SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Gli strumenti di programmazione degli enti locali

Gli strumenti di programmazione degli enti locali

Autori Elisabetta Civetta
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 450
Pubblicazione Settembre 2015 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891613769 / 9788891613769

Formulario del ragioniere 
per la redazione del bilancio di previsione
-  Dup
- Bilancio
- Peg
- Piano indicatori
- Variazioni
- Assestamento ed equilibri

Prezzo Online:

95,00 €

Nato come strumento di supporto per il responsabile del servizio finanziario degli enti locali nella redazione/revisione degli atti amministrativi, che generalmente vengono adottati nella predisposizione e gestione del bilancio di previsione, questo nuovo volume è suddiviso in capitoli corrispondenti ai sei strumenti della programmazione degli enti locali, individuati nel c.d. principio applicato della programmazione:
› Documento Unico di Programmazione;
› Bilancio di previsione e allegati;
› Piano esecutivo di gestione;
› Piano degli indicatori;
› Variazioni di bilancio;
› Assestamento di bilancio e salvaguardia degli equilibri.

Ogni paragrafo è suddiviso in 3 diverse parti dedicate rispettivamente a: Commento, Schemi e prospetti, Legislazione.

La parte relativa al Commento è dedicata ad una breve trattazione dell’argomento ed esamina aspetti significativi e di inquadramento generale.

Nella parte relativa a Schemi e prospetti vengono riprodotti gli schemi contabili introdotti dal D.Lgs. 118/2011 fornendo, dove possibile, qualche chiarimento sul loro contenuto. Propone schemi tipo di atti amministrativi, prospetti e modelli relativi ad ogni argomento trattato. Gli schemi riprodotti non costituiscono un modello vincolante ma una semplice traccia di lavoro da personalizzare, integrare al fine di adattarlo al contesto specifico.

Nella parte relativa alla Legislazione sono sintetizzati, per ogni argomento trattato, i riferimenti normativi contenuti nel D.Lgs. 118/2011 e nel D.Lgs. 267/2000, in forma contrapposta al fine di evidenziare come i due provvedimenti debbano essere letti in forma congiunta.

Le tabelle rappresentate in forma contrapposta agevolano il responsabile del servizio finanziario nella ricerca e nella lettura integrata delle norme contenute all’interno del corposo D.Lgs 118/2011 e del D.Lgs. 267/2000.

Elisabetta Civetta Funzionario area finanziaria di ente comunale, dottore commercialista e revisore dei conti. Consulente in materia di contabilità, gestioni associate di servizi, controllo di gestione e nucleo di valutazione. Autore di numerose pubblicazioni. Direttore della rivista 
La finanza locale, Maggioli Editore.

Volumi collegati
- La gestione delle entrate 
e delle spese degli Enti locali  Elisabetta Civetta
- Il responsabile di servizio e il PEG dopo l’amonizzazione contabile Stefano Usai

Capitolo I - Il Documento Unico di Programmazione
1. Gli strumenti della programmazione degli enti locali
2. Il Documento Unico di Programmazione (DUP)
2.1 DUP ordinario
2.2 DUP semplificato
2.3 DUP: schemi e atti
✍ Schema 1.1 – Delibera di Giunta comunale di approvazione del DUP
✍ Schema 1.2 – Delibera di Consiglio comunale di approvazione del DUP
✍ Schema 1.3 – Schema di Documento Unico di Programmazione
✍ Schema 1.4 – Il Documento Unico di Programmazione semplificato
2.4 Il Documento Unico di Programmazione: legislazione

Capitolo II - Il bilancio di previsione e allegati
1. Il bilancio di previsione
2. Il bilancio di previsione finanziario – parte entrata: commento
2.1 Il bilancio di previsione finanziario – parte entrata: prospetti e schemi
2.2 Il bilancio di previsione finanziario – parte entrata: legislazione
3. Il bilancio di previsione finanziario – parte spesa: commento
3.1 Il bilancio di previsione finanziario – parte spesa: schemi
3.2 La missione 20 “Fondi e accantonamenti”
3.2.1 Fondo di riserva
✍ Schema 2.1 – Delibera di Giunta comunale di autorizzazione di prelievi dal fondo di riserva
✍ Schema 2.2 – Comunicazione del Sindaco in merito alla delibera di g.c. n. .............. del ................... avente per oggetto: “Prelevamento dal fondo di riserva ordinario”
3.2.2. Fondo crediti di dubbia e difficile esigibilità
3.2.3 Altri fondi
✍ Schema 2.3 – Delibera di Giunta comunale di autorizzazione di prelievi dal fondo spese potenziali
3.3 Il bilancio di previsione finanziario – parte spesa: legislazione
4. La struttura del bilancio di previsione – entrata e spesa
4.1 Servizi per conto di terzi
4.2 La struttura del bilancio di previsione – entrata e spesa: legislazione
5. Quadro generale riassuntivo della gestione finanziaria: commento e schemi
5.1 Quadro generale riassuntivo della gestione finanziaria: legislazione
6. Gli equilibri di bilancio: commento e schemi
6.1 Gli equilibri di bilancio: legislazione
7. La tabella dimostrativa del risultato di amministrazione presunto: commento
7.1 La tabella dimostrativa del risultato di amministrazione presunto: schemi e prospetti
7.2 I casi di utilizzo del prospetto dimostrativo del risultato di amministrazione presunto
✍ Schema 2.4 – Delibera di Giunta comunale di “Approvazione prospetto aggiornato riguardante il risultato di amministrazione presunto” – Art. 187 comma 3-quater del d.lgs. 267/2000
✍ Schema 2.5 – Delibera di Giunta comunale di “Approvazione prospetto aggiornato riguardante il risultato di amministrazione presunto” – Art. 187, comma 3-quinquies, del d.lgs. 267/2000
✍ Schema 2.6 – Delibera di Giunta comunale di applicazione dell’avanzo di amministrazione vincolato presunto in esercizio provvisorio
✍ Schema 2.7 – Determina di applicazione dell’avanzo di amministrazione vincolato
7.3 La tabella dimostrativa del risultato di amministrazione presunto: legislazione
8. Fondo pluriennale vincolato – Composizione per missioni e programmi del fondo pluriennale vincolato dell’esercizio N di riferimento del bilancio
8.1 Che cos’è il fondo pluriennale vincolato
8.2 L’allegato b) – Composizione per missioni e programmi del fondo pluriennale vincolato da allegare al bilancio di previsione
8.3 Variazioni di bilancio relative al fondo pluriennale vincolato: commento e schemi
8.3.1 Variazioni di bilancio relative al fondo pluriennale vincolato derivanti da modifiche del cronoprogramma di un’opera pubblica
✍ Schema 2.8 – Determina di variazione del fondo pluriennale vincolato per modifica del cronoprogramma
✍ Schema 2.9 – Comunicazione del Responsabile del servizio in merito alla determina n. ........ del ...................... avente per oggetto: “Variazione al bilancio di previsione per modifica cronoprogramma opera.................”
8.3.2 Variazioni al fondo pluriennale vincolato derivanti dall’operazione di riaccertamento ordinario dei residui
✍ Schema 2.10 – Delibera di Giunta comunale di riaccertamento ordinario dei residui
✍ Schema 2.11 – Parere dell’organo di revisione sulla delibera di Giunta di riaccertamento ordinario dei residui
8.4 Fondo pluriennale vincolato – Composizione per missione e programmi: legislazione
9. Fondo crediti di dubbia esigibilità – Composizione dell’accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità (FCDDE): commento
9.1 Le fasi per la determinazione del FCDDE
9.1.1 Individuazione delle categorie di entrate che possono dare luogo a crediti di dubbia e difficile esazione (fase 1)
9.1.2 Calcolo della percentuale di incasso (fase 2)
9.1.3 Determinazione del FCDDE (fase 3)
9.2 Fondo crediti di dubbia esigibilità – Composizione dell’accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità (FCDDE): schemi
9.3 Fondo crediti di dubbia esigibilità – Composizione dell’accantonamento al fondo crediti di dubbia esigibilità (FCDDE): legislazione
10. Limite indebitamento enti locali: commento
10.1 Limite indebitamento enti locali: schemi 
10.2 Limite indebitamento enti locali: legislazione
11. Utilizzo di contributi e trasferimenti da parte di organismi comunitari e internazionali
12. Spese per funzioni delegate dalle regioni 
13. Nota integrativa: commento
13.1 Nota integrativa: schemi
✍ Schema 2.12 – Nota integrativa al bilancio
13.2 Nota integrativa: legislazione
14. Relazione dell’organo di revisione: commento
14.1 Relazione dell’organo di revisione: schemi
✍ Schema 2.13 – Parere dell’organo di revisione al bilancio di previsione
14.2 Relazione dell’organo di revisione: legislazione
15. Elenco indirizzi internet: commento
16. Verifica della quantità e qualità nonché del prezzo di cessione di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie da cedersi in proprietà o in diritto di superficie: commento 
16.1 Verifica della quantità e qualità nonché del prezzo di cessione di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie da cedersi in proprietà o in diritto di superficie: schemi
✍ Schema 2.14 – Delibera di Consiglio comunale di verifica della quantità e qualità nonché del prezzo di cessione di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie da cedersi in proprietà o in diritto di superficie
17. Determinazione tariffe, aliquote d’imposta ed eventuali maggiori detrazioni per tributi locali e servizi locali: commento
17.1 Determinazione tariffe, aliquote d’imposta ed eventuali maggiori detrazioni tributi locali e servizi locali: schemi
✍ Schema 2.15 – Delibera di Giunta comunale di determinazione della percentuale di copertura dei servizi a domanda individuale, anno X
18. Tabella parametri di riscontro della situazione di deficitarietà strutturale: commento
18.1 Tabella parametri di riscontro della situazione di deficitarietà strutturale: schemi
19. Il prospetto di concordanza tra il bilancio di previsione e l’obiettivo programmatico del patto
20. La procedura di approvazione del bilancio di previsione: commento
20.1 La procedura di approvazione del bilancio di previsione: schemi
✍ Schema 2.16 – Delibera di Giunta comunale di approvazione dello Schema di bilancio di previsione X-X+2
✍ Schema 2.17 – Delibera di Consiglio comunale di approvazione dello Schema di bilancio di previsione X-X+2
✍ Schema 2.18 – Parere dell’organo di revisione sulla proposta di emendamenti al bilancio
20.2 Procedura di approvazione del bilancio: legislazione
21. La funzione autorizzatoria del bilancio di previsione: commento
21.1 La funzione autorizzatoria del bilancio di previsione: schemi
✍ Schema 2.19 – Delibera di Giunta comunale di limitazione della funzione autorizzatoria del bilancio
21.2 La funzione autorizzatoria del bilancio di previsione: legislazione
22. Esercizio provvisorio e gestione provvisoria: commento
22.1 Esercizio e gestione provvisoria: legislazione

Capitolo III - Il Piano Esecutivo di Gestione
1. Il Piano Esecutivo di Gestione
2. Le variazioni al Piano Esecutivo di Gestione
3. Il Piano Esecutivo di Gestione: schemi e prospetti 
✍ Schema 3.1 – Delibera di Giunta di approvazione del PEG
✍ Schema 3.2 – Delibera di Giunta di variazione del PEG
4. Il Piano Esecutivo di Gestione: legislazione

Capitolo IV - Il piano degli indicatori 
1. Il piano degli indicatori attesi
2. Il piano dei risultati
3. Il piano degli indicatori: legislazione

Capitolo V - Le variazioni di bilancio
1. Le variazioni al bilancio: commento
2. Soggetti competenti a deliberare le variazioni di bilancio
3. Vincoli da osservare nelle variazioni di bilancio
4. Tipologia di variazioni
4.1 Tipologia di variazioni: variazioni del bilancio adottate dal Consiglio comunale
4.2 Tipologia di variazioni: le variazioni del bilancio adottate dalla Giunta
4.3 Tipologia di variazioni: le variazioni del bilancio spesa adottate dai responsabili 
5. Variazioni: tempistiche
6. Variazioni: allegato
7. Variazioni: parere dell’organo di revisione
✍ Schema 5.1 – Parere dell’organo di revisione sulla variazione di bilancio
8. Variazioni: pubblicazione
9. Variazioni: rapporti con il tesoriere
10. Schemi di atti amministrativi di variazione
✍ Schema 5.2 – Delibera consiliare di variazione al bilancio di previsione
✍ Schema 5.3 – Delibera di Giunta di variazione al bilancio di previsione assunta con i poteri del Consiglio
✍ Schema 5.4 – Delibera consiliare di ratifica della delibera di Giunta di variazione al bilancio di previsione
✍ Schema 5.5 – Delibera consiliare di assestamento generale del bilancio di previsione
✍ Schema 5.6 – Delibera di Giunta comunale di variazione di cassa
✍ Schema 5.7 – Determina del Responsabile di servizio per variazione compensativa del PEG, fra capitoli di entrata della medesima categoria e fra capitoli di spesa del medesimo macroaggregato (art. 175, comma 5-quater, lettera a), d.lgs. 267/2000)
11. Variazioni: legislazione

Capitolo VI - Assestamento di bilancio e salvaguardia degli equilibri
1. Salvaguardia degli equilibri di bilancio: commento
1.1 Il riconoscimento dei debiti fuori bilancio
1.2 Assestamento generale al bilancio
2. Salvaguardia degli equilibri di bilancio: schemi.
✍ Schema 6.1 – Delibera di Consiglio comunale di presa d’atto del permanere degli equilibri
✍ Schema 6.2 – Delibera di Consiglio comunale di adeguamento del fondo crediti di dubbia e difficile esigibilità
✍ Schema 6.3 – Delibera di Consiglio comunale di salvaguardia degli equilibri di bilancio (art. 193 del Tuel)
✍ Schema 6.4 – Delibera di Consiglio comunale di ripiano del disavanzo di amministrazione presunto
✍ Schema 6.5 – Relazione del Responsabile del servizio finanziario
✍ Schema 6.6 – Parere dell’Organo di revisione sul provvedimento di salvaguardia degli equilibri di bilancio
✍ Schema 6.7 – Lettera di richiesta in ordine all’esistenza o meno di debiti fuori bilancio
✍ Schema 6.8 – Risposta alla lettera di richiesta in ordine all’esistenza o meno di debiti fuori bilancio
✍ Schema 6.9 – Dichiarazione di insussistenza di debiti fuori bilancio
✍ Schema 6.10 – Delibera di Giunta comunale di presa d’atto dell’esistenza di debiti fuori bilancio e invio degli atti al Consiglio per i provvedimenti conseguenti
✍ Schema 6.11 – Delibera di Consiglio comunale di riconoscimento del debito fuori bilancio
✍ Schema 6.12 – Parere dell’organo di revisione sulla proposta di riconoscimento di debito fuori bilancio
3. Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri di bilancio: legislazione


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top