Facebook Pixel

Topografie Operative

Ricerche, letture e progetti per l’area metropolitana di Roma
Prezzo speciale 19,00 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 20,00 €
Disponibile

Autori Andrea Di Franco, Fabrizio Zanni, Lorenzo Giacomini, Carolina Medici, Alessandro Raffa, Claudia Zanda

Autori Andrea Di Franco, Fabrizio Zanni, Lorenzo Giacomini, Carolina Medici, Alessandro Raffa, Claudia Zanda
Data ristampa
Data pubblicazione Aprile 2018
ISBN 8891626868
ean 9788891626868
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Ricerche, letture e progetti per l’area metropolitana di Roma
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Andrea Di Franco, Fabrizio Zanni, Lorenzo Giacomini, Carolina Medici, Alessandro Raffa, Claudia Zanda

Autori Andrea Di Franco, Fabrizio Zanni, Lorenzo Giacomini, Carolina Medici, Alessandro Raffa, Claudia Zanda
Data ristampa
Data pubblicazione Aprile 2018
ISBN 8891626868
ean 9788891626868
Tipo Cartaceo
Sottotitolo Ricerche, letture e progetti per l’area metropolitana di Roma
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore

La ricerca documentata in Topografie Operative. Ricerche, letture e progetti per l’area metropolitana di Roma fa parte di due più ampi percorsi: quello che si inserisce nel Programma di Interesse Nazionale (PRIN) “Re-Cycle Italy” e quello delineato dall’iniziativa congiunta dell’Assessorato alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale e del museo MAXXI Architettura con Fondazione MAXXI, dal titolo “Roma 2025”. Ventiquattro scuole di architettura italiane e internazionali, tra loro poste in specifica interlocuzione a due a due, sono state chiamate a confrontarsi sul futuro del territorio metropolitano di Roma. L’iniziativa si è conclusa con la mostra ROMA
20-25. Nuovi cicli di vita per la metropoli, svoltasi presso il museo MAXXI dal 19 dicembre 2015 al 17 gennaio 2016 e documentata dal catalogo a cura di P. Ciorra, P. Ostilio Rossi e F. Garofalo.

Andrea Di Franco, Architetto PhD e professore associato, insegna progettazione architettonica presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni e nel Dottorato di ricerca in Progettazione Architettonica, Urbana e degli Interni, dipartimento DAStU, Politecnico di Milano. Ha pubblicato diverse ricerche sul progetto di architettura e sulla forma e dinamica urbana.
Carolina Medici, Architetto e dottoranda, si è laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 2007 e si è specializzata in Materie Politecniche presso l’Alta Scuola dei Politecnici di Milano e Torino. Si occupa di spazio urbano nella sua dimensione complessa di interfaccia tra pubblico e privato e della relazione tra costruito e paesaggio.
Lorenzo Giacomini, Filosofo e professore a contratto, insegna Estetica presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni e nel Dottorato di ricerca in Progettazione Architettonica, Urbana e degli Interni del Politecnico di Milano. Da ricerche iniziali sull’attualità epistemica del pensiero mitico, si è orientato verso un’ermeneutica dell’architettura, colta nelle sue derive archetipiche fra tradizione e moderno. Ha pubblicato articoli, saggi e volumi tra cui “Cosmo e Abisso. Pensiero mitico e filosofia del luogo” e “Keywords: concetti e luoghi emblematici del progetto contemporaneo”.
Alessandro Raffa, Architetto e dottorando, si è laureato in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 2012. Ha conseguito nel 2013 il master in “Museografia, Architettura e Archeologia” presso l’Accademia Adrianea di Roma. La sua ricerca teorica e progettuale si concentra sul rapporto tra memoria, patrimoni, architettura e progetto.
Claudia Zanda, Architetto e dottoranda, ha studiato Architettura all’università IUAV di Venezia dove si è laureata nel 2007 e all’Ecole Nationale Supérieure d’Architecture di Marseille-Luminy. La sua ricerca teorica e progettuale si concentra sui temi del riuso e sul rapporto tra grandi sistemi infrastrutturali, architettura e paesaggio.
Fabrizio Zanni, Architetto e professore associato, insegna progettazione architettonica presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni e nel Dottorato di ricerca in Progettazione Architettonica, Urbana e degli Interni, dipartimento DAStU, Politecnico di Milano. È responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca “Urban Hybridization International Research Group – UHRG”. Ha pubblicato articoli, saggi e volumi tra cui “Abitare la Piega: Piegare, Incidere, Stratificare” e “Keywords: concetti e luoghi emblematici del progetto contemporaneo”.

Laboratorio di Dottorato PAUI
Roma 2025 Nuovi cicli di vita per la metropoli 

Topografie Operative. Ricerche, letture e progetti per l’area metropolitana di Roma raccoglie l’esperienza di ricerca sviluppata all’interno del Laboratorio del Dottorato di Progettazione Architettonica, Urbana e degli Interni del Politecnico di Milano svolto dai dottorandi C. Medici, A. Raffa, C. Zanda, A. Asfahari e coordinato da A. Di Franco, F. Zanni, L. Giacomini. Topografie Operative restituisce i temi di ricerca che hanno guidato l’esperienza del gruppo di dottorandi del Politecnico di Milano e le letture che ne sono state generate, gli sguardi molteplici espressi attraverso il lavoro degli studenti del Laboratorio Tematico Opzionale, coordinato da F. Zanni, G. D’Acunto e L. Giacomini, ed il confronto metodologico con il gruppo di lavoro dell’Ecole d’Architecture di Marseille-Luminy, diretto da L. Hodebert e coadiuvato da A. Gritti, respondabile del Laboratorio PRIN Re-cycle Italy del Politecnico di Milano.

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Topografie Operative