Facebook Pixel

Peer counseling della disabilità

 
Prezzo speciale 10,40 €
SCONTO 20%
20%
Anzichè 13,00 €
Disponibile

Autori Maurizio Fratea

Autori Maurizio Fratea
Pagine 100
Data ristampa
Data pubblicazione Giugno 2014
ISBN 8891604682
ean 9788891604682
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Maurizio Fratea

Autori Maurizio Fratea
Pagine 100
Data ristampa
Data pubblicazione Giugno 2014
ISBN 8891604682
ean 9788891604682
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

"Il libro narra, innanzitutto, una parte della mia esperienza di vita: adolescente quattordicenne appena 'liberato' dalla scuola dell'obbligo, pronto a soddisfare il mio bisogno di avventura nel mondo dei 'grandi'. "Insieme all'avventura però mi attendeva un'altra decisiva esperienza che avrebbe inciso e orientato tutto il resto della mia vita. Sono stato 'attraversato' da un evento traumatico che ha interrotto la mia strada sbarrandomi il passaggio e costringendomi, una volta fuori pericolo, a cambiare radicalmente la mia vita in tutte le sue dimensioni. "Sono rientrato a casa dopo circa undici mesi di degenza ospedaliera... è stato abbastanza semplice rientrare in famiglia ma è stato molto più faticoso e in parte vale anche oggi, ri-entrare nella società. Gli sguardi degli altri erano cambiati... chi mi evitava e chi mi si appiccicava addosso come se fossi tornato bambino... "L'incontro con quell'esperienza ha cambiato il timone del mio viaggio costringendo la mia imbarcazione a cambiare rotta... "Mi sono sentito chiamato a ri-organizzare la mia vita. Mi sento ri-nato... nato una seconda volta... da quell'esperienza ho cercato di trarre insegnamento e ho provato a costruire un 'modo/dispositivo' che possa 'agevolare' chi desidera prendere seriamente in mano le redini della propria vita e condurla da protagonista".

Maurizio Fratea Psicopedagogista, Peer Counselor, Consulente e Mediatore Familiare. Ha lavorato come libero professionista Peer Counselor per Istituzioni come INAIL Monza e Milano, Ospedale Ca' Granda (Niguarda) Milano, CTO Milano e per Scuole di I e II grado come Docente di insegnanti di sostegno e genitori di bambini e ragazzi con disabilità.

La trasformazione di un'esperienza traumatica in una professione di aiuto

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Peer counseling della disabilità