SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

IN EVIDENZA: Concorso 2329 Funzionari Giudiziari  |  Concorso 1052 Mibac  Concorso Regione Emilia Romagna 447 posti

Manuale breve della proprietà industriale e intellettuale

Manuale breve della proprietà industriale e intellettuale

Autori Pier Paolo Muià
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 214
Pubblicazione Gennaio 2019 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891632067 / 9788891632067
Collana Collana Legale

Con slides esplicative on line

Prezzo Online:

19,00 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 24h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Con un linguaggio semplice e chiaro, questo nuovissimo Manuale illustra gli istituti di diritto industriale e del diritto d’autore e i relativi contratti commerciali, senza tralasciare gli strumenti legali per la tutela giudiziaria delle opere dell’ingegno artistico-creativo.

Il testo fornisce un inquadramento teorico generale del marchio, del brevetto e dei modelli industriali e delle opere dell’ingegno, esaminando le principali questioni giuridiche connesse a detti istituti ed al loro corretto sfruttamento.

Con numerosi richiami a casi pratici decisi dalle corti italiane, la trattazione fornisce al Professionista gli strumenti processuali civilistici per la tutela della proprietà industriale e gli strumenti contrattuali per la circolazione dei relativi diritti.

Vengono inoltre illustrate le varie opere tutelate dalla normativa sul diritto d’autore e le relative caratteristiche, i diritti scaturenti dalla creazione dell’opera e le limitazioni a detti diritti, nonché le modalità di registrazione delle opere protette dal diritto d’autore, gli strumenti di tutela giudiziaria civile delle opere e quelli contrattuali, attraverso cui si possono trasferire i diritti d’autore.

Pier Paolo Muià, dopo aver conseguito la maturità classica, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Firenze. Esercita la professione di avvocato tra Firenze, Prato e Pistoia, occupandosi in particolare di diritto di internet, pri- vacy e IP, nonché responsabilità medica. È autore di diverse monografie sulle materie di sua competenza nonché di numerose pubblicazioni sulle principali riviste giuridiche nazionali ed è referente di dette materie per il portale telematico giuridico Diritto.it. È stato relatore in diversi convegni.

SLIDES ESPLICATIVE ONLINE
L’acquisto del volume include la possibilità di accedere al materiale on line. All’interno sono presenti le istruzioni per effettuare l’accesso all’area.

Parte Prima - La proprietà industriale e intellettuale
Capitolo I – La proprietà industriale ed intellettuale e le fonti normative
1. Premessa 
2. Il quadro normativo 
Capitolo II – Il Codice della proprietà industriale ed i principi generali 
1. La costituzione e l’acquisto dei diritti di proprietà industriale
2. Il trattamento dello straniero: il principio di reciprocità 
3. Il principio di priorità
4. Il principio di esaurimento
4.1. La disciplina 
4.2. L’onere della prova 
4.3. L’eccezione al principio
5. Il principio della comunione 
Parte Seconda - Il diritto industriale
Capitolo III – Il marchio 
1. Nozione e funzione del marchio 
2. I segni registrabili come marchio (marchi denominativi, figurativi, misti, di forma, di colore, sonori, olfattivi)
2.1. Le caratteristiche preliminari 
2.2. Le classificazioni 
3. I requisiti di validità: la novità 
4. (segue) Il preuso
5. I requisiti di validità: la capacità distintiva 
6. (segue) Marchio forte e marchio debole e il secondary meaning 
6.1. Il secondary meaning 
6.2. Marchio forte e marchio debole 
7. I requisiti di validità: la liceità 
8. I soggetti legittimati alla registrazione del marchio 
9. Le limitazioni alla registrazione
9.1. L’uso del nome altrui
9.2. L’uso di ritratti di persone
9.3. L’uso di nomi e segni notori 
9.4. L’uso degli stemmi
10. I diritti derivanti dalla registrazione
10.1. Il diritto di vietare a terzi l’uso del marchio
10.2. L’identicità fra segni 
10.3. L’identicità fra prodotti o servizi 
10.4. La confondibilità e l’associabilità tra i segni 
10.5. La somiglianza tra segni 
10.6. L’affinità tra prodotti o servizi
10.7 La rinomanza
10.8. L’attività economica
10.9. Il consenso del titolare del marchio 
10.10. I singoli divieti a carico dei terzi
10.11. Il diritto di vietare ai rivenditori la rimozione del marchio
11. Gli effetti della registrazione 
12. Il marchio di fatto
13. L’estinzione del marchio 
13.1. La nullità
13.2. La decadenza 
13.3. La volgarizzazione
13.4. La decettività sopravvenuta 
13.5. La decadenza per non uso 
13.6. L’estinzione
Capitolo IV – Il brevetto per invenzione 
1. Nozione e funzione del brevetto
2. I requisiti di brevettabilità: la novità 
3. I requisiti di brevettabilità: l’attività inventiva 
4. I requisiti di brevettabilità: l’industrialità
5. I requisiti di brevettabilità: la liceità
6. La domanda di brevetto
6.1. La domanda 
6.2. La descrizione
6.3. Le rivendicazioni
6.4. I disegni
7. Le facoltà conferite dal brevetto
7.1. Gli effetti 
7.2. La durata
7.3. I diritti patrimoniali 
7.4. I diritti morali
8. Le invenzioni del dipendente
9. Le limitazioni del diritto di brevetto
9.1. L’uso privato
9.2. L’uso sperimentale 
9.3. L’AIC di un farmaco 
9.4. L’eccezione galenica
9.5. Le invenzioni derivate 
9.6. Il preuso 
10. Nullità, decadenza e rinuncia del brevetto 
10.1. La nullità
10.2. La decadenza 
10.3. La rinuncia
Capitolo V – I modelli di utilità
1. Nozione di modelli di utilità e distinzione dal brevetto per invenzione 
2. I requisiti: la novità estrinseca 
3. I requisiti: la novità intrinseca 
4. I requisiti: l’industrialità 
5. I requisiti: la sufficienza della descrizione 
6. La protezione conferita dal modello (facoltà, durata, ambito di protezione)
Capitolo VI – I disegni e modelli industriali 
1. L’istituto 
1.1. La nozione e la distinzione dai modelli di utilità
1.2. L’oggetto della registrazione 
1.3. I prodotti non registrabili 
1.4. La registrazione multipla 
2. I requisiti: la novità
3. I requisiti: il carattere individuale
3.1. Le anteriorità rilevanti per il confronto
3.2. Il concetto di impressione generale
3.3. Il concetto di utilizzatore informato 
3.4. Il rilievo dell’affollamento del settore merceologico 
4. I requisiti: la liceità 
5. La divulgazione (la conoscibilità da parte degli addetti ai lavori, la rivelazione ad un terzo con vincolo di riservatezza, il periodo di grazia)
6. Il divieto di registrare le caratteristiche tecniche dei prodotti
7. I diritti derivanti dalla registrazione
7.1. Gli effetti della registrazione 
7.2. I diritti esclusivi
7.3. La durata
7.4. Le limitazioni
8. La nullità
9. La registrazione da parte del dipendente
10. La tutela dei modelli non registrati 
Capitolo VII – Brevettazione delle invenzioni e registrazione del marchio e dei disegni o modelli 
1. La registrazione del marchio: il deposito 
2. La registrazione del marchio: l’esame
3. La rinnovazione del marchio
4. Le osservazioni e l’opposizione alla registrazione del marchio 
5. La brevettazione: il deposito
6. La brevettazione: l’esame
7. La registrazione dei disegni e modelli 
Capitolo VIII – Gli strumenti di tutela processuale civile 
1. Premessa 
2. La competenza 
3. Il regime probatorio
4. Legittimazione all’azione di nullità e di decadenza 
5. Effetti della sentenza
6. L’azione di contraffazione, le misure cautelari e le altre sanzioni civili
Capitolo IX – Strumenti contrattuali di trasferimento dei diritti
1. Considerazioni generali 
2. Il contratto di cessione 
3. La licenza
4. Il franchising 
Parte Terza - Il diritto d’autore: la protezione delle opere dell’ingegno
Capitolo X – Il diritto d’autore e le fonti normative
1. Il diritto d’autore 
2. Le fonti normative
Capitolo XI – Le opere protette
1. La definizione di opera protetta e i suoi caratteri 
2. La forma espressiva 
3. La creatività
4. L’appartenenza al campo dell’arte o della cultura in genere 
5. Le tipologie di opere 
6. Le opere letterarie, drammatiche, scientifiche, didattiche, religiose 
7. Le opere musicali
8. Le opere coreografiche e pantomimiche 
9. Le opere delle arti figurative e il diritto di seguito 
10. I disegni e le opere dell’architettura
11. Le opere dell’arte cinematografica 
12. Le opere fotografiche 
13. I programmi per elaboratore
14. Le banche di dati
15. Le opere del disegno industriale (l’industrial design)
16. Le opere non elencate 
Capitolo XII – I soggetti tutelati
1. L’acquisto del diritto da parte dell’autore 
2. L’acquisto del datore di lavoro e del committente 
3. L’opera collettiva
4. La presunzione della paternità dell’opera
5 L’opera in comunione
Capitolo XIII – I diritti morali
1. La nozione e i caratteri del diritto morale 
2. Il diritto di rivendicare la paternità dell’opera 
3 Il diritto all’integrità dell’opera 
4. Il diritto di inedito 
5. Il diritto di ritiro dell’opera 
Capitolo XIV – I diritti patrimoniali
1. Nozione e caratteristiche 
2. Il diritto di riproduzione
3. Il diritto di trascrizione dell’opera orale
4. Il diritto di eseguire, rappresentare o recitare 
5. Il diritto di comunicazione 
6. Il diritto di distribuzione 
7. Il diritto di elaborazione e le opere derivate 
8. Il diritto di noleggio e di dare in prestito 
Capitolo XV – La durata dei diritti d’autore 
1. La durata dei diritti morali d’autore (rinvio) 
2. La durata dei diritti patrimoniali d’autore 
Capitolo XVI – Eccezioni e limitazioni
1. L’inquadramento generale
2. La copia privata
3. La citazione 
Capitolo XVII – I diritti connessi e la SIAE 
1. I diritti connessi 
2. (segue) Il diritto al compenso
3. La SIAE: natura, attività di intermediazione, attività monopolistiche
Capitolo XVIII – Registrazione e deposito delle opere protette 
1. I registri delle opere protette
2. L’efficacia della registrazione delle opere protette 
3. Le modalità di deposito delle opere protette
Capitolo XIX – Gli strumenti di tutela processuale civile 
1. L’azione di accertamento della titolarità dell’opera 
2. L’azione di interdizione
3. Le azioni di distruzione e rimozione 
4. L’azione di risarcimento del danno 
5. La pubblicazione della sentenza 
6. Le misure cautelari e di istruzione preventiva 
7. La difesa dei diritti morali d’autore 
Capitolo XX – Gli strumenti contrattuali di trasferimento dei diritti 
1. Considerazioni generali 
2. Capacità dell’autore
3. La forma degli atti 
4. Cessione e licenza 
5. I trasferimenti a causa di morte
6. Le opere create su commissione. Le opere create dal lavoratore subordinato
7. Il contratto di edizione 
8. Il contratto di rappresentazione e esecuzione
9. Il contratto di edizioni musicali
10. I contratti sulle opere delle arti figurative


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top