Le Asseverazioni del Tecnico e il Visto di Conformità per il Superbonus 110% e i Bonus Edilizi ordinari - e-Book in pdf

Guida operativa aggiornata alla legge n. 25 del 28 marzo 2022 e alle FAQ Enea sul Prezzario MiTE
Prezzo speciale 17,77 €
SCONTO 15%
15%
Anzichè 20,90 €
Disponibile

Autori -

Pagine 169
Data pubblicazione Aprile 2022
Data ristampa
ISBN 8891658487
ean 9788891658487
Tipo Ebook
Sottotitolo Guida operativa aggiornata alla legge n. 25 del 28 marzo 2022 e alle FAQ Enea sul Prezzario MiTE
Collana Ediltecnico
Editore Maggioli Editore

Autori -

Pagine 169
Data pubblicazione Aprile 2022
Data ristampa
ISBN 8891658487
ean 9788891658487
Tipo Ebook
Sottotitolo Guida operativa aggiornata alla legge n. 25 del 28 marzo 2022 e alle FAQ Enea sul Prezzario MiTE
Collana Ediltecnico
Editore Maggioli Editore
L'asseverazione del tecnico competente da inoltrare all'ENEA e il visto di conformità che attesta la sussistenza del credito d'imposta per i lavori realizzati sono due passaggi fondamentali nell'ambito del Superbonus 110%.

L'opera risulta aggiornata:
alla Legge di Bilancio 2022
al d.l. 27.1.2022 n. 4 Sostegni Ter,
al d.m. 14.2.2022 Prezzario MiTE,
al d.l. 25.2.2022 n. 13,
alla l. 25.2.2022 n. 15
alla l. 28.3.2022 n. 25
alle FAQ Enea sul Prezzario MiTE

Si tratta di due adempimenti fondamentali che non operano in un regime di indipendenza funzionale ma rappresentano nelle prime fasi il perno centrale di un complicato meccanismo professionale e che diventano, al termine del percorso, la garanzia del corretto svolgimento dell’intero iter progettuale e finanziario.

Il tecnico-asseveratore (e colui che rilascia il visto di conformità), deve pertanto essere conscio di questa sua importante e insostituibile centralità nel procedimento e deve essere, contemporaneamente, consapevole delle responsabilità che gravano su di lui.

Questo e-Book, giunto alla sua quarta edizione, viene ampiamente rinnovato ed aggiornato con l'obiettivo di accompagnare il tecnico-asseveratore ad approfondire il concetto e il contenuto dell’asseverazione che gli viene richiesta dal Decreto Rilancio.

Viene inoltre trattato anche il visto di conformità, altro importante adempimento inizialmente previsto dall’art. 121 solo nei casi di comunicazione relativa alla cessione di credito o di sconto in fattura e, in seguito all’emanazione del decreto Anti Frode, allargato sia al caso di detrazione diretta in dichiarazione sia alle pratiche di cessione o sconto inerenti ai bonus ordinari, cioè diversi dal superbonus 110%.

Con una impostazione pratica, derivata dall'esperienza professionale, l'Autore fornisce al lettore tutte le indicazioni operative necessarie con tutti i riferimenti normativi e le indicazioni aggiornate allo stato dell'arte, comprensive degli ultimissimi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate e dell'ENEA, come ad esempio le FAQ rilasciate a seguito dell'uscita del c.d. Prezzario MiTE.

Sergio Pesaresi
Ingegnere civile, Progettista specializzato in Costruzioni ecosostenibili e di bio-architettura. È Consulente e Docente dell’Agenzia CasaClima di Bolzano. Progettista di Case passive certificato dal Passvhaus Institut di Darmstadt (D) e accreditato presso il PHI-Ita di Bolzano. Supervisor della Fondazione ClimAbita e SouthZeb designer. Tecnico base di ARCA e Tecnico ufficiale Biosafe. Studioso delle tematiche del Paesaggio e della Mobilità Sostenibile. È Docente in corsi di aggiornamento professionale e Consulente di Fisica edile. Esperto certificato in Edilizia Sostenibile. Esperto certificato del Protocollo ITACA.

L'asseverazione del tecnico competente da inoltrare all'ENEA e il visto di conformità che attesta la sussistenza del credito d'imposta per i lavori realizzati sono due passaggi fondamentali nell'ambito del Superbonus 110%.

L'opera risulta aggiornata:
alla Legge di Bilancio 2022
al d.l. 27.1.2022 n. 4 Sostegni Ter,
al d.m. 14.2.2022 Prezzario MiTE,
al d.l. 25.2.2022 n. 13,
alla l. 25.2.2022 n. 15
alla l. 28.3.2022 n. 25
alle FAQ Enea sul Prezzario MiTE

Si tratta di due adempimenti fondamentali che non operano in un regime di indipendenza funzionale ma rappresentano nelle prime fasi il perno centrale di un complicato meccanismo professionale e che diventano, al termine del percorso, la garanzia del corretto svolgimento dell’intero iter progettuale e finanziario.

Il tecnico-asseveratore (e colui che rilascia il visto di conformità), deve pertanto essere conscio di questa sua importante e insostituibile centralità nel procedimento e deve essere, contemporaneamente, consapevole delle responsabilità che gravano su di lui.

Questo e-Book, giunto alla sua quarta edizione, viene ampiamente rinnovato ed aggiornato con l'obiettivo di accompagnare il tecnico-asseveratore ad approfondire il concetto e il contenuto dell’asseverazione che gli viene richiesta dal Decreto Rilancio.

Viene inoltre trattato anche il visto di conformità, altro importante adempimento inizialmente previsto dall’art. 121 solo nei casi di comunicazione relativa alla cessione di credito o di sconto in fattura e, in seguito all’emanazione del decreto Anti Frode, allargato sia al caso di detrazione diretta in dichiarazione sia alle pratiche di cessione o sconto inerenti ai bonus ordinari, cioè diversi dal superbonus 110%.

Con una impostazione pratica, derivata dall'esperienza professionale, l'Autore fornisce al lettore tutte le indicazioni operative necessarie con tutti i riferimenti normativi e le indicazioni aggiornate allo stato dell'arte, comprensive degli ultimissimi chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate e dell'ENEA, come ad esempio le FAQ rilasciate a seguito dell'uscita del c.d. Prezzario MiTE.

Sergio Pesaresi
Ingegnere civile, Progettista specializzato in Costruzioni ecosostenibili e di bio-architettura. È Consulente e Docente dell’Agenzia CasaClima di Bolzano. Progettista di Case passive certificato dal Passvhaus Institut di Darmstadt (D) e accreditato presso il PHI-Ita di Bolzano. Supervisor della Fondazione ClimAbita e SouthZeb designer. Tecnico base di ARCA e Tecnico ufficiale Biosafe. Studioso delle tematiche del Paesaggio e della Mobilità Sostenibile. È Docente in corsi di aggiornamento professionale e Consulente di Fisica edile. Esperto certificato in Edilizia Sostenibile. Esperto certificato del Protocollo ITACA.

Prefazione alla revisione di aprile 2022
Premessa
1. Cosa significa asseverare
2. Cosa asseverare e come
3. Superbonus 100% - I tanti (troppi) tasselli di un puzzle rompicapo
4. L’art. 119 e art. 119-ter del Decreto Rilancio 34/2020
5. L’asseverazione nell’art. 119
6. L’asseverazione nel d.m. Requisiti Ecobonus
7. Il decreto Asseverazioni
8. I contenuti del d.m. Asseverazioni
8.1. L’ambito di applicazione (art. 1)
8.2. COSA è l’asseverazione
8.3. CHI è il tecnico abilitato
8.4. QUALI sono gli elementi essenziali dell’asseverazione
8.4.1. Elementi essenziali che l’asseverazione deve obbligatoriamente contenere
8.4.2. Documenti essenziali da allegare obbligatoriamente all’asseverazione
8.5. SULLA Polizza di assicurazione
8.6. QUANDO presentare l’asseverazione
8.7. QUALE allegato utilizzare
8.8. REDIGERE L’ASSEVERAZIONE
8.9. L’ASSEVERAZIONE NEL PROCEDIMENTO PROGETTUALE-OPERATIVO
8.10. A CHI e COME trasmettere l’asseverazione (art. 3)
8.11. LE VERIFICHE DI ENEA (art. 4)
8.12. I CONTROLLI SULLA REGOLARITÀ DELL’ASSEVERAZIONE (art. 5)
8.13. LE SANZIONI (art. 6) E LE COMUNICAZIONI (art. 7)
9. La cessione del credito, lo sconto in fattura e il visto di conformità
9.1. IL VISTO DI CONFORMITÀ E IL D.L. 34/2020
9.2. LA CESSIONE DEL CREDITO
10. Le note di ENEA
11. D.m. Requisiti Ecobonus 6.8.2020

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Le Asseverazioni del Tecnico e il Visto di Conformità per il Superbonus 110% e i Bonus Edilizi ordinari - e-Book in pdf