SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
L’umidità da risalita muraria

L’umidità da risalita muraria

Diagnosi e sistemi correttivi

Autori Marco Argiolas
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 264
Pubblicazione Marzo 2020 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891640031 / 9788891640031
Collana Quaderni di Patologia Edilizia

II edizione ampliata e aggiornata include 20 nuove schede online

Prezzo Online:

34,00 €

32,30 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Semplicità e chiarezza sono i caratteri distintivi di questa opera editoriale, giunta alla sua seconda edizione. Si tratta di un testo molto utile per potersi facilmente districare nel mondo nebuloso e oscuro dell’umidità da risalita degli edifici.

Attraverso la lettura di questo libro, infatti, si acquisiranno le necessarie conoscenze e competenze per affrontare l’argomento in modo sicuro e professionale, conseguentemente sarà più facile individuare e mettere in pratica i sistemi correttivi più adatti, anch’essi dettagliatamente descritti e analizzati.

Un’ampia documentazione fotografica, ampliata ed arricchita in quantità e qualità, sarà senz’altro utile al lettore per comprendere nel dettaglio alcune subdole e sottili distinzioni fra le diverse forme di umidità che colpiscono l’edificio.

Al volume è associata una raccolta di 60 schede online illustrate e commentate (di cui 20 completamente inedite) che descrivono vari fenomeni inusuali legati alla risalita muraria.

In questa nuova edizione, verranno ulteriormente descritti e approfonditi quei temi che hanno suscitato grande interesse da parte dei lettori, come ad esempio i principi di funzionamento delle apparecchiature elettroniche per la correzione dell’umidità muraria, e altri fenomeni poco noti o difficilmente comprensibili.

L’intera tematica viene affrontata e descritta secondo i criteri della Patologia Edilizia, nei quali vengono analizzati dettagliatamente i rapporti di causa-effetto che insorgono nelle varie manifestazioni di danno e degrado delle costruzioni, anche in funzione degli eventuali difetti (di progettazione, esecuzione e gestione) che solitamente si riscontrano nelle opere edili.

La risalita muraria viene descritta e analizzata nelle sue diverse modalità di manifestazione, sia capillari che non capillari, le quali determinano effetti molto diversi fra loro in termini di entità e gravità dei danni correlati.

Marco Argiolas
Tecnico esperto in danni e difetti delle costruzioni specializzato nell’umidità in qualsiasi manifestazione. Svolge attività di ricerca tecnica e scientifica per lo sviluppo di prodotti innovativi contro l’umidità nelle costruzioni. Ha una conoscenza approfondita dei materiali e delle tecniche costruttive, teoriche e pratiche, sia in ambito civile che industriale.

Schede online 
Presentazione 
Introduzione 
1. L’umidità negli edifici 
1.1 Le cause dell’umidità 
1.2 Gli effetti dell’umidità 
1.3 Fenomeni correlati  
1.4 Riferimenti storici sui materiali e sulle tecniche costruttive 
2. Descrizione del fenomeno di risalita 
2.1 La teoria della capillarità  
2.1.1 Tensione superficiale  
2.1.2 Legge di Jurin-Borelli  
2.2 La capillarità nel mezzo poroso 
2.2.1 Interazione fra l’acqua e il supporto  
2.3 Fattori che influenzano la capillarità  
2.4 Considerazioni sui fenomeni capillari  
2.5 Approfondimenti – Il bridging degli intonaci  
3. Modalità di manifestazione  
3.1 Risalita capillare  
3.2 Risalita non capillare 
3.3 Risalita primaria 
3.4 Risalita secondaria 
3.5 Elementi caratteristici  
3.6 Fronte di risalita 
3.7 Fenomeni correlati  
4. Diagnostica della risalita 
4.1 Metodi diagnostici 
4.2 Norme di riferimento 
4.3 Velocità di risalita 
4.4 Muffe  
4.5 Esempio di diagnosi 
5. Sistemi di protezione usati in passato
5.1 Modalità di protezione preventive
5.2 Metodo Koch
5.3 Barriera fisica
5.4 Alcuni esempi di barriere fisiche
6. Sistemi correttivi moderni
6.1 Barriera chimica
6.2 Sistemi saturanti 
6.3 Sistemi elettrici 
6.4 Centraline elettroniche 
6.5 I sistemi autoalimentati 
6.6 Sistemi autoalimentati ad antenne lineari 
6.7 Barriera termica 
7. Soluzioni integrative e alternative
7.1 Eliminazione dei sali 
7.1.1 Neutralizzazione dei sali
7.1.2 Estrazione dei sali con impacchi
7.2 Intonaci risananti
7.3 Intonaci isolanti
7.4 Intonaci di sacrificio
7.5 Intonaci impermeabili
7.6 Riscaldamento e ventilazione dei locali
7.7 Tecniche di asciugatura forzata
7.8 Sifoni 
7.9 Vespai e vespai aerati
7.9.1 Vespai sul nuovo
7.9.2 Vespai sull’esistente
7.9.3 Principali errori di posa dei vespai
7.9.4 Gli attivatori di ventilazione dei vespai
7.10 Trincea drenante
7.11 Scannafosso
7.12 Rivestimenti
7.12.1 Contropareti
7.12.2 Rivestimenti aderenti
7.13 Sistemi preventivi
8. Quando non è risalita
8.1 Gli apporti dai massetti
8.2 Pluviali e tubazioni
8.3 Formazioni condensative
8.4 Umidità proveniente da attraversamenti
8.5 Umidità meteorica diretta e di rimbalzo
8.6 Formazioni saline
8.7 Effetti combinati pioggia-sali
8.8 Umidità da ridiscesa
8.9 Muffa
8.10 La risalita dei pilastri
8.11 Gli errori nella scelta degli intonaci
9. Casi studio
Caso n. 1 – Appartamento a Ciampino (RM)
Caso n. 2 – Albergo ristorante Roma, Pamparato (CN)
Caso n. 3 – Appartamento a Genova
Caso n. 4 – Villino signorile a Ferrara
Caso n. 5 – Villino signorile a Villasanta (MB)
Caso n. 6 – Palazzo d’epoca a Firenze
10. Normative di riferimento
10.1 Garanzie sui lavori
10.2 Polizza assicurativa
10.3 Norme sulla sicurezza del lavoro
10.4 Norma sulla misurazione dell’umidità dei muri
10.5 Umidità dell’aria
10.6 Sali solubili
10.7 Intonaci deumidificanti UNI EN 998-1 (R)
10.8 Aspetti legali
10.9 Alcune sentenze sull’umidità degli edifici
Bibliografia


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top