Parco Agricolo Milano Sud

 
Prezzo speciale 28,50 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 30,00 €
Disponibile

Autori Vittorio Gregotti

Autori Vittorio Gregotti
Pagine 136
Data pubblicazione Novembre 2015
ISBN 8891612205
ean 9788891612205
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 18,25x28
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Vittorio Gregotti

Autori Vittorio Gregotti
Pagine 136
Data pubblicazione Novembre 2015
ISBN 8891612205
ean 9788891612205
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 18,25x28

«Dacché il destino dell’uomo fu quello di vivere coi sudori della fronte, ogni regione civile si distingue dalle selvagge in questo, ch’ella è un immenso deposito di fatiche. La fatica costrusse le case, gli argini, i canali, le vie.
Se guardiamo al solo angusto spazio che giace fra Milano, Lodi e Pavia (…) quella terra per nove decimi non è opera della natura; è opera delle nostre mani; è una patria artificiale».
Queste parole di Carlo Cattaneo del 1858 determinano mol- to chiaramente le questioni di base su cui oggi poggia questo studio.
Uno studio a carattere eminentemente progettuale, su uno dei temi più complessi che Milano e il territorio che lo circonda hanno di fronte.
Il progetto cerca le sue ragioni profonde nella relazione vi- tale tra città e campagna, nel carattere artificiale degli spazi “naturali” esterni, nel valore architettonico del multiforme sistema degli artifici rurali.
Se la natura è materia fondativa da cui origina la necessità dell’opera umana, il carattere artificiale del territorio agricolo lo specifica con forza come grande e complessa architettura che si estende alla scala geografica.

Il lavoro qui presentato nasce dalla necessità di valutare le opportunità di modificazione di un territorio investito da possibili sostanziali modificazioni, quale il nuovo Centro Europeo di Ricerca Biomedica Applicata (CERBA) - ipo- tizzato a fianco dell’ Istituto Europeo di Oncologia di Via Ripamonti.Lo studio  ha il carattere  di una  dichiarazione  d’intenti, fondata sugli strumenti e i dati ad oggi disponibili sul tema, cui fa seguito la struttura diagrammatica di un pos- sibile metodo di lavoro. Il suo valore è quello della definizione di un metodo di lettura, di interpretazione e di progetto, per valutare, in corso d’opera, l’appropriatezza dell’approccio progettuale.

Vittorio Gregotti conduce da più di cinquant’anni la propria ricerca teorica e di progetto sui temi relativi alla modificazione del territorio.

Il Progetto del Paesaggio Periurbano

 

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Parco Agricolo Milano Sud