SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

L'ANPR - Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

L'ANPR - Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente

Autori Romano Minardi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 148
Pubblicazione Novembre 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891613554 / 9788891613554
Collana Progetto ente locale
Argomenti Anagrafe

- La nuova disciplina dopo il D.P.R. 126/2015
- L'analisi comparativa delle modifiche al regolamento anagrafico
- Le fasi del subentro in ANPR delle anagrafi comunali
- L'accesso ai dati dell'ANPR
- I procedimenti anagrafici durante e dopo il subentro in ANPR

Prezzo Online:

38,00 €

L'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR), entro il 2016, prenderà il posto delle oltre 8.000 anagrafi dei comuni italiani, costituendo un riferimento unico per la Pubblica Amministrazione, le società partecipate e i gestori di servizi pubblici. 

Le nuove modalità di gestione dell'anagrafe della popolazione, derivanti dalla istituzione di un'unica banca dati nazionale che continuerà comunque ad essere responsabilità degli ufficiali d'anagrafe comunali, hanno imposto una revisione della normativa vigente. 

Il legislatore ha scelto di intervenire solo sul regolamento di attuazione della legge anagrafica, cioè sul d.P.R. 30 maggio 1989, n. 223, modificandolo con il nuovo d.P.R. 17 luglio 2015, n. 126 sulle modalità di gestione indispensabili alla corretta tenuta dell'anagrafe su base nazionale, che, cercando di cogliere le nuove opportunità offerte da un sistema gestionale così innovativo, entra nel merito di alcuni istituti anagrafici, soprattutto in relazione all'esercizio del diritto di accesso ai dati anagrafici.

Questo nuovo volume illustra il nuovo quadro normativo di riferimento, proponendo un'attenta e completa analisi comparativa delle modifiche sostanziali e procedurali apportate al regolamento anagrafico e delineando gli adempimenti dell'ufficiale d'anagrafe prima, durante e dopo l'effettivo passaggio alla nuova anagrafe nazionale. 

 

Romano Minardi Funzionario responsabile dei Servizi Demografici e Vice segretario del Comune di Bagnacavallo (RA), Consulente Anusca, membro del Comitato di redazione della rivista "I servizi demografici", componente della Commissione ministeriale per la riformadel regolamento anagrafico.

1. Dalle oltre 8.000 "Anagrafi" comunali ad una sola "Anagrafe" nazionale 
1.1 Dall'INA all'ANPR
1.2 La riforma introdotta dal d.l. 179/2012. Nasce l'ANPR 
1.3 Il rapporto fra l'ANPR e l'Anagrafe comunale
1.4 Il nuovo art. 62 del CAD

2. Il piano di subentro "graduale"
2.1 I d.P.C.M. attuativi 
2.2 Prima del popolamento iniziale
2.3 Il popolamento della banca dati dell'ANPR

3. Il d.P.R. 17 luglio 2015, n. 126. Le modifiche al d.P.R. 30 maggio 1989, n. 223 
3.1 L'entrata in vigore "graduale" delle modifiche al d.P.R. n. 223/1989 
3.2 Il testo del "nuovo" d.P.R. n. 223/1989 con le modifiche introdotte dal d.P.R. n. 126/2015

4. Analisi comparativa delle modifi che sostanziali e procedurali introdotte dal d.P.R. n. 126/2015
4.1 Premessa
4.2. Le modifiche al regolamento anagrafico

5. L'accesso ai dati dell'ANPR
5.1 Premessa 
5.2 I certificati e le visure


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top