Topografia per Catasto e Riconfinazioni

Guida completa agli incarichi di topografia catastale e di riconfinazione
Prezzo speciale 79,80 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 84,00 €
Disponibile

Autori Gianni Rossi

Pagine 1104
Data pubblicazione Ottobre 2022
Data ristampa
ISBN 8891639547
ean 9788891639547
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Guida completa agli incarichi di topografia catastale e di riconfinazione
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
  • Spedizione gratuita

Autori Gianni Rossi

Pagine 1104
Data pubblicazione Ottobre 2022
Data ristampa
ISBN 8891639547
ean 9788891639547
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Guida completa agli incarichi di topografia catastale e di riconfinazione
Collana Ambiente Territorio Edilizia Urbanistica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
Quest’opera si propone come una guida completa, sia concettuale che operativa, per lo sviluppo di lavori topografici in ambito catastale e di ricostruzione di confini divenuti incerti o contesi.

Le due componenti sono intrecciate tra loro con l’obiettivo di permettere al lettore, una volta colmati gli aspetti concettuali che ancora non conosce, di procedere poi alla parte pratica potendo così portare a termine con successo i propri lavori.

La parte operativa è trattata con 10 esempi completi svolti passo-passo che fanno da base ad altri 25 lavori per i quali sono indicate e commentate le operazioni risolutive da svolgere.

Questa vasta casistica mette in condizione il lettore di individuare sempre l’esempio che collima con l’incarico da svolgere.

Gli esempi sono risolti con i software Geocat e CorrMap (sviluppati dallo stesso autore e forniti con il volume in licenza d’uso gratuita per due mesi) e spiegano in dettaglio tutti i singoli passaggi in modo da poter essere riprodotti anche dagli utilizzatori di altri software, oppure mediante fogli di calcolo.

Il volume è strutturato per essere fruito in modalità top-down, cioè a partire dalle macro-attività richieste dal lavoro che il lettore si trova ad affrontare per permettergli poi di scendere per gradi di dettaglio via via maggiori laddove ne abbia la necessità.

La prima parte del libro è infatti interamente dedicata agli esempi di lavori svolti nei quali vengono richiamati i contenuti, sia concettuali che operativi, presenti nella seconda parte.

Questo approccio permette al lettore di concentrarsi sul lavoro da compiere (individuando l’esempio appropriato) per ricorrere al dettaglio delle singole operazioni solo per i punti che non gli sono ancora noti o che desidera approfondire.

Nella parte che tratta i rilievi TS-GPS e l’utilizzo di Pregeo, sono esposte una serie di problematiche che, se non padroneggiate compiutamente, possono portare ad errori anche gravi senza che il tecnico se ne avveda.

In materia di riconfinazioni quest’opera riassume i contenuti del libro “Tecniche di riconfinazioni” (2017, dello stesso autore) integrandoli con le nuove procedure congegnate successivamente alla sua pubblicazione, prima fra tutte il calcolo combinatorio della rototraslazione ai minimi quadrati.

Il volume riporta l’indicazione a tutti i corsi online del sito www.corsigeometri.it che trattano gli stessi temi, a beneficio del lettore che desiderasse un ulteriore livello formativo.

Gianni Rossi
Geometra, ha seguito corsi universitari in analisi matematica e teoria degli algoritmi presso la facoltà di Informatica dell’Università di Venezia. Ha tenuto oltre 180 seminari in materia di riconfinazioni presso i Collegi dei Geometri di tutta Italia e, su incarico del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, 4 seminari internazionali in lingua Inglese sul tema “Geo-referencing of Cadastral Maps”. Attualmente tiene corsi online sugli stessi temi per conto del Collegio Geometri e G. L. di Padova. È coautore del libro “La teoria e la pratica nelle riconfinazioni” e autore del volume “Tecniche di riconfinazione” (Maggioli Editore) e degli algoritmi delle georeferenziazioni Parametrica e Trilaterale oltre che delle varianti Orientata e Vincolata della rototraslazione ai minimi quadrati.

Con 35 esempi illustrati di lavori catastali e di riconfinazione realmente svolti

Con il codice in 3a di copertina si possono scaricare gratuitamente da www.topgeometri.it i software in licenza gratuita per 2 mesi, più tutti i file degli esempi trattati nel volume.

1. INTRODUZIONE

1.1 RINGRAZIAMENTI

Geom. Corrado Brindani

Geom. Sergio Ivaldi

Geom. Gionata Laudani

Geom. Raoul Morello

Geom. Roberto Rena

Geom. Roberto Bertozzi

Geom. Gianpietro Labati

Prof. Luciano Surace

E gli altri

1.2 COME LEGGERE QUESTO LIBRO

Guida concettuale e operativa

Gli esempi di lavori concreti

Le indicazioni su come fare

Marchi di altri produttori

2. ESEMPI DI LAVORI SVOLTI

2.1 FRAZIONAMENTI E TIPI MAPPALE

2.1.1 Tipo di Frazionamento

La normativa sul Tipo di Frazionamento

L’estratto di mappa raster e vettoriale

La codifica del file EMP

Esempio completo: operazioni preliminari, rilievo e verifiche

La Proposta di Aggiornamento

Le verifiche post-approvazione

2.1.2 Tipo Mappale standard

La normativa sul Tipo Mappale

Un esempio completo

2.1.3 Tipo Mappale in deroga

2.1.4 Casi particolari di TF e TM

TM con stralcio di corte

TF di lottizzazione

TM di nuova costruzione (MC)

TM fabbricato su sedime SR

TM fabbricato con corte interna

TM per fabbricati e accessori

TF di particella che racchiude un’isola

Le ex tipologie codificate dall’Agenzia

Esempi di Modelli Censuari di TF e TM

La raccolta del sito GeoTotus

2.2 RICONFINAZIONI

2.2.1 Confine da mappa d’impianto

2.2.2 Confine da frazionamenti pre-2/88

2.2.3 Confine da frazionamenti post-2/88 (Pregeo)

2.2.4 Casi particolari di riconfinazioni

Confine da mappa d’impianto andata perduta

Confine da planimetrie prive di dati analitici

Punti su più fogli di mappa con origini diverse

Mappe Teresiane prive di coordinate – Lombardia

Confine da mappa dell’ex Catasto Austriaco – Trentino Alto Adige

Confine con punti di inquadramento distanti

Confine nel rispetto della congruità locale della mappa

Confine generato da apertura a terra

Riconfinazione analitica da mappa Rabbini (Piemonte)

Riconfinazione da esproprio di area stradale

Riconfinazione da lottizzazione errata

Confine da TF pre-2/88 autonomamente ricostruibile

Riconfinazione complessa, da mappa e TF-TM pre/post-2/88

2.2.5 Come risolvere le riconfinazioni con Geocat e CorrMap

2.2.6 Come risolvere le riconfinazioni con Excel

3. COME FARE A …

Iniziare un nuovo Lavoro

Importare un rilievo dallo strumento topografico

Importare un rilievo dal file Pregeo

Importare i PF da TopGeometri

Eseguire il calcolo locale di un rilievo

Eseguire il calcolo catastale di un rilievo

Creare il disegno CAD di un rilievo

Integrare graficamente il rilievo da CAD

Generare il Libretto Pregeo

Verificare le Misurate dei PF

Prelevare le coordinate di punti da mappa

Rototraslare il rilievo sulla mappa

Calcolare il tracciamento ai punti ricavati dalla mappa

Rototraslare un libretto Pregeo sul proprio rilievo

4. IL SITO TOPGEOMETRI

4.1 LA CARTOGRAFIA CATASTALE, PF E MISURATE

Localizzazione, visualizzazione e Cartografie

Il visualizzatore su Tablet e iPad

PF e Misurate

4.2 MAPPE E RILIEVI SOPRA LA CARTOGRAFIA CATASTALE

Mappe d’impianto

Rilievi

4.3 IL FORUM DI TOPGEOMETRI

Riportare brani di altri messaggi

Incollare immagini

Allegare file

5. TOPOGRAFIA PER CATASTO E RICONFINAZIONI

5.1 PER INIZIARE AD USARE GEOCAT

5.1.1 Acquisto, download e installazione

Note su GstarCAD integrato a Geocat

5.1.2 Come rimanere aggiornati

5.1.3 Accordo di Licenza d’uso

5.1.4 Video-lezioni di auto-apprendimento

5.1.5 Avvio del programma

Utilizzo su più computer

5.1.6 Risoluzione problemi

Prevenire i problemi più frequenti

Come richiedere assistenza

Il file sentinella GEOTEST.TXT

La cartella del programma e quella del Lavoro

Invio di un lavoro all’assistenza tecnica

5.1.7 Limiti della versione dimostrativa

5.2 OPERATIVITÀ DI BASE

5.2.1 Menù, barre dei comandi e barra di stato

5.2.2 Tabelle

Dimensioni

Font

Colori

Compilazione tabelle

Ricerca dati

Export su Word / Excel o similari

5.2.3 Guida in linea contestuale

5.3 CONFIGURAZIONE

5.3.1 Strumentazione topografica

Come ottenere l’import del proprio strumento

5.3.2 Calcoli

Calcolo topografico “puro”

5.3.3 Pregeo

5.3.4 Lavori

Creare un nuovo Lavoro

Struttura e archiviazione dei Lavori

5.3.5 Comuni e PF

5.3.6 Codici punti

5.3.7 Tipi-linea

5.4 APERTURE E ARTIFICI

5.5 RILIEVI TS

5.5.1 Creare un nuovo rilievo TS

Inserimento stazioni

Inserimento PF

5.5.2 Import da strumento

Rilievi TS

Rilievi GPS

Rilievi misti GPS-TS

Codici e descrizioni durante l’import

5.5.3 Import da file Pregeo e di coordinate

5.5.4 Aprire e salvare un rilievo

Apertura di un rilievo esistente

Salvataggio del rilievo in corso di editazione

Salva con nome

Copia di salvataggio .BAK

5.5.5 Integrazione di più rilievi TS

Unione di due rilievi TS

Sovrapposizione di due rilievi TS

Somma di due rilievi

5.6 RILIEVI GPS E MISTI GPS-TS

5.6.1 Concetti base sul sistema WGS84 del GPS

5.6.2 Creare un nuovo rilievo GPS

Stazioni GPS

Punti GPS

5.6.3 I rischi nell’utilizzo di basi GPS permanenti

L’errore della base distante

L’errore della doppia base

5.6.4 Integrazione di più rilievi GPS

Unione di due rilievi GPS

Sovrapposizione di un rilievo TS ad un rilievo GPS

5.7 POLIGONALI

5.7.1 Poligonale aperta

5.7.2 Poligonale chiusa

5.7.3 Poligonale a stazione unica

5.8 ALLINEAMENTI

5.8.1 Allineamenti per distanza e squadro

Allineamento per prolungamento

Allineamento tangente

Spigoli di fabbricati non accessibili

Spigolo di facciata non visibile

5.8.2 Allineamenti per intersezione

Intersezione di circonferenze

Trilaterazione su spigolo nascosto di fabbricato

Allineamenti sui 4 lati di un fabbricato

5.8.3 Rilievi di soli allineamenti

5.9 LIVELLAZIONI

5.9.1 Livellazioni da un estremo

5.9.2 Livellazioni dal mezzo

5.10 CONTORNI E DIVIDENTI

5.10.1 Punti vertice e di direzione

5.11 CALCOLO DEI RILIEVI

5.11.1 Criteri e schemi di base

Quote allineamenti e livellazioni

Risultati e report del calcolo

5.11.2 Rilievi a schema libero

Stazione su un punto GPS e orientamento su punti celerimetrici determinati da altre stazioni

Stazione libera che osserva due o più punti GPS o determinati da altre stazioni - Metodo Porro

Stazione lanciata da altre stazioni e orientata su un loro punto

Due stazioni non si osservano reciprocamente sia per angolo che per distanza ma osservano un punto in comune

Stazioni ripetute più volte ma orientate su un punto comune

Intersezioni 3D, punti rilevati solo angolarmente da due stazioni anche non battute reciprocamente

Snellius-Pothenot - Stazione libera che osserva solo angolarmente 3 (o più) punti rilevati da GPS o da altre stazioni

Hansen - Due stazioni libere che osservano angolarmente sia sé stesse che 2 punti rilevati da GPS o da altre stazioni

5.11.3 Calcolo rilievi GPS

Rilievi con basi multiple

Trasferimento della base in locale (VRS)

L’inquadramento cartografico del Catasto

5.11.4 Calcolo in coordinate imposte

Imposizione di origine e quota

Imposizione di coordinate e orientamento alle stazioni

Coordinate calcolate da altre procedure

5.11.5 Calcolo locale e catastale

Download dei PF da www.topgeometri.it

Calcolo e disegno in coordinate locali e catastali

Triangoli fiduciali nel disegno CAD e su Google Earth

5.11.6 Rilievi di grande estensione

5.12 IL CAD TOPOGRAFICO

5.12.1 Lancio del CAD e parametri del disegno

5.12.2 Come personalizzare il disegno

Il disegno prototipo GEOCAT.DXF

Impostare l’entità punto desiderata

Creare simboli punto personalizzati

Creare tipi-linea personalizzati

5.12.3 Applicativo topografico

L’interfaccia del CAD e dell’applicativo

Preferenze dell’applicativo topografico

Sposta nome

Trova punto

Punti TS

Stazioni TS

Sposta punti e stazioni

Punti GPS

Stazione GPS

Allineamenti

Spostamento di punti vincolati a più rilevazioni

Contorni e dividenti

Divisione di aree

Mappe

5.13 PREGEO ED ELABORATI CATASTALI

5.13.1 I rischi nel valutare i risultati del calcolo di Pregeo

Introduzione concettuale alla Teoria degli Errori

L’orientamento angolare nei rilievi GPS

SQM per i punti isolati

Il potenziale pericolo nel fissare la VRS

Spostamento dell’origine del rilievo

SQM da zero a normali ad abnormi

Mancato collegamento di stazioni libere

Il calcolo della stazione libera

Conclusioni

5.13.2 Libretto Pregeo

Creazione automatica del libretto

Codici e descrizioni punti

Modifica e integrazione del libretto

Import-export da Pregeo

Stazione Virtuale VRS

Stazioni TS libere

5.13.3 Artifici per punti non rilevabili direttamente

Intersezione in avanti

Riferimento altimetrico non rilevabile

Edifici o manufatti circolari

5.13.4 Verifica PF e Misurate

5.14 GOOGLE EARTH IN TOPOGRAFIA

5.14.1 Export dei rilievi su Google Earth

5.14.2 Import di rilievi simulati da Google Earth

5.15 RICONFINAZIONI

5.15.1 Il libro “Tecniche di riconfinazione”

5.15.2 Il corso “Tecniche di riconfinazione”

5.15.3 Concetti base sulle riconfinazioni

La mappa da usare

Confini da mappa d’impianto

Confini da TF pre-circolare 2/88

Confini da TF post-circolare 2/88

La variazione di scala mappa-realtà

Il calcolo combinatorio della rototraslazione

Il poligono di inquadramento e i baricentri notevoli

I pesi dei punti di appoggio

Punti di appoggio su più fogli

Il rispetto della congruità locale della mappa

Le rototraslazioni Vincolata e Orientata

L’apertura a terra multipla

Le coordinate da usare per la restituzione

5.15.4 Rototraslazione ai minimi quadrati

Rototraslazione mappa-rilievo, un esempio completo

Gli effetti della variazione di scala

Calcolo combinatorio dei punti di inquadramento

Assegnazione dei pesi (Tani) ai punti di appoggio

Rototraslazione rilievo-rilievo

6. GEOREFERENZIAZIONE E CORREZIONE DELLE MAPPE CATASTALI

6.1 CONCETTI BASE SULLE GEOREFERENZIAZIONI

6.1.1 I file raster

6.1.2 Perché le mappe raster devono essere georeferenziate?

6.1.3 La deformazione della mappa d’impianto

6.1.4 Direttiva AdT 3939/2008, georeferenziazione “Catastale”

6.1.5 Qual è la georeferenziazione giusta?

6.2 PER INIZIARE A USARE CORRMAP

6.2.1 Licenza, download, installazione, aggiornamenti, supporto

6.2.2 Risoluzione problemi

Prevenire i problemi più frequenti

Invio di un lavoro all’assistenza tecnica

6.2.3 Limiti della versione dimostrativa

6.3 OPERAZIONI DI BASE CON CORRMAP

6.3.1 Utilità della scheda Home

Appunti

Strumenti

Linee supporto, Parametri, Crocicchi

Interroga

Tolleranze

6.3.2 Gestione Lavori

6.3.3 Comandi ricorsivi e finestra risultati

6.3.4 Rettifica punti

6.3.5 Colori delle entità

6.3.6 Linee di costruzione

6.3.7 Stampa ed export su Excel e Word

6.4 GEOREFERENZIAZIONE CATASTALE

Un esempio concreto

Problemi risolti e problemi rimasti

PF del foglio di mappa

Export su Google Earth

Georeferenziare gli estratti wegis

6.5 GEOREFERENZIAZIONE PARAMETRICA

Un esempio concreto

Gli errori da non commettere

6.6 GEOREFERENZIAZIONE TRILATERALE

6.7 LE ALTRE GEOREFERENZIAZIONI

6.7.1 Georeferenziazione Baricentrica

Fogli con origini diverse

Verifica per l’applicazione della Trilaterale

Planimetrie prive di dati analitici

Sviluppi di mappa su fogli allegati

Mappe prive di sistema di riferimento

Mappe con sistema di riferimento esterno

6.7.2 Georeferenziazioni Omografica ed Elastica

6.8 LE RICONFINAZIONI CON CORRMAP

APPENDICE A – IL SOFTWARE E IL MATERIALE FORNITO A CORREDO DEL VOLUME

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Topografia per Catasto e Riconfinazioni