Territorio cibo e salute

 
Prezzo speciale 37,05 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 39,00 €
Disponibile

Autori Stefano Picchio

Autori Stefano Picchio
Pagine 230
Data pubblicazione Ottobre 2016
ISBN 8891620064
ean 9788891620064
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x26
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Stefano Picchio

Autori Stefano Picchio
Pagine 230
Data pubblicazione Ottobre 2016
ISBN 8891620064
ean 9788891620064
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x26

TERRITORIO CIBO SALUTE è un’opera frutto di un per- corso di ricerca condotto presso l’Università IUAV di Vene- zia sui temi della sicurezza alimentare e della salute terri- toriale e ambientale connessa al sistema della produzione agricola.
La ricerca analizza le relazioni tra uso del territorio, pro- duzioni agroalimentari e salute sviluppando principal- mente un Sistema Informativo Territoriale che integra dati provenienti dai sistemi di Osservazione della Terra ac- quisiti con piattaforme diverse, giacimenti informativi is- tituzionali e dati di aziende su un territorio preso in esame con l’obiettivo di rendere evidente lo stato di salubrità del territorio, le azioni benefiche per il clima e l’ambiente, la qualità dei prodotti agricoli e delle pratiche aziendali.
Il lavoro – tra le caratteristiche principali - presenta una grana molto fine di informazioni e la sostanziale definizione di una metrica che mette in condizione una azienda agri- cola di valutare la distanza che separa la propria struttura produttiva dalle opportunità offerte dalla nuova Politica Agricola Comunitaria.
Su tale base è possibile ridefinire quindi tutte le azioni necessarie sul versante della differenziazione delle colture e sulla valorizzazione della componente ambientale nel proprio ambito aziendale. In questo percorso di ricerca è stato analizzato come dare impulso a nuovi modelli di conoscenza che possano met- tere in relazione non soltanto la provenienza dei prodotti che finiscono sulle nostre tavole, ma anche il legame che c’è tra le colture che lo hanno prodotto e la qualità del territorio da cui proviene.

STEFANO PICCHIO
Dottore di Ricerca in Architettura, Città e Design, curriculum Nuove Tecnologie per il Territorio, la Città e l’Ambiente. Ha conseguito precedente- mente la Laurea Magistrale in Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento. Esperto di tecnologie e metodologie per il Remote Sensing e il trattamen- to di immagini telerilevate. Docente a contratto in TELERILEVAMENTO e APP E WEB MOBILE  PER IL GOVERNO DEL TERRITORIO nel corso di Lau- rea Magistrale in PIANIFICAZIONE E POLITICHE PER LA CITTÀ, IL TERRITORIO E    L’AMBIENTE presso il Dipartimento di Progettazione e Pianifica- zione in ambienti complessi dell’Università IUAV di Venezia. Socio fondatore di UniSky Srl, spin-off dell’Università IUAV di Venezia. Si occupa di in- novazione nei sistemi di analisi e rappresentazione del territorio. Collabora da tempo con il Diparti- mento di Progettazione e Pianificazione in Ambi- enti Complessi dello IUAV nell’ambito di progetti di ricerca nazionali e internazionali. Si è occupato di modellazione urbana e ambientale utilizzando l’Object-Based-Image-Analysis integrando dati ot- tici da sistemi di osservazione della terra e dati 3D ad altissima risoluzione. È uno dei vincitori della competition “IGNITE - Create the M.App of the Future” promossa da Hexagon Geospatial per aver sviluppato la piattaforma “Smart AgriLand” che consente alle aziende agricole di usare con preci- sione fertilizzanti, pesticidi e acqua risparmiando denaro e salvaguardando l’ambiente e il territorio.

Spunti e idee per re-immaginare territori sani per la produzione di cibi sani con il contributo delle Nuove Tecnologie

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Territorio cibo e salute