Facebook Pixel

SCIA 2, cosa cambia nella disciplina edilizia

 
Prezzo speciale 10,97 €
SCONTO 15%
15%
Anzichè 12,90 €
Disponibile

Autori V. Tarroni

Pagine 46
Autori V. Tarroni
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2016
ISBN 8891615985
ean 9788891615985
Tipo Ebook
Editore Maggioli Editore
Dimensione pdf

Autori V. Tarroni

Pagine 46
Autori V. Tarroni
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2016
ISBN 8891615985
ean 9788891615985
Tipo Ebook
Editore Maggioli Editore
Dimensione pdf

Questo nuovo Ebook rappresenta una vera e propria guida operativa per il lavoro nella disciplina edilizia dopo l’entrata in vigore dei decreti SCIA 1 (d.lgs. 126/2016) e SCIA 2 (d.lgs. 222/2016).

La Guida illustra l’inquadramento legislativo, e analizza articolo per articolo i 2 decreti e le modifiche che introducono alla Legge 241/1990 sul procedimento amministrativo e al d. PR 380/2001, T.U. Edilizia

1) Il dlgs. 126/2016 (SCIA 1) introduce l’entrata in vigore dell’obbligo per le amministrazioni di adottare una modulistica uniforme per la nuova SCIA su tutto il territorio nazionale e le sanzioni per i funzionari inadempienti, e modifica nella legge 241/1990 la  Ricevuta di consegna e protocollazione, l' Inizio immediato dell’attività e controlli delle SCIA,  la Concentrazione di regimi amministrativi e lo Sportello Unico,

2) il dlgs. 222/2016 (SCIA 2) contiene nell’Allegato A l’elenco dettagliato di tutte le attività, anche in materia di edilizia, indicando se tali attività sono libere o meno, e riassume anche gli adempimenti successivi all’intervento edilizio: agibilità, comunicazione di fine lavori, realizzazione degli impianti a servizio dell’edificio, andando a modificare diversi articoli del d.PR. 380/2001.

Valeria Tarroni, Responsabile servizio pianificazione, edilizia privata e ambiente di Pubblica Amministrazione

Indicazioni operative e analisi dei D.lgs. 126 e 222/2016

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:SCIA 2, cosa cambia nella disciplina edilizia