La digitalizzazione degli appalti pubblici

L’applicazione delle nuove norme dal 1° gennaio 2024
52,00 €
Disponibile

Autori Alessandro Massari, Giancarlo Sorrentino

Pagine 286
Data pubblicazione Giugno 2024
Data ristampa
ISBN 8891668530
ean 9788891668530
Tipo Cartaceo + iLibro
Sottotitolo L’applicazione delle nuove norme dal 1° gennaio 2024
Collana Appalti&Contratti
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Alessandro Massari, Giancarlo Sorrentino

Pagine 286
Data pubblicazione Giugno 2024
Data ristampa
ISBN 8891668530
ean 9788891668530
Tipo Cartaceo + iLibro
Sottotitolo L’applicazione delle nuove norme dal 1° gennaio 2024
Collana Appalti&Contratti
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Dal 1° gennaio 2024 hanno acquistato piena efficacia le norme sulle piattaforme digitali di approvvigionamento, sulla trasparenza, sull’accesso e sulla pubblicità legale dei bandi.

L’applicazione della disciplina sulla digitalizzazione del ciclo di vita dell’appalto, richiede alle stazioni appaltanti e agli enti concedenti la necessità di cambiare sia l’approccio “culturale” sia le modalità operative per lo svolgimento delle procedure di gara, imponendo loro, in primo luogo, l’utilizzo di piattaforme digitali certificate e interoperabili.

L’avvio del processo di digitalizzazione è stato peraltro caratterizzato da rilevanti criticità tecnico-informatiche e operative, soprattutto in termini di interoperabilità delle piattaforme, che hanno reso assai difficoltosa la transizione sistemica attesa dal legislatore.

Il volume intende illustrare organicamente le nuove norme e gli adempimenti per le stazioni appaltanti sui temi delle piattaforme digitali, degli obblighi informativi, pubblicitari, di trasparenza e di accesso agli atti.

Ogni capitolo è corredato da box di sintesi e da un quadro delle azioni operative che le stazioni appaltanti devono attuare per essere a norma con i nuovi obblighi.

Di particolare interesse il focus sulla gestione delle schede ANACForm nelle procedure sotto soglia in relazione alle diverse fasce di importo dei contratti da affidare.

Alessandro Massari
Avvocato specializzato in contrattualistica pubblica, direttore del mensile “Appalti&Contratti” e della rivista internet appaltiecontratti.it.

Giancarlo Sorrentino
Esperto in e-procurement. Responsabile Ufficio “Supporto giuridico gare d’appalto” di Amministrazione Provinciale - Soggetto aggregatore.

• Quadro normativo
• Piattaforme di approvvigionamento digitali
• Obblighi di trasparenza
• Pubblicità legale
• Verifica dei requisiti
• Accesso agli atti

➤ Con schede operative per le procedure sotto soglia

Nella parte interna della copertina sono riportate le indicazioni per l’accesso a tutti i contenuti online inclusi nel volume

L’acquisto dell’opera include l’accesso alla versione digitale iLibro, che permette:
• la consultazione online;
• l’utilizzo del motore di ricerca per parola e concetti all’interno del volume;
• il collegamento diretto alla normativa (sempre aggiornata e in multivigenza), alla prassi e alla giurisprudenza citate nel testo.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:La digitalizzazione degli appalti pubblici