rischio clinico e mediazione nel contenzioso sanitario

 
Prezzo speciale 24,70 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 26,00 €
Disponibile

Autori Andrea Sirotti Gaudenzi, Roberto Barberio, Ercole De Masi

Autori Andrea Sirotti Gaudenzi, Roberto Barberio, Ercole De Masi
Pagine 255
Data pubblicazione Maggio 2012
ISBN 8838769273
ean 9788838769276
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Andrea Sirotti Gaudenzi, Roberto Barberio, Ercole De Masi

Autori Andrea Sirotti Gaudenzi, Roberto Barberio, Ercole De Masi
Pagine 255
Data pubblicazione Maggio 2012
ISBN 8838769273
ean 9788838769276
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

La nozione di salute -La relazione terapeutica -La volontà delle parti come elemento caratterizzante del procedimento di mediazione -Mediazione obbligatoria e responsa-bilità medica
-Il diritto alla salute -I problematici rapporti tra diritto all'autodeterminazione e diritto alla salute -Il contratto sociale
-Il <> - <> e diritto di autodeterminazione -La <> e la mediazione
-La mediazione socio-sanitaria -La mediazione civile in ambito sanitario -Due modelli professionali a confronto -Il chiaroscuro della mediazione tecnica in sede penale - Azioni di risarcimento del danno per responsabilità medica: opzione fra sede civile e sede penale -La clausola di mediazione nei contratti di spedalità ed esercizio dell'azione civile in sede penale -Condotta ante causam del danneggiato rispetto all'invito alla mediazione nei reati per colpa medica -Dalla responsabilità medica alla responsabilità sanitaria -L'art. 5 del d.lgs. n. 28/2010: responsabilità medica o sanitaria" -Il contratto di spedalità ed il contatto sociale con il medico -Limitazioni contrattuali dell'atto del consenso informato: solo prestazioni propriamente mediche -Inidoneità della cartella clinica: mera rilevanza probatoria -La carta dei servizi sanitari: tra impegno etico ed obbligo giuridico -L'istituto della consulenza tecnica d'ufficio all'interno dei procedimenti contenziosi -Il ruolo dell'esperto nel procedimento di mediazione in materia sanitaria: rapporti con il mediatore -L'evoluzione del rapporto medico-paziente -Riferimenti normativi ed aspetti giuridici -Il significato giuridico del consenso informato -L'informazione del paziente requisito essenziale di validità del consenso -La corretta informazione
Roberto Barberio Avvocato civilista in Taranto e Roma.
Componente del comitato esecutivo del Mediatore Sanitario. Docente in corsi universitari di perfezionamento e in corsi di alta formazione su controversie in area sanitaria.
Ercole De Masi Medico e Docente universitario. è Primario Gastroenterologo nell'Ospedale San Carlo dal 1999. Consulente Tecnico d'ufficio (CTU) e Perito del Tribunale di Roma. Componente del comitato esecutivo del Mediatore Sanitario.
Andrea Sirotti Gaudenzi Avvocato cassazionista in Cesena e Milano e Docente universitario. Autore di numerose pubblicazioni
giuridiche, dirige il <> ed è collaboratore del gruppo <>. È Direttore di trattati pubblicati dalle maggiori case editrici. Formatore accreditato presso il Ministero della Giustizia ai sensi del d.m. 180/2010.

Con i contributi di: Luca Barberio - Marco Barberio - Antonio Battistini - Maria Casola - Federico Lucarelli - Fabrizio Malagnino - Leonardo Ragozzino - Adriano Rizzello - Stefania Spedicati

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:rischio clinico e mediazione nel contenzioso sanitario