SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

LEGGE DI BILANCIO 2019

LEGGE DI BILANCIO 2019

Autori Vincenzo Giannotti
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 28
Pubblicazione Gennaio 2019 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891632920 / 9788891632920

Tabelle e note di commento alle norme di interesse dei servizi finanziari degli enti locali

Prezzo Online:

9,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:
9,90 €

Disponibilità: Disponibile

Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

La legge 30 dicembre 2018, n. 145, pubblicata in data 31/12/2018 nella Gazzetta Ufficiale n. 302, avente ad oggetto "Bilancio di previsione dello Stato per I'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021", si compone di 1143 commi inseriti all'art. 1.

Si ricorda come I'iter iniziale ha visto l'approvazione da parte della Camera dei Deputati in data 08/12/2018, successivamente trasmesso il testo al Senato ed approvato dallo stesso in data 23/12/2018 con un maxiemendamento e ritrasmesso alla Camera dei Deputati che, in data 23/12/2018 (al fine di evitare I'esercizio provvisorio), ha approvato in seconda lettura e in via definitiva il testo emendato dal Senato.

Nel testo sono riassunti i principali aspetti finanziari per gli entí locali con relativa nota di commento riguardanti i seguenti commi:
- Dal comma 107 al comma 114 aventi ad oggetto "Contributo per i piccoli investimenti dei comuni"
- Dal comma 436 al comma 440 aventi ad oggetto "Rinnovo contrattuale 2019-2021"
- Dal comma 819 al comma 831 aventi ad oggetto "Semplificazione delle regole di finanza pubblica"
- Dal comma 849 al comma 872 aventi ad oggetto "Anticlpazione di liquidità, rispetto dei tempi medi di pagamento e riduzione dei debiti commerciali"
- Dal comma 892 al comma 895 aventi ad oggetto "Rimborso minor gettito TASI comuni"
- Dal comma 897 al comma 898 aventi ad oggetto "Utilizzo del risultato di amministrazione per gli enti in disavanzo"
- Comma 901 avente ad oggetto "Spese per lavori pubblici urgenti degli enti locali"
- Dal comma 902 al comma 904 aventi ad oggetto "Semplíficazione adempimenti contabili degli enti locali"
- Comma 905 avente ad oggetto "Disapplicazione di norme per i Comuni che approvano i bilanci entro i termini di legge"
- Comma 906 avente ad oggetto "Anticipazioni di tesoreria enti locali"
- Comma 907 avente ad oggetto "Anticipazione di somme ai comuni in dissesto per pagamenti in sofferenza"
- Comma 908 avente ad oggetto "Servizi di tesoreria dei piccoli comuni"
- Dal comma 909 al comma 911 aventi ad oggetto "Fondo pluriennale vincolato per i lavori pubblici"
- Dal comma 913 al comma 916 aventi ad oggetto "Programma straordinario per le periferie urbane"
- Comma 917 avente ad oggetto "Rateizzazione maggiorazioni imposta di pubblicità illegittime"
- Comma 919 avente ad oggetto "Aumenti imposta di pubblicità"
- Comma 920 avente ad oggetto "Fondo per il potenziamento delle iníziative in materia di sicurezza urbana"
- Comma 921 avente ad oggetto "Fondo di solidarietà comunale"
- Comma 960 avente ad oggetto "Piano di riequilibrio finanziario pluriennale"
- Dal comma 961 al comma 964 aventi ad oggetto "Rinegoziazione del debito degli enti locali relativo ai prestiti gestiti da cassa depositi e prestiti s.p.a. per conto del MEF"
- Dal comma 1015 al comma 2017 aventi ad oggetto "Riduzione Fondo crediti di dubbia esigibilità enti locali"
- Comma 1133, lett. b) avente ad oggetto "Proroga aliquote TASI".

Vincenzo Giannotti
Direttore del Servizio Internet Bilancio e Contabilità.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top