SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

LA TUTELA PENALE DEI CANTIERI - eBook

LA TUTELA PENALE DEI CANTIERI - eBook

Sicurezza sul lavoro negli appalti di lavori pubblici e privati

Autori Aldo Areddu, Luca Di Giorgi
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 57
Pubblicazione Giugno 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891644558 / 9788891644558
Collana Appalti & Contratti

Con prefazione della Prof.ssa Antonella Massaro

Contributi tecnici di Paolo Ceccarelli e Ugo Tentolini

Prezzo Online:

19,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:
19,90 €

Disponibilità: Disponibile

A poco più di vent'anni dal Testo unico sicurezza, la materia della salute dei lavoratori è sempre - specie grazie alla costante evoluzione giurisprudenziale - di stringente attualità.

I cantieri, poi, sono tra i principali "banchi di prova" della tutela prevenzionistica delle maestranze impegnate negli stessi, siano essi pubblici o privati.

Il testo affronta, con taglio agile e dinamico, gli aspetti eminentemente penali della sicurezza nell'edilizia, fornendo spunti ricostruttivi ed interpretativi in merito ai numerosi dubbi ed interrogativi quotidianamente posti agli operatori del settore, in un comparto in continua evoluzione anche tecnologica.

Sono trattati aspetti di diritto penale sostanziale e processuale, senz'altro utili per tecnici (coordinatori della sicurezza, direttori dei lavori, imprenditori etc.) e professionisti del settore giuridico-amministrativo (RUP, funzionari di enti locali, avvocati).

Completa l'opera una postilla separata sul vivo tema del rapporto tra COVID-19 ed infortunio sul lavoro.

Aldo Areddu
Avvocato del Foro di Roma con abilitazione al patrocinio innanzi alle magistrature superiori. Penalista con particolare vocazione per la Legislazione penale della contrattualistica pubblica, della pubblica amministrazione e dell’impresa pubblica. Docente a contratto per università, enti di formazione e ricerca. Autore di numerosi saggi e pubblicazioni per primarie case editrici nazionali per le quali ha anche curato codici e banche dati di giurisprudenza; ha collaborato e collabora con riviste specializzate e portali informatici nelle materie di prevalente interesse professionale.
Luca Di Giorgi
Avvocato penalista del foro di Roma, presta la propria attività su Roma e sull’intero territorio nazionale in materia penale, fornendo consulenza e assistenza legale sia a persone fisiche che a strutture societarie. Autore di diverse pubblicazioni in materia, ha ricoperto l’incarico di Docente di Diritto penale presso il Master universitario di secondo livello in Diritto di famiglia, organizzato dalla Università LUISS “Guido Carli”. Componente di commissioni ex art. 32 L. 247/2012 istituite presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Prefazione di Antonella Massaro 
Introduzione 
Postilla 
Capitolo I – Profili generali 
1. Introduzione alla rilevanza giuridica della delega di funzioni: inquadramento del tema 
2. In particolare: titolarità, requisiti, trasferimento e culpa in vigilando 
3. La posizione di garanzia del datore di lavoro e del committente 
4. Il principio di specialità 
5. Il reato contravvenzionale: profili applicativi generali e “speciali” 
Capitolo II – Le responsabilità penali dei soggetti operanti nel cantiere
1. Il committente 
2. Il responsabile dei lavori 
3. I coordinatori della sicurezza 
4. Il datore di lavoro dell’impresa esecutrice/affidataria 
5. I lavoratori autonomi 
6. Il datore di lavoro anche committente: i c.d. cantieri interni 
Capitolo III – I delitti colposi di omicidio e lesioni 
1. L’omicidio colposo  
2. Lesioni personali colpose 
Capitolo IV – Le altre fattispecie di reato disciplinate dal codice penale 
1. Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi (art. 434 c.p.) 
2. - Segue - L’ipotesi colposa (art. 449 c.p.) 
3. Rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro (art. 437 c.p.) 
4. - Segue - Omissione colposa di cautele o difese contro disastri o infortuni sul lavoro (art. 451 c.p.) 
Capitolo V – Il sistema sanzionatorio speciale del d.lgs. n. 758/94 
1. L’organo di vigilanza 
2. La prescrizione dell’organo di vigilanza 
3. La sospensione del procedimento penale 
4. L’estinzione del procedimento 
Bibliografia 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top