Prontuario di Polizia Giudiziaria

Guida pratica per le attività di indagine e la redazione degli atti
52,00 €
Disponibile

Autori Emiliano Bezzon, Ferdinando Longobardo, Marco Luciani

Pagine 500
Data pubblicazione Maggio 2024
Data ristampa
ISBN 8891670670
ean 9788891670670
Tipo Cartaceo + iLibro
Sottotitolo Guida pratica per le attività di indagine e la redazione degli atti
Collana ComeAgire
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Emiliano Bezzon, Ferdinando Longobardo, Marco Luciani

Pagine 500
Data pubblicazione Maggio 2024
Data ristampa
ISBN 8891670670
ean 9788891670670
Tipo Cartaceo + iLibro
Sottotitolo Guida pratica per le attività di indagine e la redazione degli atti
Collana ComeAgire
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21

Il Prontuario, giunto alla sua ottava edizione, mette a disposizione di tutti gli operatori di polizia giudiziaria, siano essi agenti o ufficiali appartenenti a qualsiasi forza di Polizia Locale o dello Stato, uno strumento indispensabile per acquisire la necessaria padronanza e dimestichezza con le disposizioni del codice di procedura penale e per compiere tutti gli atti di indagine nel modo più corretto.

Ogni passaggio è importante: dall’acquisizione della notizia di reato fino all’esecuzione di provvedimenti coercitivi e nulla può essere caratterizzato da approssimazione, nella forma e nella sostanza, proprio perché alcuni atti sono “irripetibili” e gli errori impossibili o difficili da rimediare.

L’operatore di polizia ha essenzialmente bisogno di tre cose:
- avere un quadro esaustivo di tutta la documentazione che deve essere redatta nello svolgimento dell’attività di polizia giudiziaria;
- acquisire una logica consequenziale di intervento per essere sempre in grado di gestire in modo qualificato l’attività di indagine;
- vedere in termini finalistici l’attività che si compie, mettendo in evidenza come la caratterizzazione formale degli atti svolti vada al di là della semplice gestione della fase delle indagini preliminari, avendo ripercussioni importanti sull’esito del processo.

In questo Prontuario ciò viene fatto attraverso un’ampia illustrazione di tutti gli atti di polizia giudiziaria delle indagini preliminari, individuando, nell’ambito delle materie più ricorrenti nell’attività di polizia, gli atti specifici per le diverse fattispecie di reato, mettendo a disposizione, in forma editabile, tutta la modulistica.

Il testo è interamente riveduto e aggiornato al decreto Caivano e alle modifiche al Codice rosso.

Emiliano Bezzon
Dirigente Comune di Varese
Ferdinando Longobardo
Comandante Polizia Locale San Donato Milanese
Marco Luciani
Commissario Capo Responsabile Nucleo crimini informatici e telematici Polizia Locale Milano
Paolo De Feo
Digital Forensic Expert Polizia Locale Milano

L’acquisto dell’opera include l’accesso alla versione digitale iLibro, che permette:
• la consultazione online; • l’utilizzo del motore di ricerca per parola e concetti all’interno del volume;
• il collegamento diretto alla normativa (sempre aggiornata e in multivigenza), alla prassi e alla giurisprudenza citate nel testo.

CONTENUTI AGGIUNTIVI
L’acquisto del volume include l’accesso alla sezione online contenente la modulistica in formato editabile.
Nella parte interna della copertina sono riportate le indicazioni per l’accesso ai contenuti online inclusi nel volume.

Parte speciale sui reati in materia di:
• Abusi edilizi
• Armi
• Circolazione stradale
• Crimini informatici
• Falso documentale
• Immigrazione
• Stupefacenti
• Violenza su donne e minori

Premessa
PARTE GENERALE
Principi e istituti
I - La polizia giudiziaria
1. La rilevanza degli atti della polizia giudiziaria
2. Atti di indagine utilizzabili in fase dibattimentale
3. Segretezza degli atti
4. Gli atti di polizia giudiziaria in generale
4.1. Atti a forma libera e a forma vincolata
4.2. Le annotazioni
4.3. Il verbale
4.4. Il fascicolo del P.M.
4.5. La nullità degli atti di polizia giudiziaria
5. La notificazione degli atti
5.1. La elezione o la dichiarazione di domicilio
5.2. La notifica all’indagato
5.3. Le notificazioni al querelante
5.4. La relazione di notificazione
5.5. Il decreto di irreperibilità
5.6. Notificazioni col mezzo della posta
5.7. Le notificazioni durante le indagini preliminari
5.8. Nullità delle notificazioni
Il - I singoli atti di polizia giudiziaria
1. Classificazione degli atti
III - L’attività di informazione
1. Acquisizione della notizia di reato
2. La procedibilità
2.1. Atti compiuti in mancanza di una condizione di procedibilità
3. Attività non di iniziativa
3.1. La denuncia del P.U. o dell’incaricato di pubblico servizio
3.2. La denuncia del privato
3.3. La denuncia anonima
3.4. Esclusione dell’obbligo di denuncia nell’ambito dell’attività di investigazioni difensive
3.5. La querela
3.5.1. Diritti e facoltà della persona offesa dal reato
3.5.2. La difesa della vittima del reato
3.6. Il referto
3.7. L’istanza
IV - L’attività di indagine
1. La ricerca delle fonti di prova
2. Atti di assicurazione delle fonti di prova (mezzi di prova)
2.1. L’identificazione dell’indagato
2.2. L’identificazione della persona informata sui fatti
2.3. Le sommarie informazioni dell’indagato
2.3.1. Acquisizione delle sommarie informazioni a distanza
2.4. Assunzioni di notizie nell’immediatezza del fatto
2.5. Spontanee dichiarazioni dell’indagato
2.6. Sommarie informazioni della persona informata sui fatti
2.7. Confronti
3. Atti di ricerca delle fonti di prova (mezzi di ricerca della prova)
3.1. Accertamenti urgenti sui luoghi e sulle cose
3.2. Nomina di ausiliario di P.G.
3.3. Ispezioni di luoghi e cose
3.4. Sequestro
3.4.1. Sequestro probatorio
3.4.2. Sequestro preventivo
3.5. Accertamenti urgenti sulle persone
3.6. Perquisizione personale
3.7. Perquisizione locale
3.8. Acquisizione di plichi o di corrispondenza
3.9. Atti di individuazione
3.10. Accertamenti tecnici
3.11. Intercettazioni telefoniche e ambientali
V - L’attività di coercizione personale
1. Le misure precautelari
2. L’arresto
2.1. Flagranza
2.2. Arresto obbligatorio
2.2.1. La procedibilità a querela in caso di arresto obbligatorio
2.3. Arresto facoltativo
2.3.1. La procedibilità a querela in caso di arresto facoltativo
2.4. Arresto da parte dei privati
2.5. Divieto di arresto in determinate circostanze
2.6. Immediata liberazione dell’arrestato
2.7. Avviso dell’arresto ai familiari
2.8. Conferimento del difensore con l’arrestato
2.9. Doveri della polizia giudiziaria in caso di arresto
3. Il fermo
3.1. Divieto di fermo in determinate circostanze
3.2. Immediata liberazione del fermato
3.3. Avviso del fermo ai familiari
3.4. Conferimento del difensore con il fermato
3.5. Doveri della polizia giudiziaria in caso di fermo
VI - Le riforme in materia penale
1. L’esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto
2. La riforma della giustizia penale, c.d. “riforma Orlando”
3. La c.d. “riforma Bonafede” in materia di prescrizione
4. La c.d. “riforma Cartabia”
PARTE SPECIALE
Attività di polizia giudiziaria
VII - L’attività di P.G. nei procedimenti di competenza del giudice di pace. Disposizioni generali
VIII - L’attività di P.G. nei procedimenti di competenza del giudice di pace in caso di reato di “clandestinità”
IX - L’attività di P.G. nei confronti dei minori
X - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dal codice della strada
1. I reati previsti dal codice della strada
2. Competizioni in velocità non autorizzate e il gareggiare in velocità
3. La falsificazione delle targhe
4. La guida senza la corrispondente patente
5. La guida in stato di ebbrezza
6. La guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
7. Il comportamento in caso di incidente stradale
XI - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati conseguenti ad incidente stradale
1. La disciplina introdotta con l’omicidio stradale
2. Le nuove fattispecie previste
3. Le nuove norme procedurali introdotte
4. Lesioni personali a seguito di incidente stradale
5. Omicidio colposo a seguito di incidente stradale
XII - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti a carico degli stranieri comunitari ed extracomunitari
1. I reati previsti dal d.lgs. 30/2007
2. I reati previsti dal d.lgs. 286/1998
XIII - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati attinenti al falso documentale
1. Documenti ottenuti in modo irregolare
2. Documenti alterati nei contenuti
3. Documenti contraffatti
4. Modifiche del codice penale
XIV - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina sulle armi
1. Definizione di armi
2. Normativa in materia di armi
3. Attività di P.G. 
XV - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina sugli stupefacenti 
1. Principali reati previsti dal d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309
2. Produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope
3. Associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope
4. Agevolazione dell’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope
5. Aggravanti
6. L’attenuante di cui all’art. 73, comma 7, d.P.R. 309/1990
7. La lieve entità
8. Istigazione, proselitismo e induzione al reato di persona minore 
9. Norme procedurali attinenti a reati di droga
XVI - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina edilizia
1. I principali reati previsti dal d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380
2. Inosservanza della normativa
3. Comunicazione di abuso edilizio
XVII - L’attività di P.G. nei reati contro il pubblico ufficiale
1. Violenza a pubblico ufficiale
2. Resistenza a pubblico ufficiale
3. Oltraggio a pubblico ufficiale
XVIII - L’attività di P.G. nell’ambito dei reati di violenza sessuale o di violenza familiare
1. Percosse e lesioni personali lievi e lievissime nell’ambito di una violenza domestica
2. Maltrattamenti in famiglia
3. Atti persecutori (stalking)
4. L’arresto in flagranza differita
5. Violenza sessuale
6. Diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti
7. Deformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al viso
XIX - L’attività di P.G. nei reati informatici
Premessa
1. Le scienze forensi digitali
2. Cristallizzazione della prova
3. Computer forensics
4. Identificazione del dispositivo e catalogazione
5. Mobile forensics
6. Identificazione del dispositivo e catalogazione
7. Verifica delle misure di sicurezza
8. Attività “smart”
9. Acquisizione profili online
10. Video forensics
11. Attività in flagranza
12. Tabulati
13. Cosa possiamo ottenere dal traffico telefonico
14. Nuova normativa
15. Come possono essere richiesti i tabulati telefonici
16. La richiesta
17. Analisi traffico passante sulle celle
18. Conclusione
Autori

INDICE DELLA MODULISTICA
Modulistica Parte generale
L’attività di informazione (cap. III)
1. Annotazione di P.G.
2. Notizia di reato
3. Verbale di ricezione di denuncia del P.U.
4. Verbale di ricezione di denuncia del privato
5. Verbale di ricezione di querela
6. Verbale di rinuncia di querela
7. Verbale di remissione di querela
8. Verbale di accettazione di remissione di querela
9. Avviso alla persona offesa
10. Annotazione di ricezione di referto
11. Annotazione di ricezione di istanza di procedimento
L’attività di indagine (cap. IV)
12. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona indagata
13. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
14. Richiesta al P.M. di autorizzazione al prelievo di saliva o capelli della persona indagata
15. Verbale di identificazione, di elezione di domicilio e di nomina del difensore
16. Verbale di identificazione della persona indagata per motivi di pubblica sicurezza – Fermo di identificazione di P.S.
17. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona informata sui fatti
18. Verbale di sommarie informazioni dell’indagato
19. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
20. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
21. Verbale di confronto tra persone informate sui fatti
22. Verbale di confronto con la partecipazione dell’indagato
23. Verbale di accertamenti urgenti sulle cose e sui luoghi
24. Verbale di nomina di ausiliario di P.G.
25. Verbale di ispezione sui luoghi e sulle cose
26. Verbale di sequestro probatorio
27. Verbale di sequestro preventivo
28. Verbale di accertamenti urgenti sulle persone
29. Verbale di perquisizione personale
30. Verbale di perquisizione personale a tutela dell’ordine pubblico
31. Verbale di perquisizione locale
32. Verbale di acquisizione di plichi o di corrispondenza
33. Verbale di individuazione di persona
34. Verbale di individuazione di cosa
35. Verbale di individuazione fotografica di persona
36. Verbale di accertamento tecnico ripetibile
37. Verbale di intercettazione ambientale
38. Verbale di intercettazione di conversazioni telefoniche
L’attività di coercizione personale (cap. V)
39. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
40. Verbale di arresto facoltativo in flagranza di reato
41. Verbale di consegna di persona arrestata da privato nella flagranza di delitto
42. Verbale di immediata liberazione di persona arrestata
43. Annotazione di avviso ai familiari
44. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
45. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
46. Traduzione dell’arrestato alle camere di sicurezza o in carcere
47. Citazione della persona offesa, testimoni ed avvocato da parte della P.G.
48. Traduzione del condannato in carcere
49. Verbale di fermo di indiziato di delitto
50. Verbale di immediata liberazione di persona fermata
51. Annotazione di avviso ai familiari
52. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto fermo
53. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto fermo
54. Traduzione dell’arrestato alle camere di sicurezza o in carcere
55. Traduzione del fermato in carcere
Modulistica Parte speciale
L’attività di P.G. nei procedimenti di competenza del giudice di pace. Disposizioni generali (cap. VII)
56. Richiesta di autorizzazione al compimento di indagini
57. Verbale di accertamenti tecnici irripetibili autorizzati
58. Verbale di interrogatorio autorizzato
59. Verbale di confronto autorizzato
60. Relazione di notizia di reato
L’attività di P.G. nei procedimenti di competenza del giudice di pace in caso di reato di “clandestinità” (cap. VIII)
61. Annotazione di P.G.
62. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
63. Richiesta accertamenti alla Questura
64. Accompagnamento presso l’Ufficio stranieri
65. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
66. Relazione e richiesta di autorizzazione
67. Richiesta di presentare e citazione
68. Notificazione all’imputato
69. Rinuncia a partecipare all’udienza
70. Consegna C.I.E.
71. Ritiro C.I.E.
L’attività di P.G. nei confronti dei minori (cap. IX)
72. Verbale di arresto di minorenne
73. Verbale di immediata liberazione di persona minorenne arrestata
74. Verbale di fermo di minorenne
75. Verbale di immediata liberazione di persona minorenne fermata
76. Annotazione di P.G. relativa all’accompagnamento di un minore presso un centro di prima accoglienza
77. Verbale di immediata liberazione di persona minorenne arrestata o fermata
78. Verbale di accompagnamento di minorenne a seguito di flagranza
79. Verbale di consegna ai familiari esercenti la responsabilità genitoriale di minore colto in flagranza
80. Verbale di identificazione ed elezione di domicilio di indagato minorenne
81. Verbale di accompagnamento in ufficio e successivo affidamento in comunità di minorenne
82. Informazione al minorenne persona offesa dal reato
83. DASPO urbano nei confronti di minorenne
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dal codice della strada (cap. X)
84. Verbale di ricezione di denuncia del privato
85. Annotazione di P.G.
86. Verbale di sommarie informazioni dell’indagato
87. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
88. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
89. Verbale di accertamenti urgenti sulle cose e sui luoghi
90. Verbale di sequestro preventivo
91. Notizia di reato
92. Annotazione di P.G.
93. Verbale di sommarie informazioni dell’indagato
94. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
95. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
96. Verbale di sequestro probatorio
97. Notizia di reato
98. Annotazione di P.G.
99. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
100. Notizia di reato
101. Annotazione di P.G.
102. Verbale di accertamenti urgenti sulle persone
103. Notizia di reato
104. Annotazione di P.G.
105. Notizia di reato
106. Annotazione di P.G.
107. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
108. Verbale di arresto facoltativo in flagranza di reato
109. Annotazione di avviso ai familiari
110. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
111. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
112. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
113. Verbale di perquisizione personale
114. Verbale di sequestro probatorio
115. Notizia di reato
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati conseguenti ad incidente stradale (cap. XI)
116. Annotazione di P.G.
117. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
118. Verbale di perquisizione personale
119. Verbale di identificazione, di elezione di domicilio e di nomina del difensore
120. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
121. Annotazione di avviso ai familiari
122. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
123. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
124. Citazione della persona offesa, testimoni ed avvocato da parte della P.G.
125. Traduzione dell’arrestato alle camere di sicurezza o in carcere
126. Ritiro dell’arrestato dalle camere di sicurezza o dal carcere
127. Accompagnamento dell’arrestato presso il suo domicilio
128. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona informata sui fatti
129. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti a carico degli stranieri comunitari ed extracomunitari (cap. XII)
130. Annotazione di P.G.
131. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
132. Notizia di reato
133. Annotazione di P.G.
134. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
135. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
136. Annotazione di avviso ai familiari
137. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
138. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
139. Verbale di perquisizione personale
140. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona informata sui fatti
141. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
142. Notizia di reato.
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati attinenti al falso documentale (cap. XIII)
143. Verbale di ricezione di denuncia del P.U.
144. Annotazione di P.G.
145. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
146. Verbale di arresto facoltativo in flagranza di reato
147. Annotazione di avviso ai familiari
148. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
149. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
150. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
151. Verbale di perquisizione personale
152. Verbale di sequestro probatorio
153. Notizia di reato
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina sulle armi (cap. XIV)
154. Annotazione di P.G.
155. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
156. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
157. Annotazione di avviso ai familiari
158. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
159. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
160. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona informata sui fatti
161. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
162. Verbale di perquisizione locale armi
163. Verbale di perquisizione personale e sul veicolo alla ricerca di armi
164. Verbale di sequestro probatorio
165. Notizia di reato
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina sugli stupefacenti (cap. XV)
166. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
167. Verbale di perquisizione personale o locale per la ricerca di droga
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati previsti dalla disciplina edilizia (cap. XVI)
168. Annotazione di P.G.
169. Verbale di sommarie informazioni dell’indagato
170. Verbale di spontanee dichiarazioni dell’indagato
171. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
172. Verbale di accertamenti urgenti sulle cose e sui luoghi
173. Verbale di sequestro preventivo
174. Notizia di reato
175. Rapporto violazione urbanistico-edilizia.
L’attività di P.G. nell’ambito dei reati di violenza sessuale o di violenza familiare (cap. XVIII)
176. Annotazione di P.G.
177. Verbale di identificazione con accompagnamento in ufficio della persona informata sui fatti
178. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
179. Comunicazione al questore
180. Annotazione di P.G.
181. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
182. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
183. Annotazione di avviso ai familiari
184. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
185. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
186. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
187. Verbale di sequestro probatorio
188. Notizia di reato
189. Annotazione di P.G.
190. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
191. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
192. Annotazione di avviso ai familiari
193. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto arresto
194. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto arresto
195. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
196. Verbale di sequestro probatorio
197. Notizia di reato
198. Verbale di arresto obbligatorio in flagranza di reato
199. Annotazione di P.G.
200. Verbale di richiesta di rilievi fotodattiloscopici e richiesta di comparazione urgente
201. Verbale di allontanamento d’urgenza dalla casa familiare in flagranza di reato
202. Annotazione di avviso al P.M. di avvenuto allontanamento
203. Annotazione di avviso al difensore di avvenuto allontanamento
204. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
205. Notizia di reato
206. Annotazione di P.G.
207. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
208. Verbale di sequestro probatorio
209. Notizia di reato
210. Annotazione di P.G.
211. Verbale di sommarie informazioni della persona informata sui fatti
212. Verbale di sequestro probatorio
213. Notizia di reato
L’attività di P.G. nei reati informatici (cap. XIX)
214. Verbale di sequestro di materiale informatico
215. Verbale di acquisizione profili social
216. Verbale di perquisizione delegata
217. Verbale di perquisizione in flagranza di reato

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Prontuario di Polizia Giudiziaria