SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 20%
LE NUOVE REGOLE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENZA NELL’EDILIZIA - eBook

LE NUOVE REGOLE DELLA PRESTAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENZA NELL’EDILIZIA - eBook

Le novità del D.Lgs. 10 giugno 2020, n. 48 (G.U. 10 giugno 2020, n. 146)

Autori Cinzia De Stefanis
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 46
Pubblicazione Giugno 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891644671 / 9788891644671
Collana Ediltecnico

• Attestato di Prestazione Energetica (APE) • Livello di prontezza degli edifici • Criteri per la nuova metodologia di calcolo e requisiti di prestazione energetica degli edifici • Prescrizioni per nuovi edifici e ristrutturazioni in materia di mobilità elettrica • Agevolazioni fiscali per l’efficienza energetica degli edifici

Prezzo Online:

14,90 €

11,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:

14,90 €

11,90 €

Disponibilità: Disponibile

Il decreto legislativo n. 48 del 10 giugno 2020 (G.U. 10 giugno 2020, n. 146) recepisce nel nostro ordinamento le direttive Ue 2018/844 sulla prestazione energetica nell'edilizia e 2012/27 sull'efficienza energetica, modificando il d.lgs. 192 del 2005.

Diverse e tutte importanti le novità contenute nel nuovo decreto immediatamente in vigore.

Oltre ad aggiornare i criteri generali per la definizione della metodologia di calcolo e dei requisiti di prestazione energetica degli edifici, la nuova norma propone cambiamenti anche per l'APE (Attestato di prestazione energetica).

Inoltre il decreto introduce il c.d. “livello di prontezza degli edifici” e dispone delle importanti prescrizioni in merito all’installazione di colonnine per la ricarica elettrica degli autoveicoli in caso di nuove costruzioni e di ristrutturazioni pesanti.

Questo eBook fornisce un inquadramento di tutte queste novità in un’opera organica di facile lettura, per avere un quadro chiaro e preciso dei cambiamenti e delle nuove prescrizioni.

A completamento, l’eBook fornisce anche una panoramica del c.d. superbonus 110%, ammesso per diverse tipologie di interventi legati alle prestazioni energetiche degli edifici, con chiarimenti sui lavori “trainanti” e quelli “trainati”, oltre a un riepilogo di tutte le agevolazioni fiscali attualmente valide per il settore delle costruzioni.


Cinzia De Stefanis
Giornalista economica e autrice di numerose pubblicazioni specialistiche per case editrici tecniche.

Prefazione 
1. Le nuove norme in materia di prestazione energetica degli edifici 
1.1. Aspetti generali del nuovo decreto legislativo 
1.2. Le novità in materia di APE (attestato di prestazione energetica) 
1.2.1. Modifiche ai requisiti che mettono in discussione la durata decennale dell’APE
1.2.2. Il trasferimento delle competenze dal Mise alle regioni e provincie autonome
1.2.3. Validità di 10 anni, ma attenzione alla qualificazione degli esperti 
1.2.4. Installazione di sistemi tecnici e analisi delle prestazioni globali 
1.2.5. Catasto degli APE 
1.2.6. Abrogato l’articolo 28 della legge 10 del 1991 
1.2.7. Cosa è l’attestato di prestazione energetica attualmente 
1.2.8. Obbligatorietà dell’attestato di prestazione energetica 
1.2.9. L’ottenimento dell’attestato di prestazione energetica 
1.2.10. Redazione da parte di un esperto indipendente 
1.2.11. L’importanza delle raccomandazioni per gli interventi migliorativi 
1.2.12. Validità APE 
1.2.13. Altri vantaggi dell’APE 
2. Prescrizioni di integrazione delle colonnine di ricarica per le auto elettriche su edifici di nuova costruzione o sottoposti a ristrutturazione
2.1. I nuovi adeguamenti dei regolamenti comunali 
2.2. Incentivi mobilità elettrica 
2.3. Decreto rilancio e incentivi installazione di colonnine o di wallbox 
2.3.1. Detrazione fiscale al 110% in 5 anni per wallbox e sistemi di ricarica per veicoli elettrici 
2.3.2. Condizioni essenziali per ottenere la detrazione fiscale al 110% in 5 anni 
2.3.3. Sconto in fattura o cessione del credito d’imposta per acquisto e installazione di colonnine di ricarica 
3. Strategia di ristrutturazione a lungo termine 
3.1. La predisposizione della strategia di ristrutturazione a lungo termine del parco immobiliare
3.2. Riforma del parco immobiliare dell’Ue adottando la strategia e la legislazione più adeguate 
3.3. Innovazione e investimenti per edifici più intelligenti 
4. Adozione di criteri generali, di una metodologia di calcolo e requisiti della prestazione energetica e portale Enea 
4.1. Criteri generali per la definizione della metodologia di calcolo e dei requisiti di prestazione energetica degli edifici 
4.2. Nuove regole per gli incentivi energetici 
4.3. Portale nazionale sulla prestazione energetica degli edifici 
4.4. Le nuove metodologie di calcolo e obbligo installazione di infrastrutture per la mobilità elettrica e di sostituzione degli impianti tecnici 
4.5. Efficienza energetica e gli edifici esclusi 
4.6. Efficienza energetica degli edifici, arriva il “livello di prontezza” 
4.7. Aggiornamento norme nazionali 
4.8. Efficienza energetica, nuovi requisiti per gli impianti 
5. Il superbonus: gli interventi ammessi, cessione del credito e sconto in fattura 
5.1. Aspetti generali  
5.2. Interventi ammissibili 
5.3. Gli interventi indispensabili per accedere al superbonus 
5.4. Le condizioni da rispettare per accedere al superbonus 
5.5. Cessione del bonus e sconto in fattura 
6. Le detrazioni fiscali e gli incentivi 
6.1. Il meccanismo delle detrazioni fiscali 
6.2. Le cinque misure di incentivazione 
6.2.1. Il bonus casa  
6.2.2. Ecobonus 
6.2.3. Sisma bonus 
6.2.4. Sismabonus e ecobonus condomini  
6.2.5. Bonus facciate 
6.2.6. Conto termico 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top