Facebook Pixel

Incontri di mondi, saperi, luoghi e identità

 
Prezzo speciale 18,05 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 19,00 €
Disponibile

Autori Giovanni Amodio, Milli Ruggiero

Pagine 176
Autori Giovanni Amodio, Milli Ruggiero
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2011
ISBN 8838769710
ean 9788838769719
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Giovanni Amodio, Milli Ruggiero

Pagine 176
Autori Giovanni Amodio, Milli Ruggiero
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2011
ISBN 8838769710
ean 9788838769719
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

In futuro leggeremo sui libri di storia della crisi di questi anni. Intanto oggi incide profondamente sulle persone, sulle relazioni, sulle capacità di tenuta di un intero sistema. La complessità sociale delle mille variabili e dimensioni coinvolte sembra finanche limitare la nostra capacità di comprensione, e stiamo assistendo a un inbarbarimento sociale e culturale causato da errate concezioni, 'superstizioni', 'pregiudizi' che non solo coinvolgono alcuni strati della popolazione, ma attraversano tutta la società.
I flussi culturali, sociali e umani si muovono all'interno di un mondo che non può avere confini. E come potrebbero in una dimensione di globalizzazione in cui ogni essere umano è presente contemporaneamente qui e altrove" Dove la comunicazione, lo scambio delle merci, le crisi economiche non sono più definite all'interno di confini nazionali ma diventano mondiali e riguardano tutti gli esseri viventi" Ci si chiede come è possibile che l'immaginazione degli individui si fermi entro i confini della propria nazione"
Le domande sono tantissime e con questo volume, frutto di un lavoro che fa parte di una progettazione ampia e articolata relativa ai temi dell'intercultura e dell'integrazione dei cittadini provenienti da altre nazioni e culture, si propongono alcune risposte, che hanno aiutato le istituzioni pubbliche, quelle private, la cittadinanza, a costruire una società più accogliente. Emerge subito un fatto molto significativo, partendo dalle azioni educative per poi arrivare a quelle sociali ed economiche, si sottolinea l'esigenza di rivedere le premesse stesse dell'incontro con le altre culture e del significato stesso dell'incontro tra le culture.
Giovanni Amodio, psicopedagogista, responsabile servizi educativi e scolastici del Comune di Casalecchio di Reno, già responsabile dei servizi sociali del Comune di Bologna, consulente familiare sistemico, collabora con la facoltà
di Scienze della Formazione dell'Università di Bologna.
Milli Ruggiero, educatrice specializzata in progettazioni per l'inclusione scolastica e territoriale di persone migranti, profughe e rom e percorsi di promozione dei valori dell'educazione interculturale rivolti alle scuole e ai cittadini.

Azioni, processi educativi ed integrazione sociale

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Incontri di mondi, saperi, luoghi e identità