Facebook Pixel

Puntatori e strutture dati dinamiche

Allocazione della memoria e modularità in linguaggio C
Prezzo speciale 19,00 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 20,00 €
Disponibile

Autori Gianpiero Cabodi, Paolo Pasini, Denis Patti, Danilo Vendraminetto, Paolo Camurati

Pagine 240
Autori Gianpiero Cabodi, Paolo Pasini, Denis Patti, Danilo Vendraminetto, Paolo Camurati
Data ristampa
Data pubblicazione Agosto 2016
ISBN 8891619013
ean 9788891619013
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Allocazione della memoria e modularità in linguaggio C
Collana Apogeo Education
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17X24
Aggiornamenti e Contenuti Digitali
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Gianpiero Cabodi, Paolo Pasini, Denis Patti, Danilo Vendraminetto, Paolo Camurati

Pagine 240
Autori Gianpiero Cabodi, Paolo Pasini, Denis Patti, Danilo Vendraminetto, Paolo Camurati
Data ristampa
Data pubblicazione Agosto 2016
ISBN 8891619013
ean 9788891619013
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Allocazione della memoria e modularità in linguaggio C
Collana Apogeo Education
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17X24

La programmazione come strumento per il problem- solving si appoggia su due grandi pilastri: gli algoritmi, che definiscono le operazioni da svolgere per trasformare i dati in ingresso nei dati in uscita, e le strutture dati, dove sono memorizzati i dati in ingresso, quelli in uscita e quelli intermedi generati durante la computazione. Per la risoluzione di qualunque problema, tranne i più banali, conoscere le strutture dati e saperle implementare in un linguaggio di programmazione è di fondamentale importanza. 
Questo libro analizza la progettazione e la realizzazione di strutture dati efficienti e modulari in linguaggio C. Prima di affrontare le strutture dati, il testo approfondisce alcuni meccanismi propri di questo linguaggio, quali i puntatori e l’allocazione dinamica della memoria, fondamentali per una programmazione avanzata. Puntatori e allocazione dinamica sono introdotti in stretta relazione alla rappresentazione dei dati in memoria, all’architettura e al funzionamento di un sistema di elaborazione basato sul modello di Von Neumann.


Gli Autori

Gianpiero Cabodi è professore associato di Sistemi di elaborazione delle informazioni presso il Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino.
Paolo Camurati
è professore ordinario di Sistemi di elaborazione delle informazioni presso il Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino.
Paolo Pasini
è iscritto al XXVIII ciclo del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica e dei Sistemi presso il Politecnico di Torino.
Denis Patti
è iscritto al XXIX ciclo del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica e dei Sistemi presso il Politecnico di Torino.
Danilo Vendraminetto
è assegnista di ricerca post doc presso il Dipartimento di Automatica e Informatica del Politecnico di Torino.

Allocazione della memoria e modularità in linguaggio C

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Puntatori e strutture dati dinamiche