La funzione di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni.

 
Prezzo speciale 27,55 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 29,00 €
Disponibile

Autori Gregorio Arena

Autori Gregorio Arena
Pagine 379
Data pubblicazione Febbraio 2004
ISBN 8838729832
ean 9788838729836
Tipo Cartaceo
Collana Strumenti di diritto pubblico
Editore Maggioli Editore
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Gregorio Arena

Autori Gregorio Arena
Pagine 379
Data pubblicazione Febbraio 2004
ISBN 8838729832
ean 9788838729836
Tipo Cartaceo
Collana Strumenti di diritto pubblico
Editore Maggioli Editore

Nel presentare la prima edizione di questo volume si affermava che anche per le amministrazioni vale la regola secondo la quale "non si può non comunicare". oggi questo è ancora più vero, perché è senso comune ormai che nel perseguimento dei propri fini istituzionali le amministrazioni devono saper utilizzare la comunicazione per interagire sia con i cittadini, sia con i propri dipendenti. Questo volume considera per la prima volta l'attività di comunicazione delle pubbliche amministrazioni come vera e propria funzione pubblica, che in quanto tale ha una sua specifica disciplina normativa, specialisti addetti alla sua realizzazione, strutture e mezzi ad essa dedicati. Tale funzione pubblica di comunicazione presenta da un lato problematiche tradizionali riguardanti i soggetti che la pongono in essere, gli obiettivi perseguiti, le forme di tutela, i limiti, le norme che la disciplinano e così via, dall'altro problemi nuovi, derivanti dal fatto che tale funzione ha caratteristiche diverse a seconda che sia realizzata per convincere i cittadini o semplicemente per informarli, che si realizzi all'interno od all'esterno delle amministrazioni, nelle ammi-nistrazioni di prestazione o in quelle di rego-lazione, a livello centrale o locale, e così via. Di tutto questo (e di molto altro ancora) si occupa questo volume sia dal punto di vista strettamente giuridico sia da quello, più ampio, delle tecniche di comunicazione. In particolare, questa nuova edizione è stata non solo aggiornata ma anche integrata con alcuni nuovi contributi, fra cui uno che tratta un tema del tutto inedito, le attività di comu-nicazione di interesse generale poste in essere non dalle amministrazioni, bensì dalle associazioni dei cittadini.

Edizione aggiornata ed integrata. Con scritti di G. Azzariti, G. Arena, M. Bombardelli, P. Marsocci, D. Borgonovo Re, G. Piperata, F. Spantigati, V. Ferla, B. Plateo, F. Albanese, C. Anteri, D. Memmo, V. Casiero. (Ordinamento dello Stato - Amministrazioni pubbliche).

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:La funzione di comunicazione nelle pubbliche amministrazioni.