La gestione delle entrate e delle spese degli enti locali

 
65,00 €
Disponibile

Autori Elisabetta Civetta

Pagine 250
Autori Elisabetta Civetta
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891613899
ean 9788891613899
Tipo Cartaceo
Collana Progetto ente locale
Editore Maggioli Editore
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Elisabetta Civetta

Pagine 250
Autori Elisabetta Civetta
Data pubblicazione Ottobre 2015
ISBN 8891613899
ean 9788891613899
Tipo Cartaceo
Collana Progetto ente locale
Editore Maggioli Editore

La riforma contabile di cui al D.Lgs. 118/2011, ed in particolare il nuovo concetto di competenza finanziaria potenziata, sta compor- tando per gli Enti locali un radicale cambiamento che incide sulla fase di gestione delle entrate e delle spese e, conseguentemente, si traduce anche in novità che devono essere recepite nella redazione dei relativi atti amministrativi.
Nel volume appena edito da Maggioli Editore dal titolo “Gli strumenti di programmazione degli Enti locali – Formulario del ragioniere per la redazione del bilancio di previsione” sono stati analizzati il DUP, il bilancio, il PEG, il piano degli indicatori, le variazioni di bilancio, l’assestamento e la salvaguardia degli equilibri. Per ogni strumento di programmazione sono stati proposti i relativi schemi-tipo di atti amministrativi e forniti i riferimenti legislativi al fine di individuare il quadro normativo.
Con il presente volume, da considerarsi complementare all’altro, si passa dalla programmazione alla gestione pura del bilancio, attraverso la conta- bilizzazione delle operazioni afferenti alle entrate e alle spese.
Il manuale – pensato come strumento di supporto per il Responsabile del servizio finanziario nella redazione/revisione degli atti gestionali di entrata e spesa – dopo un breve capitolo introduttivo è suddiviso in due parti: una relativa alla fase di gestione della spesa e l’altra relativa alla fase di gestione delle entrate.
Il capitolo relativo alla fase di gestione della spesa analizza, per ogni singolo macroaggregato, i nuovi principi della competenza finanziaria potenziata, integrando l’analisi del quadro normativo con la riprodu- zione di alcuni schemi di atti amministrativi e prospetti che general- mente si adottano nelle fasi di impegno e liquidazione.
Allo stesso modo, il capitolo relativo alla fase di gestione dell’en- trata, per ogni tipologia, analizza i nuovi principi della competenza finanziaria potenziata e affianca, all’analisi del quadro normativo, gli schemi-tipo di atti amministrativi di accertamento dell’entrata.
Al riguardo si precisa che gli schemi proposti – disponibili anche nel Cd-Rom allegato al volume – non costituiscono un modello vincolan- te, ma una semplice traccia di lavoro da personalizzare e integrare al fine di adattarla al contesto specifico.

Bilancio, Contabilità e TributiElisabetta Civetta
Funzionario area finanziaria di ente comunale, dottore commercialista e revisore dei  conti. Consulente in materia di contabilità, gestioni associate di servizi, controllo di gestione e nucleo di valutazione. Autore di numerose pubblicazioni. Direttore della  rivista La finanza locale, Maggioli  Editore.

 

Formulario del ragioniere per la gestione del bilancio di previsione

 

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:La gestione delle entrate e delle spese degli enti locali