334
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Marco Bovati

Autori Marco Bovati
Pagine 327
Data pubblicazione Giugno 2010
ISBN 8838744335
ean 9788838744334
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22

Nell'idea del tempo del lungo istante, nella temporalità intergenerazionale e ancor di più in quella delle ere geologiche, il passo si allunga ma le distanze si accorciano. Il patrimonio dell'architettura del passato si avvicina, come si avvicinano le generazioni future e la qualità del loro spazio del quale il progetto è chiamato a sentirsi responsabile. La durata istantanea e senza tempo delle immagini delle architetture mediatiche del paradigma informatico scompare nel lento respiro di un "Lungo Adesso in un Grande Qui."

"Gli argomenti trattati nel volume esplorano la problematica delle relazioni intercorrenti tra istanza architettonica e questione ecologica, quali di recente apparse nelle diverse articolazioni del pensiero e della prassi progettuale. Procedendo dai contenuti sostanziali che tale enunciato include, l'indagine muove a rintracciarne le implicazioni specifiche nella pratica teorica dell'architettura. Il prioritario riguardo per gli effetti che l'attività umana determina sui sistemi ambientali, intesi nell'interazione tra fattori fisici-sociali-produttivi, sospinge l'interesse verso la ricerca di una nuova relazione armonica tra artefatti insediativi ed ecosistema, dove la centralità dell'equilibrio appare in diretto rapporto con le pratiche trasformative dello spazio antropizzato. Il che induce ad interrogarsi sull'incidenza dell'assunto ecologico nelle scienze dello spazio in generale e nelle discipline architettoniche in particolare, nonché sul ruolo del progetto nella produzione di nuovi 'equilibri' insediativi."

Marco Bovati: (Milano, 1968). architetto, consegue nel 2005 il Dottorato di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana presso il Politecnico di Milano, dove svolge attività di docenza nelle discipline di Composizione architettonica e urbana e Architettura del Paesaggio. dal 2007 al 2009 è titolare di assegno di ricerca presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione dove dal 2010 è Ricercatore a tempo determinato, svolge attività accademica nell'area di didattica e di ricerca Architettura e Disegno Urbano diretta dal Prof. Sergio Crotti. coordinatore della International Phd Summer School di Bergamo (2008 e 2009), del Workshop estivo di Bergamo, organizzato dal Laboratorio Internazionale di Progettazione Architettonica e Urbana (L.I.P.A.U.). relatore in congressi nazionali e internazionali (XXIII UIA World Congress of Architecture - TORINO 2008. EURAU'10 - Napoli 2010) e autore di saggi e pubblicazioni sul rapporto tra progetto architettonico urbano e sostenibilità, sulle tecniche e i materiali della bioedilizia e in generale sui temi del progetto. libero professionista nel campo dell'architettura sostenibile, dell'urbanistica, del restauro e del design. consulente per i temi della sostenibilità e del risparmio energetico. socio fondatore con Luca Berta dello studio BÌO2 Architettura Paesaggio Ambiente di Ponteranica (BG).

Alterità progettuale del paradigma ecologico
prefazione di Sergio Crotti

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:L' ambiente dell'architettura