SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

IN EVIDENZA: Bonus Facciate e Agevolazioni Fiscali 2020 in Edilizia | TFA 2020

Sconto 15%
OVAL

OVAL

Il Palaghiaccio Olimpico al Lingotto di Torino

Autori Francesco Pagliari
Editore The Plan
Formato Cartaceo
Dimensione 27x28
Pagine 84
Pubblicazione Ottobre 2006 (I Edizione)
ISBN / EAN 8885980481 / 9788885980482

Introduzione - Intervista a Allessandro Zoppini - Tra Architettura e Struttura- Premesse e Obiettivi - Stratetgie e Criteri progettuali - L'atrio di ingresso - I materiali - la Struttura di copertura - I PODS - Crediti

Prezzo Online:

25,00 €

21,25 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Se acquisti questo prodotto, ti mancano 7,75€ per avere la spedizione gratuita

L’Oval di Torino, insieme con il palasport Hockey 1, una struttura progettata da Arata Isosaki e Pier Paolo Maggiora, è una delle grandi opere per le olimpiadi invernali di Torino 2006. E’ stato progettato e realizzato da Alessandro e Pino Zoppini, tiotolari dell’omonimo studio specializzato in architettura sportiva e ricreativae autori, tra le altre opere, dello stadio dell National Guarda Riyad in Arabia Saudita e del Centro natatorio olimpico del Parco Lambro a Milano. Due i problemi incontrati fin dalla fase di progettazione. Realizzare in fretta un’opera di proporzioni ragguardevoli e progettare un edificio estremamente specializzato, ma sufficientemente flessibile per poterlo dedicare al altre attività, una volta terminati i giochi. I due obiettivi sembrano essere stati centrati con successo, tanto che nel 2006 l’Oval di Torino è risultato vincitore dell’ “ IStructE Award” per la categoria arti, tempo libero, strutture per lo sport e l’intrattenimento


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top