I disaccordi nei rapporti personali fra coniugi nel diritto vivente

 
Prezzo speciale 55,10 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 58,00 €
Disponibile

Autori Corrado Marvasi

Autori Corrado Marvasi
Pagine 565
Data pubblicazione Ottobre 2011
ISBN 8838769370
ean 9788838769375
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Corrado Marvasi

Autori Corrado Marvasi
Pagine 565
Data pubblicazione Ottobre 2011
ISBN 8838769370
ean 9788838769375
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

L'opera, aggiornata all'interpretazione giurisprudenziale più recente, presenta una nuova prospettiva di lettura delle crisi coniugali che portano alla separazione della coppia e, con maggior frequenza, al divorzio.
L'autore effettua una lettura trasversale di quegli obblighi e doveri di cui ci si fa carico nel momento in cui si contrae matrimonio. Si considerano le varie fragilità che oggi si incontrano nella famiglia piuttosto che nelle unioni cosiddette "irregolari". L'intera analisi viene supportata dalla giurisprudenza o meglio da quelle sentenze che oltre a contenere il dispositivo per le questioni proposte ha espresso concetti che ricercano nelle mutazioni sociali il significato giuridico riconosciuto dalla Costituzione.
Il diritto di famiglia è indubbiamente un settore in continua evoluzione. Due aspetti interessano, in particolare, gli operatori e gli specialisti della materia: - il rapporto che intercorre fra responsabilità civile e comportamento coniugale. - la risposta della giurisprudenza alle attese risarcitorie da parte del consorte "tradito".
Nel volume si affrontano le problematiche correlate alle forme di responsabilità che scaturiscono dal "contratto matrimoniale" e dai diritti/doveri di chi è partecipe di un rapporto di coppia. -Dalla famiglia tradizionale, alle unioni "irregolari"-La famiglia come soggetto giuridico -La famiglia come società naturale -Crisi endofamiliare tra responsabilità, colpa ed addebito -La tutela della personalità come obbiettivo primario del nuovo assetto familiare -La lealtà come criterio informatore dei doveri coniugali ...-La responsabilità penale. Il decalogo dei doveri nel raffronto con la legge civile -I precetti assistenziali: fedeltà e coabitazione -Infedeltà ed abbandono del domicilio come violazioni assistenziali -Solidarietà, assistenza e sussistenza
-Il consenso come espressione della affermata eguaglianza
-Il dissenso come aspetto patologico del rapporto -La fissazione della residenza, anche su nave. Profili sostanziali -La fissazione della residenza. Profili processuali: l'art. 706 c.p.c. -I vari livelli del dissenso e la riconciliazione -Autonomia e consenso nel rapporto di coppia -La convenzione conciliativa -Crisi e ripristino della relazione -Riconciliazione, successione delle circo-stanze, separazione di fatto e sessualità -L'intervento del giudice nella
composizione del contrasto coniugale -L'art. 145 nella sua pratica applicazione -La fede religiosa ed i reati culturali -Fedeltà e cognome nella concreta applicazione del principio paritario -La condivisione nei rapporti tra i coniugi e nell'esercizio della potestà genitoriale -Forma e contenuti di un programma
educativo condiviso -La genitorialità congiunta. Il genitore "psicologico" -Intollerabilità e tutela dei "soggetti deboli" da criterio economico a criterio esistenziale -La malattia del coniuge quale causa d'intollerabilità. La malattia mentale -Il "ripudio unilaterale". Lo strano caso della "falsa follia" -Puerocentrismo ed interesse superiore della prole -L'addebito: nesso causale, capacità d'intendere e di volere e comparazione delle condotte -Incidenza della violazione degli obblighi coniugali sulla pronuncia di addebito -L'infedeltà e l'abbandono del domicilio domestico -La mancata prestazione dell'assistenza -Legittimazione ad agire del coniuge responsabile e sindacato della Cassazione -Il rimedio risarcitorio in rapporto al tema dell'addebitoCorrado Marvasi Avvocato, ha pubblicato altri testi giuridici: Il procedimento possessorio - tutela, legittimazione e rito (Torino). La superficie (Milano). Ha partecipato ad altre opere collettanee in materia di diritti reali, a commentari al codice civile ed a leggi complementari al c.c., riguardanti, tra l'altro, la espropriazione per pubblica utilità, le assicurazioni private, la r.c.a., la tutela dei consumatori, il TUF. Condirettore, oltre che cofondatore, della rivista "La nuova giurisprudenza ligure", che tra i suoi promotori vanta i nomi di Alpa, D'Angelo, Fusaro, oltre al preside della facoltà di giurisprudenza, e ad altri autorevoli giuristi.

da impostare

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:I disaccordi nei rapporti personali fra coniugi nel diritto vivente