Facebook Pixel

Trattato Operativo di Responsabilità Medica

A cura di Filippo Martini, Umberto Genovese e Cinzia Altomare
Prezzo speciale 83,60 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 88,00 €
Disponibile

Autori AA.VV.

Pagine 632
Autori AA.VV.
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2018
ISBN 8891630452
ean 9788891630452
Tipo Cartaceo
Sottotitolo A cura di Filippo Martini, Umberto Genovese e Cinzia Altomare
Editore Maggioli Editore
Dimensione Cofanetto 2 Tomi
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori AA.VV.

Pagine 632
Autori AA.VV.
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2018
ISBN 8891630452
ean 9788891630452
Tipo Cartaceo
Sottotitolo A cura di Filippo Martini, Umberto Genovese e Cinzia Altomare
Editore Maggioli Editore
Dimensione Cofanetto 2 Tomi

L’opera si compone di due tomi che affrontano, in maniera approfondita e critica, le principali questioni relative alla responsabilità medica, alla luce della riforma normativa cosiddetta Gelli – Bianco, nonché della giurisprudenza che è venuta successivamente a formarsi in materia.

Il primo tomo affronta la disciplina giuridica in senso stretto nonché le riflessioni sul piano medico – legale; il secondo tomo sviluppa la disciplina assicurativa in materia.
La trattazione di questo volume vuole proprio fornire al lettore una analisi dettagliata dei profili normativi innovativi introdotti con la novella e, soprattutto, il loro impatto pratico sul mondo della responsabilità sanitaria, tenendo in particolare conto delle principali innovazioni nella disciplina che regolamenta la colpa civile e penale delle strutture e del singolo operatore sanitario.

La legge “Gelli-Bianco” prevede altresì una ampia sezione dedicata alla materia assicurativa del rischio sanitario, tanto nella proiezione di una regolamentazione dell’obbligo di contrarre garanzie adeguate al ristoro dei danni ai pazienti, quanto sotto l’aspetto delle vicende proprie del rapporto di garanzia tra professionista ed impresa e tra quest’ultima e il danneggiato. L’ispirazione della riforma della responsabilità sanitaria va letta, in questo specifico contesto, con la lente di una ratio che vuole privilegiare la soluzione, preferibilmente stragiudiziale, della controversia legata alla colpa medica canalizzando la pretesa risarcitoria verso l’assicuratore, con l’aspirazione dichiarata di rendere al tempo stesso più agevole il reperimento del prodotto assicurativo, tanto per l’azienda sanitaria, quanto e più ancora per il singolo professionista.

L’obiettivo, che nel presente trattato si indaga, è quindi anche quello di trovare l’equilibrio tra costo assicurativo e salvaguardia patrimoniale del professionista e della struttura: non sempre una sintesi perfetta e perseguibile.

Filippo Martini, Avvocato del Foro di Milano, Vicepresidente di Medicina e Diritto.
Umberto Genovese, Specialista in Medicina Legale, Professore Aggregato di Medicina Legale dell’Università degli Studi di Milano e Presidente di Medicina e Diritto.
Cinzia Altomare, Assicuratrice con ampia esperienza, è autrice di numerosi articoli pubblicati su riviste specializzate, nonché relatore in numerosi convegni in tema di assicurazione danni, in Italia ed all’estero. Ha contribuito alla pubblicazione di molte opere dedicate alla responsabilità sanitaria. È componente del comitato scientifico di Ri.Da.Re., portale telematico dedicato alla responsabilità civile.

TOMO I - La disciplina giuridica e medico – legale

TOMO II - La disciplina assicurativa

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Trattato Operativo di Responsabilità Medica