SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Lavoro di cura e di comunità

9 oggetto(i)

per pagina

Elenco  Griglia 

Imposta ordine ascendente
  1. Sconto 5%
    Tutela senza confini per i minori non accompagnati

    Tutela senza confini per i minori non accompagnati

    25,00 €

    23,75 €

  2. Sconto 5%
    Povertà in attesa

    Povertà in attesa

    Rapporto 2018 su povertà e politiche di contrasto in Italia

    20,00 €

    19,00 €

  3. Sconto 5%
    L’educatore professionale

    L’educatore professionale

    Una guida per orientarsi nel mondo del lavoro e prepararsi ai concorsi pubblici

    25,00 €

    23,75 €

  4. Sconto 5%
    L’integrazione socio-sanitaria in pratica

    L’integrazione socio-sanitaria in pratica

    25,00 €

    23,75 €

  5. Sconto 5%
    Lotta alla povertà: i servizi al centro

    Lotta alla povertà: i servizi al centro

    Sfide e opportunità dall’introduzione del REI

    25,00 €

    23,75 €

  6. Sconto 5%
    Il welfare delle riforme?

    Il welfare delle riforme?

    25,00 €

    23,75 €

  7. Sconto 5%
    RSA. Strategie e tattiche per il governo

    RSA. Strategie e tattiche per il governo

    16,00 €

    15,20 €

  8. Sconto 5%
    La valutazione nel lavoro dell’educatore professionale

    La valutazione nel lavoro dell’educatore professionale

    25,00 €

    23,75 €

  9. Sconto 5%
    Un universo da (ri)conoscere

    Un universo da (ri)conoscere

    15,00 €

    14,25 €

9 oggetto(i)

per pagina

Elenco  Griglia 

Imposta ordine ascendente

Nella sezione “Lavoro di cura e di comunità” l'Editore Maggioli raccoglie libri espressamente dedicati a quegli operatori impegnati nell’assistenza sanitaria diretta, dentro e fuori gli istituti terapeutici, le case di cura e di riposo: psicologi e psicoterapeuti, infermieri, operatori socio-sanitari (oss), assistenti sociali.

In particolare, i volumi dell'area affrontano – sotto diversi punti di vista – le politiche per la "non autosufficienza" e gli interventi nella pratica quotidiana d'aiuto nei confronti delle persone che hanno perso la propria autonomia fisica, psichica, cognitiva.

Back to top