Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

 
Prezzo speciale 32,30 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 34,00 €
Disponibile

Autori Mario Di Nicola

Autori Mario Di Nicola
Pagine 244
Data pubblicazione Settembre 2011
ISBN 8838768110
ean 9788838768118
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Mario Di Nicola

Autori Mario Di Nicola
Pagine 244
Data pubblicazione Settembre 2011
ISBN 8838768110
ean 9788838768118
Tipo Cartaceo
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Con legge 12 luglio 2011, n. 106 di conversione, con modificazioni, del decreto legge 13 maggio 2011, n. 70 "Semestre Europeo - Prime disposizioni urgenti per l'economia", sono state definite le procedure da seguire e gli interventi realizzabili con la segnalazione certificata di inizio attività.
In prima applicazione, permaneva la perplessità circa la reale possibilità di estendere la S.C.I.A. anche agli interventi edilizi.
Con quest'ultimo provvedimento normativo ne è stato definito il campo di applicazione ed è stato ridotto a trenta giorni il termine entro il quale l'Amministrazione comunale può inibire la prosecuzione dei lavori per violazione alle norme urbanistico-edilizie o richiedere documentazione integrativa.
Qualora ne ricorra il caso, l'Amministrazione comunale deve dare comunicazione della non accoglibilità della segnalazione certificata di inizio attività, specificandone i motivi ostativi, rilevati dalla verifica tecnica. provvede altresì, in caso di lavori effettuati in assenza o in contrasto dal titolo abilitativo, all'applicazione delle sanzioni e alla repressione degli eventuali abusi edilizi effettuati.
Il volume è un vademecum alla realizzazione delle opere edilizie sottoposte alla procedura definitiva di S.C.I.A.
Sono esposti gli interventi realizzabili e sono dati i contenuti della segnalazione. vengono quindi descritte tutte le norme e prescrizioni che devono essere rispettate ai fini della validità della S.C.I.A. ed evidenziate le responsabilità civili e penali del progettista, nonché le sanzioni amministrative in caso di mancata comunicazione.
Nel Cd-Rom allegato al volume - oltre alla normativa nazionale di riferimento ed alla normativa regionale sulle procedure edilizie - viene riportata tutta la modulistica inerente la procedura di segnalazione certificata di inizio attività, i relativi contenuti, gli adempimenti amministrativi e sanzionatori, gli adempimenti per il rispetto delle normative di settore.
Mario Di Nicola, architetto, opera presso gli uffici tecnici del Comune di Roseto degli Abruzzi (TE) per i settori Edilizia e Urbanistica. ha redatto numerosi piani urbanistici e progetti di opere pubbliche. è noto autore di numerose pubblicazioni in materia di edilizia e urbanistica.
Requisiti hardware e software
- Sistema operativo Windows© 98 o successivi
- Browser Internet
- Programma in grado di editare file in formato DOC (es. Microsoft Word) e di visualizzare file in formato PDF (es. Acrobat Reader)

Guida operativa alla progettazione e realizzazione delle opere edilizie soggette a S.C.I.A. secondo le disposizioni introdotte
dalla legge 12 luglio 2011, n. 106 di conversione, con modificazioni, del d.l. 70/2011 e dalla legge 14 settembre 2011,
n. 148, di conversione del d.l. n. 138/2011
Il Cd-Rom contiene:
- Formulario - Norme nazionali - Norme regionali

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)