Vecchie e nuove minoranze: definizioni e strumenti di tutela

Atti del Convegno Palermo, 3 dicembre 2015
18,00 €
Disponibile

Autori Luciana De Grazia, Laura Lorello, Giuseppe Verde (a cura di)

Pagine 158
Autori Luciana De Grazia, Laura Lorello, Giuseppe Verde (a cura di)
Data pubblicazione Luglio 2018
ISBN 8891628060
ean 9788891628060
Sottotitolo Atti del Convegno Palermo, 3 dicembre 2015
Collana Devolution Club
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Autori Luciana De Grazia, Laura Lorello, Giuseppe Verde (a cura di)

Pagine 158
Autori Luciana De Grazia, Laura Lorello, Giuseppe Verde (a cura di)
Data pubblicazione Luglio 2018
ISBN 8891628060
ean 9788891628060
Sottotitolo Atti del Convegno Palermo, 3 dicembre 2015
Collana Devolution Club
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Le relazioni raccolte in questo volume rappresentano uno degli esiti dell’attività di ricerca del PRIN (Progetto di rilevante interesse nazionale) 2010-2011 “La lingua come fattore di integrazione sociale e politica” (coordinatore nazionale prof. Paolo Caretti, coordinatore dell’unità locale prof. Giuseppe Verde). L’obiettivo è stato quello di offrire un’occasione di dialogo interdisciplinare sul tema delle minoranze, nel contesto della società multiculturale, con particolare riferimento al rapporto tra “vecchie” e “nuove” minoranze e ai pertinenti strumenti di tutela, tanto sul piano interno quanto su quello internazionale.

Luciana De Grazia
è professore associato di Diritto pubblico comparato nell’Università degli Studi di Palermo.
Laura Lorello è professore ordinario di Diritto costituzionale nell’Università degli Studi di Palermo.
Giuseppe Verde è professore ordinario di Diritto costituzionale nell’Università degli Studi di Palermo.

 

Nuovi Studi di Diritto Pubblico Estero e Comparato 
Collana del Devolution Club diretta da Tania Groppi e Alessandro Torre

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Vecchie e nuove minoranze: definizioni e strumenti di tutela