SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono affidati al corriere in 24 ore lavorative. 
A causa dell'emergenza Covid-19 i tempi di gestione delle spedizioni da parte dei corrieri potrebbero essere più lunghi del consueto.

Sconto 5%
Light Art in Italy

Light Art in Italy

Temporary Installations 2018-2019

Autori Gisella Gellini
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 22x16
Pagine 348
Pubblicazione Dicembre 2019 (10 Edizione)
ISBN / EAN 8891636096 / 9788891636096
Collana Politecnica

10th Edition

Prezzo Online:

35,00 €

33,25 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Questa edizione di Light Art in Italy – Temporary Installations 2018/2019 10th Edition propone una settantina di opere.
Video delle opere pubblicate sono visibili alla playlist Light Art in Italy 2018/2019 al seguente link: 
https://www.youtube.com/playlist?list=PLRppfjdhfnlzk55m7MrmWIK5BpjWPHXus

This edition of Light Art in Italy – Temporary Installations 2018/2019 10th Edition includes about seventy works.
Videos of the works may be seen at the Light Art in Italy 2018/2019 playlist clicking on the following link: 
https://www.youtube.com/playlist?list=PLRppfjdhfnlzk55m7MrmWIK5BpjWPHXus

Opere pubblicate / Previous issues:
Gellini, Murano – Light Art in Italy 2008
Gellini, Murano – Light Art in Italy 2008 – English Version
Gellini, Murano – Light Art in Italy 2009
Gellini – Light Art in Italy 2010 – Temporary Installations
Gellini – Light Art in Italy 2011 – Temporary Installations
Gellini – Light Art in Italy 2012 – Temporary Installations
Gellini – Light Art in Italy 2013 – Temporary Installations
Gellini – Light Art in Italy 2014-2015 – Temporary Installations Gellini – Light Art in Italy 2015-2016 – Temporary Installations
Gellini – Light Art in Italy 2016-2017 – Temporary Installations

Gisella Gellini
laureatasi a Firenze in architettura, è ricercatrice della cultura della luce e in particolare della Light Art, ha collaborato con il collezionista Giuseppe Panza di Biumo. Attualmente è docente del corso Luce e Colore tra Arte e Design alla Scuola del Design del Politecnico di Milano. Ha curato: nel 2009, Dan Flavin nella Collezione Panza al Museo Berardo, Lisbona e l’installazione Light Blade di Nicola Evangelisti, Villa Reale, Milano; nel 2010, la mostra collettiva Luces – Light Art from Italy e, nel 2012, JETZT Archäologische Schatten di Fabrizio Corneli, entrambe al Museo Archeologico di Francoforte. Nel 2014, con Domenico Nicolamarino, ha curato Light Art Ensemble, presso l’ex chiesa di San Carpoforo a Milano ed è stata direttrice artistica di Arezzo in Luce, con installazioni luminose di Sebastiano Romano. Nel 2015, sempre a San Carpoforo e con Domenico Nicolamarino, ha curato la collettiva LUCE4GOOD, seconda edizione di Light Art Ensemble.
Nel 2016 -2017, con Claudia Bottini e Fabio Agrifoglio, ha curato il progetto LIGHTQUAKE con la mostra itinerante Black Light Art: la luce che colora il buio. Gisella Gellini scrive per riviste ed è relatrice in seminari e workshop. www.luces.it

Gisella Gellini
holding an Architecture bachelor degree from Florence University, is a researcher in the field of light, in particular with regards to Light Art. She worked with the great collector Giuseppe Panza di Biumo. At present she is teacher of the Light and Colour between Art and Design course at Polytechnic of Milan. In 2009, she curated the Dan Flavin from Panza Collection at Berardo Museum, Lisbon and the Light Blade installation by Nicola Evangelisti, Villa Reale, Milan; in 2010, the Luces- Light Art from Italy collective exhibition and in 2012 JETZT Archäologische Schatten solo exhibition of Fabrizio Corneli, both at the Frankfurt Archaeological Museum. In 2014, together with Domenico Nicolamarino, she curated Light Art Ensemble at the former San Carpoforo Church, Milan and was the artistic director of Arezzo in Luce, urban festival with Sebastiano Romano projections of light. In 2015, again with Domenico Nicolamarino, she curated the LUCE4GOOD group exhibition, second edition of Light Art Ensemble. In 2016-2017, together with Claudia Bottini and Fabio Agrifoglio, she curated the LIGTHQUAKE event, featuring the Black Light Art: la luce che colora il buio travelling exhibition. In addition, Gisella Gellini is a contributor to magazines and lecturer in seminars and workshops. www.luces.it


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top