SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 10%
Progettare edifici NZEB in clima mediterraneo

Progettare edifici NZEB in clima mediterraneo

Autori E. Di Giuseppe
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 61
Pubblicazione Maggio 2016 ( Edizione)
ISBN / EAN 8891617446 / 9788891617446

Strategie ed esempi progettuali per nearly Zero Energy Building

Prezzo Online:

9,90 €

8,90 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:

9,90 €

8,90 €

Disponibilità: Disponibile

L'ebook mette in luce le possibili problematiche legate alla realizzazione di edifici a "consumo energetico quasi zero", o in inglese "nearly Zero Energy Buildings" (nZEB), ovvero edifici il cui fabbisogno energetico (molto basso o quasi nullo) è significativamente coperto da energia proveniente da fonti rinnovabili.

In particolare l'opera analizza gli aspetti legati al livello di durabilità dei componenti, alla salute umana, ai costi nell'intero ciclo di vita dell'edificio con l'obiettivo di spingere i progettisti e gli addetti ai lavori a una più approfondita riflessione sulle caratteristiche e sulle prestazioni attese in un edificio nZEB in clima mediterraneo. L'ebook presenta anche 9 schede progettuali di edifici nZEB, che forniscono indicazioni per criteri progettuali originali ma anche coerenti ed equilibrati per la realizzazione di involucri in grado di controllare e mitigare gli effetti delle condizioni ambientali interne ed esterne (“filtri” piuttosto che “barriere”), o di dotazioni impiantistiche selezionate in base alle risorse presenti nel territorio, alla tipologia di involucro concepita, ai modi d’uso, allo stile di vita degli occupanti.


Elisa Di Giuseppe, Docente a contratto dei corsi di Recupero degli edifici e di Architettura tecnica 2 presso l’Università Politecnica delle Marche. Dal 2008 collabora con il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Architettura della stessa Università, nell'ambito di progetti di ricerca nazionali e internazionali su tematiche quali: il recupero, la riqualificazione energetica, la sostenibilità ambientale degli edifici e l’ottimizzazione della prestazione dei componenti edili dal punto di vista termoigrometrico, di durabilità e comfort.

Introduzione

1. nZEB: una “ricetta” consolidata?

1.1. Risparmiare energia… a spese di salute e comfort

1.2. Risparmiare energia… spendere in manutenzione da “biodegrado”

1.3. Risparmiare energia… conviene?

2. Approcci progettuali per nZEB di qualità in clima temperato

2.1. gruppoforesta | studio d’architettura, Patio sul mare, Porto Cesareo (Italia)

2.2. Paan Architects, Hill House, Dionysos (Grecia)

2.3. Baumschlager & Eberle, Edificio per uffici “2226”, Lustenau (Austria)

2.4. Paolo De Benedictis e Glenda Flaim, B&B Casa Incantata, Revò (Italia)

2.5. BURO II & ARCHI+I, Scuola per l’infanzia Oostduinkerke, Koksijde (Belgio)

2.6. BURO II & ARCHI+I, Progetto di Housing sociale sostenibile Venning, Kortrijk (Belgio)

2.7. Hopkins Architects, Libreria Stratford, Università East London, Londra (Regno Unito)

2.8. Avdk Architecten Vande Kerckhove, Ufficio, Heule (Belgio)

2.9. Sapienza & Partners, Casa Botticelli, Mascalucia (Italia)

Conclusioni

Bibliografia


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top