Madrid

 
Prezzo speciale 9,50 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 10,00 €
Disponibile

Autori Giovanni Battista Menzani

Autori Giovanni Battista Menzani
Pagine 100
Data pubblicazione Ottobre 2008
ISBN 8838743266
ean 9788838743269
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Giovanni Battista Menzani

Autori Giovanni Battista Menzani
Pagine 100
Data pubblicazione Ottobre 2008
ISBN 8838743266
ean 9788838743269
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Oscurata dalla più dinamica e cosmopolita Barcellona, Madrid resta per lungotempo ai margini del dibattito architettonico internazionale. In un contesto ancora legato alla tradizione accademica ed eclettica, tuttavia, alcuni pionieri dell'architettura moderna (Zuazo, Torroja, Gutiérrez Soto e la "Generacción del '25") realizzano nella prima metà del Novecento opere notevoli, recentemente rivalutate dalla critica spagnola specializzata. Dopo la fine del regime franchista e il ritorno alla democrazia (1975), si moltiplicano invece gli sforzi per colmare il gap con le grandi capitali europee. In questo periodo di straordinaria rinascita culturale e artistica ("movida"), caratterizzato da una frenetica attività edilizia oltrechè dal primo serio tentativo di pianificazione urbana, emergono le figure di Moneo, de la Sota, Sáenz Oiza, García de Paredes, Fernández-Alba, Navarro Baldeweg e Campo Baeza. A questa imponente opera di rinnovamento urbano partecipano anche alcuni dei più autorevoli progettisti provenienti dal resto del paese (Miralles, Ferrater, Cruz y Ortiz, Bofill, Vázquez Consegra, Torres e Lapeña). Sul finire del secolo scorso il loro esempio, unitamente al costante impegno nell'insegnamento universitario, costituisce lo stimolo decisivo all'affermarsi di una nuova generazione di giovani architetti di grande interesse (Abalos e Herreros, Mañsilla e Tuñón, Sancho e Madridejos, Nieto e Sobejano, Soriano, Aranguren y Gallegos). Oggi si apre una nuova stagione di grandi opere, caratterizzata dall'arrivo nella capitale spagnola di alcune delle più prestigiose firme dello starsystem architettonico internazionale (Foster, Rogers, Nouvel, Siza, Chipperfield, Perrault, Herzog & de Meuron, MRDRV). Giovanni Battista Menzani (1968), architetto, si è laureato al Politecnico di Milano nel 1995. Nel 1999 ha aperto un proprio studio professionale a Piacenza. All'attività progettuale, caratterizzata dalla partecipazione a numerosi concorsi nazionali e internazionali, affianca quella di ricerca. attualmente è tutor presso la cattedra di Progettazione architettonica al Politecnico di Milano. Per la collana Universale di Architettura - sezione Guide alle città - ha curato il volume "Basilea. La tradizione del moderno" (Testo & Immagine, 2002).

La nuova capitale.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Madrid