SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
Onere della prova nel contenzioso bancario

Onere della prova nel contenzioso bancario

Autori Andrea Agnese
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 220
Pubblicazione Ottobre 2017 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891625564 / 9788891625564
Collana Collana Legale

Strategie processuali per la banca e il correntista

• Diritto di accesso alla documentazione bancaria
• Oneri della banca
• Oneri del correntista

Prezzo Online:

24,00 €

20,40 €

Questo nuovissimo Manuale esamina l'onere della prova nell'ambito della complessa materia del contenzioso bancario e la diversa funzione, a seconda che riguardi la banca o il correntista, alla luce della più recente giurisprudenza di settore e delle ultime decisioni del Collegio di coordinamento. 

Di taglio operativo, il testo chiarisce l'onere probatorio che deve essere soddisfatto in giudizio per provare il proprio credito, sia che riguardi la banca che il correntista e fornisce risposte ai problemi pratici e alle questioni giuridiche, come ad esempio le patologie che danno luogo a nullità ed azionano il meccanismo ripetitorio.

Nel caso di onere probatorio della banca, la trattazione esamina la regola del saldo zero, in considerazione della necessità dell’istituto bancario di fornire la prova del proprio credito, tipicamente in un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo; nel caso del correntista, il volume ricostruisce la disciplina sostanziale e processuale dell’azione di indebito oggettivo esperita dal cliente bancario nei confronti del proprio istituto di credito. In tal senso, si esaminano i motivi di censura che il correntista può rivolgere alla banca, come anatocismo, usura, giochi valuta.

Andrea Agnese, Già avvocato in Milano con master in Giurista di Impresa. Autore di numerose pubblicazioni.

Capitolo I – L’onere probatorio nel contenzioso bancario. Introduzione
1. L’onere della prova in generale
2. Temperamenti processuali dell’onere della prova
2.1. Il principio di non contestazione
2.2. Il fatto notorio
2.3. Il principio di vicinanza della prova
Capitolo II – Il contenzioso in materia di diritto di accesso alla documentazione bancaria
1. La tipologia di informazioni
2. Il tema della mancata impugnazione degli estratti conto
3. La consegna del contratto
4. Gli aventi diritto alla informazione
5. Diritto di accesso alla documentazione bancaria e privacy: un falso problema
6. I costi di cancelleria e la loro sindacabilità da parte dell’arbitro bancario
7. Gli strumenti giuridici per ottenere i documenti della banca
7.1. La diffida ai sensi dell’art. 119, comma 4 d.lgs. 385/1993
7.2. Ricorso per decreto ingiuntivo
7.3. Ordine di esibizione
Capitolo III – L’onere probatorio della banca 
1. La posizione processuale della banca
2. Produzione degli estratti conto e regola del saldo zero
Capitolo IV – L’onere probatorio del correntista
1. Inapplicabilità del saldo zero al correntista
2. L’azione di indebito promossa dal correntista
2.1. Introduzione
2.2. Il contenuto dell’onere probatorio gravante sul correntista
2.3. Richiesta di emissione di ordine di esibizione per la produzione in giudizio di estratti conto e/o contratto. Richiesta di consulenza tecnica d’ufficio avanzata dal correntista
2.4. Mancata produzione integrale di estratti conto negli atti di causa e ricostruzione del rapporto di dare e avere
2.5. Ripetizione di indebito per interessi usurari
2.6. Ripetizione di indebito per illegittimo 
2.7. Ripetizione di indebito per illegittimi giochi valuta
2.8. Ripetizione di indebito e illegittimo addebito di commissioni
2.8.1. Ripetizione di indebito e commissioni di affidamento, di istruttoria veloce e di massimo scoperto
2.9. Ripetizione di indebito ed esercizio abusivo dello ius variandi
2.10. Nullità del TAEG nel contratto di credito al consumo
2.10.1. Facoltatività vs obbligatorietà della polizza assicurativa nel calcolo del TAEG: la decisione del Collegio di coordinamento n. 10620 del 2017
2.11. Prescrizione e azione di indebito. Il castelletto di sconto
2.12. Azione di indebito esperita avanti il Giudice di Pace
Capitolo V – Questioni aperte di diritto bancario rilevanti per la condictio indebiti
1. Introduzione
2. Il trattamento dell’usura sopravvenuta
3. Il trattamento degli oneri accessori ai fini usura
4. La forma scritta del contratto di investimento


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top